Pecchia:"Partire subito forte: ci sono tante partite ravvicinate, bisogna farsi trovare pronti"

Cremonese
coverimage
Concessionaria De Lorenzi Concessionaria De Lorenzi

Fabio Pecchia fa un punto globale sulla situazione grigiorossa alla vigilia della sfida col Monza, non si limita a parlare della partita con i biancorossi:

Si riprende il campionato dopo il mercato. Che giudizio diamo del nostro, del mercato grigiorosso?

"Il girone di ritorno è già iniziato ma la vera ripresa è domani, con un campionato stravolto dal calendario che concentrerà le gare. Sul mercato posso dire che sono soddisfatto, bisogna fare complimenti a club e proprietà, abbiamo raggiunto i nostri obiettivi, c'è stata linearità fra profilo tecnico e linea del club, non è semplice a volte. E' stato possibile perché la proprietà ci ha permesso questo determinato tipo di operazioni, non hanno avuto clamore sui mass-media nazionali ma mi interessa poco, dovevamo completare l'organico e siamo contenti"

Come sta la squadra dopo le tante assenze di Lecce?

"Ho praticamente l'organico al completo salvo qualche piccolo acciacco, anche i nuovi arrivati stanno bene. Dobbiamo partire premendo subito sull'acceleratore, questo periodo di partite ravvicinate sarà decisivo per il campionato"

E' stato un mercato intelligente quello della Cremonese, Casasola mi sembra un ragazzo intelligente: in assenza di Valeri potrebbe già esserci spazio per lui?

"Abbiamo un reparto difensivo con nove giocatori e questo ci dà maggiore serenità per i tanti impegni in arrivo, l'anno scorso abbiamo sofferto tante assenze perdendo punti nelle gare ravvicinate. Questa volta nelle varie scelte di domenica in domenica avrò sempre ampiezza, Casasola è allenato e ha una gara recente nelle gambe, Crescenzi è da parecchio tempo che non gioca una partita intera ma è già pronto per giocare, vedremo"

Quali sono i presupposti per il girone di ritorno?

"Innanzitutto i mesi fin qui hanno dato giustificazione a quella che è la nostra mentalità e il nostro modo di giocare, abbiamo dimostrato di saper giocare anche in condizioni limitanti sul piano fisico. In una squadra con tanti giovani questi mesi hanno portato autostima, consapevolezza, entusiasmo. Da qui si parte e si azzera tutto, chi è più pronto alla fine avrà delle soddisfazioni"

Casasola ha detto di aver scelto la Cremonese per il tipo di calcio che gioca.

"Lui giocava a Frosinone e contro i ciociari abbiamo giocato la nostra partita più bella, lui ora deve entrare nella nostra identità. Mi piacerebbe però avere meno complimenti e vincere di più: contro squadre di un certo rilievo abbiamo incassato spesso tanti complimenti ma pochi punti"

Il Monza in casa è quasi imbattibile, in trasferta ha ottenuto pochissimi punti, sul mercato però ha fatto colpi importanti.

"Il mercato del Monza fa sempre rumore. I numeri danno indicazioni, è una squadra un po' diversa dall'anno scorso per il modo di stare in campo ma con la stessa filosofia. Dobbiamo affrontarla con la personalità e la voglia di ottenere il risultato, dobbiamo essere concreti. Dobbiamo pensare solo a questa partita, in questo momento nella testa ci deve essere solo il Monza"

Mancava un contropiedista, è arrivato Gondo e potrebbe essere lui magari?

"Ha caratteristiche diverse rispetto a Ciofani e rispetto a Vido che è partito, anche Di Carmine però ha verticalità. Gondo è verticale anche lui, diciamo che insieme a Rafia va a completare il reparto. In base al tipo di gara e di sviluppo di gara valuteremo che mosse fare, lui ha gamba e capacità di attaccare lo spazio e in certe situazioni può essere utile"

Rafia, che ha avuto alla Juventus Under 23, può essere il nuovo vero trequartista?

"Lo conoscerete come giocatore, io lo conosco bene e da quando eravamo insieme a Torino è maturato molto, ha grandissima qualità e talento cui abbina sostanza, è un grande recuperatore di palla, in quella zona va a riempire il reparto con un altro giocatore di qualità, può giocare esterno o trequartista o centrocampista. Nei tre ruoli davanti può giocare senza problemi, è giovane e non so ancora che tipo di evoluzione avrà. E' un giocatore che ci consente con la sua qualità anche di variare la fisionomia del nostro gioco, il fatto di conoscerci è un vantaggio per facilitare l'inserimento"

A Lecce nelle difficoltà si è vista la compattezza del gruppo.

