fbpx
Attenzione
  • Joomla\CMS\Filesystem\Folder::create: Path not in open_basedir paths

l’Imoco Volley Conegliano è Campione d’Italia, Igor battuta 1-3 a Novara. Quarto titolo tricolore per le pantere, Egonu MVP

SERIE A

L’Imoco Volley Conegliano è Campione d’Italia per la quarta volta nella sua storia. Le pantere di Daniele Santarelli vincono 1-3 Gara-2 di Finale Scudetto in casa dell’Igor Gorgonzola Novara e chiudono la serie sul 2-0, sollevando il trofeo dopo quelli del 2016, 2018 e 2019. La sfida del PalaIgor è per due set la naturale prosecuzione di Gara-1, per l’eccezionale livello tecnico espresso in campo e per il perfetto equilibrio tra le due squadre. Dal terzo le gialloblù accelerano e meritano il successo su un’avversaria che non cede di un millimetro e si inchina alle trevigiane ma a testa altissima.

01.jpg

Così come merita il titolo di MVP delle finali Paola Egonu, autrice di 35 punti e semplicemente indifendibile. Per l’opposta della Nazionale è il primo Scudetto. Ne mettono insieme quattro De Gennaro e De Kruijf, tre Folie, Hill, Wolosz e coach Santarelli (più due da assistente di Mazzanti). La corazzata gialloblù conquista il terzo titolo stagionale dopo Supercoppa e Coppa Italia e fra 10 giorni andrà all’assalto della Champions League (il primo maggio a Verona contro il VakifBank Istanbul).

08.jpg

Dopo un’intera stagione senza sconfitte questa finale è stata molto difficile perché non c’era margine di errore – sottolinea Joanna Wolosz, capitana dell’Imoco -. Sono molto contenta che abbiamo vinto con sofferenza e sudore. Novara ha fatto molto bene, complimenti a loro perché hanno dato tutto quello che avevano. La Champions League? Ci penseremo da domani, ora ci meritiamo la festa. Siamo molto contenti e felici di aver vinto, ma sicuramente senza tifosi non è la stessa cosa

09.jpg

In questo momento non è facile essere sorridenti ma rimane l’orgoglio del percorso compiuto, che sapremo goderci più a fondo nei prossimi giorni – afferma Stefano Lavarini, coach della Igor -. Dopo una serie di finale così non abbiamo rimpianti, perché il nostro è il ‘miglior modo di perdere’: sempre in partita, mostrando forza di reagire e di rientrare. Certamente ci riproveremo

02.jpg

La cronaca. Nel primo set la Igor allunga sul 20-16 approfittando di alcune disattenzioni delle pantere. Sul turno di servizio di Egonu, l’Imoco torna in parità e i suoi attacchi danno il ‘la’ ad una nuova maratona. Le azzurre non sfruttano quattro set point – Chirichella non riesce ad affondare la slash sul 25-24 – e ne annullano tre prima che dal 29-28 le gialloblù siglino il parziale decisivo con primo tempo di Fahr, mani out di Hill (rilevato dal videocheck) e muro vincente. E si arriva ai vantaggi anche nel secondo parziale, che nuovamente vede la Igor andare avanti e l’Imoco tornare ripetutamente sotto. Dal 21-19 confezionato dall’ace di Hancock al primo tempo di Folie per il 23-24. Daalderop annulla il set point e, dopo la battuta di Smarzek che si arrampica sul nastro e cade appena sotto, mura Egonu per il 26-24.

10.jpg

Nel terzo l’Imoco costruisce un margine di vantaggio che conserva e allarga progressivamente. Merito di Adams e Folie, che rinvigoriscono le gialloblù con giocate fondamentali in attacco e difesa. Hill ed Egonu si mantengono a livelli elevatissimi e ne viene fuori il parziale più netto della finale: 18-25. L’inerzia resta dalla parte delle trevigiane anche all’inizio del quarto: più volte l’Imoco avanza di 4-5 punti ma Novara con orgoglio, l’ingresso di Herbots e la classe di Caterina Bosetti non molla. Conegliano aumenta anche l’intensità difensiva, quindi offre a Egonu palloni che l’opposta tramuta in oro. L’ultimo punto è di Folie.

08.jpg

logo il Torrazzo Dove si progetta il tuo futuro
CONSULENZA GRATUITA PER MUTUO AL 100%
Silver Sponsor

Ultim'ora

07 Mag
15:52

Serie B: Troppe assenze di rilievo appesantiscono i rosanero, Fiorenzuola balza in zona Playoff

07 Mag
12:39

Cremonese: Cremonese-Pescara live

07 Mag
12:34

Cremonese: Braida al canale youtube della Lega B:"Una piccola chance playoff c'è ancora, crediamoci, Pecchia c...

