Gondo si presenta: "Cremo sono qui per dare il massimo"

Cremonese
coverimage
Concessionaria De Lorenzi Concessionaria De Lorenzi

Al "Centro Arvedi" è ancora tempo di presentazioni: oggi è toccato all'attaccante classe 1996 Cedric Gondo, arrivato dalla Salernitana.

Come detto dal direttore un'arma tua disposizione è la duttilità, la possibilità di aver fatto più esperienze sul campo
"Sì, sono un giocatore duttile ma principalmente nasco un pò più come "quinto" di centrocampo".

La tua esperienza ha avuto momenti di alti e bassi. Eri a Salerno in serie A in una squadra che sta facendo fatica, ma cosa ti ha insegnato la serie maggiore?
"L'insegnamento principale è che devi lavorare tanto se vuoi rimanere a quel livello, è un campionato che ti dà tanto ma a cui tu devi dar tanto attraverso il lavoro".

Diceva il direttore della trattativa che ti ha portato a Cremona: cosa ti ha convinto?
"Ci eravamo sentiti prima ancora che andassi a Salerno, ma non si era fatto nulla, ho poi parlato con Zortea che mi ha raccontato in maniera molto positiva la sua esperienza qui e alle fine ho preso questa decisione".

giacchetta-gondo.jpg

Cosa puoi dare in campo a questa Cremo? Nel 4-2-3-1 ti trovi meglio da seconda punta o dietro l'attaccante?
"Deciderà poi il mister e mi metterò a disposizione dando il meglio, ma preferisco agire negli spazi dietro l'attaccante".

Sei arrivato a Cremona dove si sta facendo un percorso ambizioso, tu hai già provato l'ebbrezza di viaggiare ai vertici: che sensazioni e difficoltà ci sono nel provare ad essere sempre competitivi?
"Il punto principale è cercare di non scivolare stando sempre sul pezzo giorno dopo giorno, gara dopo gara, è quello che poi ti fa arrivare davanti"

Sei nato in Costa d'Avorio ma hai la cittadinanza italiana perché i tuoi genitori hanno lavorato in Veneto, giusto?
"Posso solo che ringraziare chi ho incontrato a Treviso perché mi sono sempre trovato bene e mi hanno accolto bene, sono felice di essere cresciuto lì"

Quali sono i tuoi obiettivi a livello personale per la seconda parte di stagione?
"Io sono uno che vuole lavorare e crescere ed ho visto che con il mister si può crescere umanamente e tecnicamente, cercherò di dare il massimo per la squadra sempre"

La partecipazione al talent show "Calciatori Giovani Speranze" ha messo troppe aspettative su di te e quel gruppo di calciatori? Anche per quello hai scelto un'esperienza come quella in Grecia?
"Sinceramente no, eravamo ragazzi ed ognuno percorreva la sua strada, nel calcio devi avere forza mentale per arrivare, la mia scelta dell'estero era stata fatta anche per conoscere ambienti e campionati diversi, mi ha fortificato e spinto a dare il massimo per arrivare in Serie A".

gondo2.jpg

 

C'è qualcosa ripensando al tuo cammino che avresti voluto cambiare o rifaresti ancora tutto?
"Ci sono delle scelte che forse era meglio non fare ma che in fondo mi hanno reso ciò che sono, anche l'essere uscito dall'Italia mi ha aiutato. Ora sono felice di ciò che ho fatto e ciò che sono"

Sei stato un idolo a Salerno, come si può paragonare la Salernitana di Castori alla Cremonese di Pecchia a livello di gioco?
"Sono due mister diversi nelle idee ma con la stessa mentalità vincente che è la cosa più importante"

Hai avuto modo di assaggiare la Serie A: tra i tuoi obiettivi c'è quello di tornarci con un ruolo da protagonista?
"Io sono qui per dare il massimo ed aiutare la squadra, poi saranno i risultati a decidere dove saremo"

gondo-maglia-grigiorossa.jpg

Nell'ultimo tuo incontro con il Monza hai segnato e domenica arriva uno scontro diretto: come hai visto la squadra nella settimana in cui ti sei allenato, credi di essere pronto ad esordire con un gol?
"Ogni attaccante vorrebbe un esordio perfetto, ho visto bene la squadra negli allenamenti settimanali, siamo concentrati e sappiamo che questa partita è pericolosa":

Questa squadra ha la caratteristica di far girare molto il pallone, mancava un contropiedista, un uomo che potesse far velocemente ripartire l'azione, tu puoi essere l'uomo adatto?
"Per caratteristiche tecniche ed atletiche dovrei essere l'uomo giusto ma ci lavoreremo e cercheremo di sfruttare questa caratteristica, io mi devo far trovare pronto".

logo il Torrazzo Dove si progetta il tuo futuro
CONSULENZA GRATUITA PER MUTUO AL 100%
Silver Sponsor

Ultim'ora

23 Mag
12:38

Prima categoria: PRIMA EMILIANA Casalese in finale playoff: derby col Soragna vietato ai deboli di cuore, vittoria ai...

23 Mag
12:30

Serie B: Crema reagisce al Pala Cornaro e porta sul 2-2 la serie salvezza con Jesolo

23 Mag
10:19

Seconda categoria: SECONDA J Il Vailate elimina la Pianenghese dai playoff (col brivido) in una grande cornice di pubbl...