"Il gruppo ha dimostrato compattezza, questa caratteristica ci deve servire per la gara col Monza, Lecce ci dà rabbia perché abbiamo dovuto affrontare una gara impegnativa con tante assenze, senza poter spingere al massimo"

logo il Torrazzo Dove si progetta il tuo futuro
CONSULENZA GRATUITA PER MUTUO AL 100%
Silver Sponsor

Ultim'ora

24 Mag
22:52

Seconda categoria: Il Pescarolo ha il nuovo mister: è Alessandro Ferrari, già capitano dei corsari

24 Mag
21:01

UISP: UISP: l'Asd Rovizza di Sirmione partecipa al Progetto carcere

24 Mag
18:27

Allievi Provinciali: Esagerata Offanenghese: ne fa 8 al Castelleone e vince il titolo nella categoria Allievi

24 Mag
14:57

Podismo: Marathon Cremona: Venerdì 27 maggio 2022 ore 'Corriamo insieme'

24 Mag
12:12

Juniores Regionali: JUNIORES REGIONALI La Soresinese si qualifica per il secondo turno playoff

24 Mag
0:27

Terza categoria: La Marini annuncia la conferma di mister Palmieri

23 Mag
23:43

Cremonese: DA 1 A 10 Pecchia delle mie brame perchè ci hai abbandonato? Considerazioni sparse sul caso del mom...

23 Mag
21:17

Serie C Gold: Gilbertina cade in garauno contro un'arrembante Ospitaletto

23 Mag
19:51

Serie C Gold: Piadena frena nella prima manche, Busto si prende il vantaggio

23 Mag
18:43

SERIE B1: Lo storico successo di Offanengo che vale il pass per la Finale negli scatti di Maurizio Molaschi

23 Mag
15:51

Prima categoria: CSO Offanengo: un pareggio che non basta: l'Oriese passa alla finale playoff

23 Mag
12:38

Prima categoria: PRIMA EMILIANA Casalese in finale playoff: derby col Soragna vietato ai deboli di cuore, vittoria ai...

23 Mag
12:30

Serie B: Crema reagisce al Pala Cornaro e porta sul 2-2 la serie salvezza con Jesolo

23 Mag
10:19

Seconda categoria: SECONDA J Il Vailate elimina la Pianenghese dai playoff (col brivido) in una grande cornice di pubbl...

23 Mag
10:05

Terza categoria: TERZA A Ciria ci prova ma perde la finale playoff con la Cannetese

23 Mag
8:47

Seconda categoria: SECONDA L Il Persico Dosimo perde la finale playoff: promozione addio ma tanto orgoglio

23 Mag
8:31

Prima categoria: PRIMA H Torrazzo Malagnino battuto in casa, retrocessione vicina: ora serve una vittoria esterna con...

23 Mag
8:24

Seconda categoria: SECONDA J L'Ombriano cade in casa e retrocede in Terza

22 Mag
22:25

Serie C Gold: Giubertoni: "complimenti a Cusano, noi bravi ad interpretare la partita"

22 Mag
22:17

Serie C Gold: L'MVP Belloni: "vittoria di squadra, ora testa a mercoledì, non abbiamo ancora fatto niente"

22 Mag
13:13

Serie C Gold: Il Pizzi balla col Bello(ni): travolta Cusano con un'ottima prova collettiva

22 Mag
12:12

Serie B: JuVi mai così in alto, a Cornegliano d'Alba mette il turbo nel finale ed accede per la prima volta ...

22 Mag
11:05

SERIE B1: A Verona il team di Valeria Magri detta legge. Esperia vola in FINALE!

22 Mag
23:09

SERIE B1: Offanengo infiamma il Pala Coim e per Legnano non c'è scampo. Chromavis Abo vola in finale dove sfi...

21 Mag
21:59

Cremonese: Prosegue il "Tabù biennio": nell'era Arvedi mai due anni completi con lo stesso allenatore (ma stav...

21 Mag
21:27

Terza categoria: Cambio all'Esperia: nuovo mister in arrivo al posto di Nizzotti

21 Mag
17:58

News: Il 18 giugno torna il torneo di Beach soccer del "Tonno&Uova"

21 Mag
17:45

Cremonese: Pecchia verso l'Udinese: potrebbe prendere il posto di Cioffi

21 Mag
14:10

News: La situazione playoff e ripescaggi delle nostre squadre: parola all'esperto

21 Mag
12:14

Promozione: Soncinese di Coppa: 1-0 al Colico Derviese e finale conquistata

21 Mag
11:50

Cremonese: Serata di festa grigiorossa a Castelleone nella casa del Club Emiliano Mondonico

21 Mag
12:39

Seconda categoria: Pari e patta tra Pianenghese ed Oratorio Castelleone con gli orange che passano

21 Mag
11:32

Cremonese: Pecchia dà le dimissioni: la sua lettera di addio

21 Mag
11:29

Juniores Nazionali: JUNIORES NAZIONALI Il Crema si arrende in casa alla Casatese, con sfortuna

21 Mag
11:18

Calcio femminile: COPPA FEMMINILE Doverese battuta nettamente, la corsa si ferma in semifinale

21 Mag
10:07

Cremonese: Carnesecchi, Okoli, Gaetano e Fagioli convocati per lo stage della nazionale di Mancini

21 Mag
10:03

Prima categoria: La Sported annuncia la conferma di bomber Rabaglio: resterà biancoverde

21 Mag
9:53

Calcio a 5: UNDER 23 Un super Videoton batte Varese e si prende la finale playoff per la C1

21 Mag
9:47

Cremonese: Bisoli lo ha fatto di nuovo: a Cosenza altra salvezza-impresa come a Cremona

20 Mag
22:09

Podismo: Domenica 22 maggio 2022 'Io corro per MEDeA'

Per la tua pubblicità

Concessionaria esclusiva
Tel: Elisa 333 9898566
Beppe 333 6865864
info@atenasrls.com
Via San Bernardo 37D - 26100 Cremona