Cremonese-Cittadella 3-0

Cremonese
coverimage articleimage

Concessionaria De Lorenzi Concessionaria De Lorenzi

38^ Giornata Cremonese-Cittadella 3-0 (0-0)

Venerdì 10 maggio 2024 - Ore 20.30 - Stadio Giovanni Zini - Cremona

Cremonese (3-5-2): Saro; Bianchetti (46' Antov), Marrone, Lochoshvili; Zanimacchia (75' Sernicola), Abrego, Castagnetti, Buonaiuto (64' Johnsen), Quagliata; Falletti (64' Della Rovere), Coda (79' Ciofani).

A disposizione: Jungdal, Tuia, Ghiglione, Vazquez, Rocchetti, Majer, Tsadjout.

Allenatore: Giovanni Stroppa.

Cittadella (3-5-2): Kastrati; Cecchetto (46' Vita), Sottini (46' Angeli), Pavan; Salvi, Amatucci, Branca, Mastrantonio (73' Djibril), Rizza (46' Giraudo); Maistrello (67' Magrassi), Pittarello.

A disposizione: Veneran, Maniero, Cassano, Carriero, Saggionetto, Danzi.

Allenatore: Edoardo Gorini.

Arbitro: Bonacina di Bergamo (assistenti di linea Margani di Latina e Longo di Paola, quarto uomo Costanza di Agrigento, VAR Miele di Nola, A-VAR Di Bello di Brindisi)

Reti:17' (rigore) Coda (Cr), 36' Bianchetti (Cr), 88' Johnsen

Note - Giornata primaverile. Terreno di gioco in perfette condizioni. Primia del fischio di inizio, osservato un minuto di inizio per gli operai deceduti sul lavoro a Casteldaccia (Palermo). Partita iniziata alle 20:35, con cinque minuti di ritardo, per garantire il massimo sincrono possibile con gli altri campi della Serie B. Spettatori totali 8.342, di cui 6.033 abbonati e 2.309 biglietti venduti, tifosi ospiti 133. Incasso non comunicato. Ammoniti: 12' Pittarello per trattenuta su Buonaiuto, 39' Mastrantonio per trattenuta su Quagliata, 54' Lochoshvili per fallo di reazione su Giraudo, 83' Johnsen per gioco pericoloso su Pavan. Espulsi: . Angoli: 3-7. Recupero: pt. 2', st. 4'.

COMMENTO PRE PARTITA

Tornano Massimo Coda e Falletti tra i titolari in attacco, insieme a Marrone nelle retrovie, Abrego e Buonaiuto le novità a centrocampo.

COMMENTO FINE PRIMO TEMPO

Cremonese in doppia cifra al termine della prima frazione contro il Cittadella. Migliore in campo fino a questo momento capitan Bianchetti: prima si procura penalty trasformato da Coda al 17’, aggirando Sottini in area di rigore come un vero rapace d’area, poi al 37’ ribadisce in rete un cross di Quagliata con un colpo di testa in buca d’angolo. Cittadella quasi mai pericoloso dalle parti di Saro, autore di un ottimo salvataggio su Maistrello subito dopo la rete di Coda. Da segnalare un atteggiamento troppo rilassato della squadra dopo il vantaggio, a fronte di un Cittadella combattivo ma sterile. Falletti ancora in difficoltà nel trovare una posizione realmente efficace in campo, sbagliando troppi palloni facili nel servire i compagni.

COMMENTO FINALE

La Cremonese si impone per 3-0 contro il Cittadella. Partita sempre in controllo dei grigiorossi con le due squadre che hanno onorato il campionato fino all’ultima partita. Apre le marcatura Coda al 17’ da clacio di rigore (procurato abilmente da Bianchetti in versione centroavanti). Grigiorossi di nuovo in vantaggio al 37’ proprio con Bianchetti, autore di un'ottima partita: cross teso di Quagliata da sinistra e capocciata vincente del difensore grigiorosso, alla sua seconda rete in campionato, ancora di testa. Prima di rientrare negli spogliatoi Buonaiuto si vede annullare dal VAR il gol del 3-0 (per fallo commesso da Zanimacchia in avvio d’azione su Giraudo). Poco male, nella ripresa sarà Johnsen a siglare la terza rete al minuto 88’: Quagliata sfonda sulla sinsitra, cross al centro ribattuto da Kastrati e il norvgese ha gioco facile a mettere in rete. Da segnalare l'esordio di Dalla Rovere, gioiello del settore giovanile, autore di un tiro velenoso al 70' finito di poco a lato.

Per la tua pubblicità

Concessionaria esclusiva
Tel: Giuseppe 333 6865864
Via San Bernardo 37D, Cremona