23 Mag
10:05

Terza categoria: TERZA A Ciria ci prova ma perde la finale playoff con la Cannetese

23 Mag
8:47

Seconda categoria: SECONDA L Il Persico Dosimo perde la finale playoff: promozione addio ma tanto orgoglio

23 Mag
8:31

Prima categoria: PRIMA H Torrazzo Malagnino battuto in casa, retrocessione vicina: ora serve una vittoria esterna con...

23 Mag
8:24

Seconda categoria: SECONDA J L'Ombriano cade in casa e retrocede in Terza

22 Mag
22:25

Serie C Gold: Giubertoni: "complimenti a Cusano, noi bravi ad interpretare la partita"

22 Mag
22:17

Serie C Gold: L'MVP Belloni: "vittoria di squadra, ora testa a mercoledì, non abbiamo ancora fatto niente"

22 Mag
13:13

Serie C Gold: Il Pizzi balla col Bello(ni): travolta Cusano con un'ottima prova collettiva

22 Mag
12:12

Serie B: JuVi mai così in alto, a Cornegliano d'Alba mette il turbo nel finale ed accede per la prima volta ...

22 Mag
11:05

SERIE B1: A Verona il team di Valeria Magri detta legge. Esperia vola in FINALE!

22 Mag
23:09

SERIE B1: Offanengo infiamma il Pala Coim e per Legnano non c'è scampo. Chromavis Abo vola in finale dove sfi...

21 Mag
21:59

Cremonese: Prosegue il "Tabù biennio": nell'era Arvedi mai due anni completi con lo stesso allenatore (ma stav...

21 Mag
21:27

Terza categoria: Cambio all'Esperia: nuovo mister in arrivo al posto di Nizzotti

21 Mag
17:58

News: Il 18 giugno torna il torneo di Beach soccer del "Tonno&Uova"

21 Mag
17:45

Cremonese: Pecchia verso l'Udinese: potrebbe prendere il posto di Cioffi

21 Mag
14:10

News: La situazione playoff e ripescaggi delle nostre squadre: parola all'esperto

21 Mag
12:14

Promozione: Soncinese di Coppa: 1-0 al Colico Derviese e finale conquistata

21 Mag
11:50

Cremonese: Serata di festa grigiorossa a Castelleone nella casa del Club Emiliano Mondonico

21 Mag
12:39

Seconda categoria: Pari e patta tra Pianenghese ed Oratorio Castelleone con gli orange che passano

21 Mag
11:32

Cremonese: Pecchia dà le dimissioni: la sua lettera di addio

21 Mag
11:29

Juniores Nazionali: JUNIORES NAZIONALI Il Crema si arrende in casa alla Casatese, con sfortuna

21 Mag
11:18

Calcio femminile: COPPA FEMMINILE Doverese battuta nettamente, la corsa si ferma in semifinale

21 Mag
10:07

Cremonese: Carnesecchi, Okoli, Gaetano e Fagioli convocati per lo stage della nazionale di Mancini

21 Mag
10:03

Prima categoria: La Sported annuncia la conferma di bomber Rabaglio: resterà biancoverde

21 Mag
9:53

Calcio a 5: UNDER 23 Un super Videoton batte Varese e si prende la finale playoff per la C1

21 Mag
9:47

Cremonese: Bisoli lo ha fatto di nuovo: a Cosenza altra salvezza-impresa come a Cremona

20 Mag
22:09

Podismo: Domenica 22 maggio 2022 'Io corro per MEDeA'

20 Mag
21:42

Golf: Golf club Torrazzo: Oltre settanta giocatori in campo per onorare l'11° Memorial Camerini

20 Mag
18:04

UISP: UISP: Bicincittà 2022 a Crema un successo da oltre 120 partecipanti

20 Mag
17:55

bocce: Flora incontenibile, bene l'Arci Crema Nuova e Capergnanica ferma l'Arcos Bocce

20 Mag
0:59

Ciclismo: CICLISMO: la solidarietà alla conquista del Mont Ventoux.

20 Mag
0:29

Triathlon: TRIATHLON: terzo gradino del podio per Gloria Cisotto al 'Conero Triathlon Numana'.

20 Mag
0:12

Beach Volley: CremonArena - TBE DUCL scatta il conto alla rovescia per le Finali Italiane di Bibione

19 Mag
22:34

Terza categoria: Sabbioni Atletico Manfro nelle foto di Beni

19 Mag
15:24

News: Sabato e domenica le finali dei campionati giovanili a Pizzighettone: il programma completo

19 Mag
15:01

SERIE B1: Esperia: Tutte le emozioni di Gara1 negli scatti di Maurizio Molaschi

19 Mag
14:12

Serie C Gold: Da questo weekend si fa sul serio: Pizzi e Piadena pronte al gran ballo dei playoff

19 Mag
9:09

Calcio a 5: UNDER 23 Un super Videoton vince e passa al secondo turno playoff

Per la tua pubblicità

Concessionaria esclusiva
Tel: Elisa 333 9898566
Beppe 333 6865864
info@atenasrls.com
Via San Bernardo 37D - 26100 Cremona