07 Mag
12:20

Cremonese: Una riforma della Coppa Italia che francamente non ci piace: solo squadre di A e B

07 Mag
12:14

Cremonese: Pescara disperato: può solo vincere, anche un pari vuole dire retrocessione matematica

07 Mag
12:08

Cremonese: Dirigerà Meraviglia, arbitro dal cartellino facile

07 Mag
11:40

Cremonese: QUI PESCARA I convocati di Grassadonia

07 Mag
11:30

Cremonese: I CONVOCATI Pecchia deve rinunciare ad Alfonso, Celar, Coccolo, Crescenzi e Ravanelli

06 Mag
21:22

News: Riconosciute le scuole calcio 2020-2021 dalla Figc: nel cremonese le società sono sei

06 Mag
21:19

News: Finalmente programmata la ripartenza di Pulcini ed Esordienti: si inizia a maggio

06 Mag
21:15

News: A maggio corso per dirigenti a Cremona: ecco gli ammessi della Figc

06 Mag
21:12

News: La Figc pubblica le norme per la ripresa delle attività

06 Mag
19:24

SERIE C: Serie C femminile: Dal 5 giugno il via a Play Off e Scudetto

06 Mag
18:33

SERIE C: Serie C maschile: c'è la Post Season, in palio un pass per la Serie B e lo Scudetto lombardo

06 Mag
17:51

SERIE C: Soresina a testa alta trascina Villanuova al tie break agganciando il sesto posto

06 Mag
18:26

Cremonese: Pecchia:"Non mi piace l'aria di festa, abbiamo delle partite da vincere"

06 Mag
16:06

Serie D: Gioia Crema: è Scuola Calcio d'Elite

06 Mag
16:02

Serie C Gold: Sanse da applausi fa tremare la capolista, Avanti di 5 nel quarto periodo cede solo nel finale

06 Mag
15:05

Serie D: Pagano: "Una vita nel calcio"

06 Mag
0:21

Serie C Gold: Pizzighettone ingrana nel secondo quarto, batte NBB e fa quattro di fila

06 Mag
0:21

Cremonese: Bilancio equilibrato nei precedenti col Pescara, ultime due gare vinte dai grigiorossi

06 Mag
0:18

Cremonese: QUI CENTRO ARVEDI Squadra al lavoro in vista del Pescara

05 Mag
22:49

Cremonese: GIUDICE SPORTIVO Zortea in diffida, Valdifiori del Pescara salta la gara dello Zini, ben 10 giornate...

05 Mag
22:32

News: Soldi a ogni società per ogni tesserato: l'annuncio della Figc Lombardia (i soldi arrivano dall'azi...

05 Mag
22:18

Promozione: Clamoroso a Soresina: esonerato Miglioli

05 Mag
21:59

Berretti: Sconfitta di misura per il Pergo con l'Albinoleffe capolista

05 Mag
19:30

SERIE B2: PLAY OFF B2: Tutte le sfide della Prima fase. Enercom il 12 maggio alla Candy Arena di Monza

05 Mag
19:10

SERIE B1: PLAY OFF B1: Da nord a sud il calendario completo della prima fase

05 Mag
16:18

UISP: UISP: Campionato Nazionale Pallavolo su Sabbia. Bazzoli-Santoro e Carotti-Della Putta si prendono la...

05 Mag
9:05

Vanoli: Vanoli in attesa di giocare e di...gufare!

05 Mag
7:36

Cremonese: Missione compiuta: ora sguardo al futuro e la parola d'ordine è "ritocchi, non rivoluzioni" (ma abb...

05 Mag
7:30

Cremonese: La nuova serie B: in arrivo fra le altre Parma e Como

05 Mag
7:28

Cremonese: La Cremo è ufficialmente salva: ecco perché

05 Mag
7:25

Cremonese: MOVIOLONE Resta il dubbio per quell'intervento di Mogos su Strizzolo

05 Mag
7:24

Cremonese: PAGELLONE Gaetano gran gol, Valzania e Bianchetti riferimenti, Valeri stanco

05 Mag
7:13

Cremonese: In 19 partite con le prime 10 della classe una sola vittoria (a Brescia)

05 Mag
6:55

Cremonese: Primo gol della Cremo a Verona col Chievo, con Pezzuto grigiorossi sempre imbattuti

05 Mag
6:52

Cremonese: DA 1 A 10 Nel Chievo debutta Vignato (sembra proprio forte, 2004), nella Cremo Buonaiuto entra ed es...

05 Mag
6:45

Cremonese: Aglietti:"Abbiamo provato a vincere ma la Cremonese è dura, vale più della classifica che ha"

04 Mag
23:15

Cremonese: Venerdì alle 14 subito allo Zini col Pescara, ritornerà Castagnetti

Per la tua pubblicità

Concessionaria esclusiva
Tel: Elisa 333 9898566
Beppe 333 6865864
info@atenasrls.com
Via San Bernardo 37D - 26100 Cremona