Vanoli:"In una finale non ci sono vantaggi, dovremo essere perfetti"

Cremonese
coverimage articleimage

Concessionaria De Lorenzi Concessionaria De Lorenzi

Paolo Vanoli nega che il Venezia abbia vantaggi:

"Non ci sono vantaggi o svantaggi in una finale. Ci sarà tatticismo, dovremo essere perfetti in tutto, controllare le emozioni, giocare una grande partita, dovremo fare un grande calcio spinti dal nostro pubblico. Ci manca l'ultima sinfonia per essere perfetti, i dettagli faranno la differenza. Dobbiamo essere concentrati, ogni allenatore ha una sua idea di gioco e a questo punto della stagione non ci sono più sorprese tattiche, dovremo capire i momenti della gara"

Per la tua pubblicità

Concessionaria esclusiva
Tel: Giuseppe 333 6865864
Via San Bernardo 37D, Cremona