Cremo: Què sabemos de Johan Vásquez?

Cremonese
coverimage
Concessionaria De Lorenzi Concessionaria De Lorenzi

"Qué sabemos del Cremonese?"

Titolava così uno dei molti articoli apparsi sulle varie testate messicane in questi giorni, l'ex difensore del Genoa ha infatti una grande rilevanza in patria essendo riconosciuto come uno dei talenti più cristallini del movimento.

LA BIOGRAFIA ED IL PERIODO IN MESSICO:
Johan Felipe Vásquez Ibarra nasce a Navoja in Messico il 22 ottobre 1998, inizia il proprio percorso calcistico nonostante la predominanza del baseball come sport nazionale.

Prima il provino al Pachuca dove, il piccolo Johan viene preso ma, poco dopo torna a Navoja, troppa la nostalgia di casa per un bambino di 10 anni. La questione ambientale al Pumas procede invece molto bene, Vasquez è cresciuto sia nella testa che nel corpo ma, la società di Città del Messico, strettamente legata al comparto universitario dell'Unam, non ha più la possibilità di fornire un alloggio ai ragazzi che provengono da fuori; Johan quindi torna a Navoja ad aiutare il padre , tra polli ed il chiosco di tortillas ecco un provino al Cruz Azul, andato a finire nel vuoto a causa di una massa muscolare non ritenuta idonea.

Proprio il padre riaprirà la porta del calcio al figlio dandogli la definitivamente spinta: nel 2016, a 18 anni torna al calcio al Cimarrones de Sonora, compagine dilettantistica allenata da un amico del padre, viene quindi notato dal Monterrey, si mette in luce e passa al Pumas, squadra dalla quale sancirà il trasferimento in Italia. 

Nella propria esperienza in Messico sono 62 le presenze totali, 3 le reti messe a segno, solo 20 le ammonizioni e nessun cartellino rosso, un dato singolare visto il ruolo ricoperto.

CARATTERISTICHE TECNICHE:
Nato come difensore centrale, mancino di piede, alto 184 cm dal proprio arrivo in Italia ha collezionato 29 apparizioni: 27 in campionato e 2 in Coppa Italia, per un totale di 2446 minuti giocati, 7 cartellini gialli ed una rete.

Il centrale della Nazionale messicana è infatti spiccato, nella stagione appena conclusa nel dato che riguarda il recupero dei palloni; l'ex Pumas ha infatti 260 recuperi in 28 gare, una media di 9 a gara, una classifica in cui nessun difensore delle big è entrato, inoltre, nel minutaggio totale disputato dal neo grigiorosso sono soltanto 6 le gare non completata fino al 90''.

I 10,273 km percorsi nel minutaggio giocato rendono l'idea dello stile di gioco del nativo di
le qualità tecniche, la buona base nella gestione della sfera, l'anticipo come arma in fase difensiva ed offensiva e l'aggressività nella marcatura del diretto avversario lo rendono un difensore moderno, capace nel duello uno contro uomo anche in larghe porzioni di campo.
Sulle 28 apparizioni 17 sono state da difensore centrale, ed 11 da braccetto di sinistra in una difesa a tre o da terzino sinistro con licenza di offendere.

ECCO LA CREMONESE, PASSANDO PER FIRENZE, VERONA e SALERNO:
Con la retrocessione dei rossoblù il neo-acquisto grigiorosso, insieme al compagno di reparto Ostigard è stato uno dei nomi più gettonati sul mercato europeo: in Italia in particolare prima la Fiorentina aveva provato l'acquisto in prestito con diritto di riscatto fissato a cinque milioni di euro.

La polivalenza tecnica dell'ex PUMAS poteva essere un'arma gradita al tecnico viola Italiano anche vista la situazione Milenkovic. Si era poi inserita, molto timidamente, la Salernitana, ma l'addio di Sabatini ha cambiato i piani della società campana.

La pista più calda però è stata, fino a pochi giorni fa, il Verona: la società del presidente Maurizio Setti aveva, dalla sua, la presenza del direttore sportivo Francesco Marroccu, fu lui a portare il ragazzo dal Messico a Genova.

Come un falco Ariedo Braida si è inserito nell'affare chiudendo in prestito con diritto di riscatto: 500 mila euro subito e 10 milioni di euro da versare al Grifone entro fine stagione.

NAZIONALE: LA CREMO PER PRENDERSI TUTTO
Nonostante la precocità dell'esordio con la maglia della nazionale messicana e la grande considerazione in patria il ragazzo di viene visto dal commissario tecnico Tata Martino solo come un rincalzo del più navigato Hector Moreno(passato anch'esso per la Serie A).

Il bronzo ottenuto a Tokyo 2020 con la selezione U23 aveva aperto la via dell'Europa al centrale classe 1998, il passaggio al Genoa ha però portato poca considerazione da parte del commissario tecnico messicano con il quale, il centrale, avrebbe avuto una telefonata prima di accettare la proposta grigiorossa, un ambiente in cui giocare con continuità, a caccia di un posto in Qatar.

logo il Torrazzo Dove si progetta il tuo futuro
CONSULENZA GRATUITA PER MUTUO AL 100%
Silver Sponsor

Ultim'ora

05 Lug
21:21

Vanoli: AMARCORD 2018: Vanoli affonda Capo d'Orlando e festeggia una adrenalinica qualificazione ai playoff

05 Lug
21:00

Serie C: Il Pergo comunica lo staff ufficiale: confermato Mussa come previsto, ritiro dal 20 al 30 luglio a S...

05 Lug
20:58

Serie D: Il Crema 1908 piazza il colpo: ecco Matteo Brero

05 Lug
19:41

Eccellenza: Soncinese : è ufficialmente Eccellenza; l’analisi del poker cremonese in categoria

05 Lug
17:06

Prima categoria: Il Chieve riparte dal suo top player: confermato Matteo Cipelletti

05 Lug
16:04

Cremonese: Il programma delle amichevoli: tre a Cremona e due in montagna

05 Lug
15:18

UISP: UISP: dall'11 Luglio E-Stiamo Insieme, al PalaBosco il centro Multisport dedicato ai giovani dai 6 a...

05 Lug
12:47

Canoa e Canottaggio: Simone Raineri nuovo tecnico della nazionale Under 23

05 Lug
12:39

Ciclismo: 120 partecipanti al Cremona Circuit per la giornata di gare organizzata dal Gioca in Bici

05 Lug
12:34

Ciclismo: Marta Cavalli si prende podio di tappa e di classifica generale al giro d'Italia

05 Lug
12:30

Tennis: Cattaneo vince la tappa TPRA di Crema

05 Lug
12:18

Serie C: Il Pergo rivorrebbe Vitalucci dal Frosinone ma c'è una folta concorrenza da battere

05 Lug
11:47

Vanoli: Settore giovanile Vanoli: Mangone saluta, al suo posto Farioli

04 Lug
21:44

Tennis: Lucini vince il "San Pietro-Arvedi", il bissolatino Mascarini esce in semifinale

04 Lug
21:30

Cremonese: Cremo e Verona nella lista delle pretendenti per Daniel Maldini

04 Lug
21:23

Cremonese: La Cremonese annuncia l'ingaggio di Zanimacchia: è ufficiale

04 Lug
21:19

Cremonese: Cremo, iniziati gli allenamenti con saluto ai tifosi e imprevisto temporale

04 Lug
21:05

Serie A2: La Juvi saluta Di Meco: passa a Mestre

04 Lug
21:02

Serie C Silver: Ombriano piazza il colpo Bonvini, guardia già vista a Crema in B

04 Lug
20:59

Serie B: Crema piazza il primo colpo: ecco il play Fazioli

04 Lug
20:55

pallavolonews: A Piadena il maltempo danneggia le strutture sportive della pallavolo

04 Lug
20:48

Vanoli: Vanoli pensa ancora a Mobio di Scafati

04 Lug
20:40

Vanoli: Filippo Gallo sempre in campo nel torneo di Roseto con l'Under 20

04 Lug
17:05

hockey: Sette ragazzi delle giovanili della Pieve 010 convocati nella rappresentativa zonale

04 Lug
16:33

bocce: A Pietro Zovadelli e Mattia Visconti la prestigiosa “Notturna di Cremona” della Bissolati

04 Lug
16:23

Eccellenza: Soncinese: in Piccinelli, out Dognini

04 Lug
13:31

Cremonese: Giacchetta fa il punto sul mercato: tante trattative in definizione, qualcuno partirà, altri arrivi...

03 Lug
21:26

non categorizzato: laura

03 Lug
19:51

Vanoli: Varese mette Galbiati nel mirino: sarà lui il nuovo coach?

03 Lug
15:52

SERIE A2: Offanengo rinnova con il giovane libero Giorgia Tommasini

03 Lug
15:48

SERIE A2: Esperia pesca ancora da Mondovì, mette al centro Sofia Ferrarini

03 Lug
15:07

News: Arbitri promossi: il cremasco Peletti fischierà in serie C

03 Lug
15:02

Serie C: Pergolettese: raduno il 14 luglio al Bertolotti, dal 20 luglio ritiro a Serina

03 Lug
14:40

Cremonese: Lunedì 4 luglio primo giorno di scuola grigiorosso: raduno e visite mediche, ecco i 21 convocati

03 Lug
11:37

3X3: Torneo di Castelleone: i Delaion fanno doppietta e vincono anche l'edizione 2022

02 Lug
20:50

boxe: Il cremonese Nicholas Esposito si conferma ancora una volta campione italiano Welter

02 Lug
20:37

Serie C Gold: La Gilbertina annuncia il coach: sarà Andrea Tonani

02 Lug
20:35

Serie B: Crema conferma Ziviani e saluta capitan Del Sorbo: smette (ma sarà preparatore atletico)

02 Lug
20:28

Serie C Silver: Casalmaggiore riporta nel roster Pietro Baldi, play-guardia del 1999

02 Lug
20:11

Vanoli: Nuovo responsabile marketing Vanoli: è Roberto Spagnoli

Per la tua pubblicità

Concessionaria esclusiva
Tel: Giuseppe 333 6865864
Via San Bernardo 37D, Cremona