Pecchia:"Ad Alessandria dovremo essere sempre dentro la gara"

Cremonese
coverimage
Concessionaria De Lorenzi Concessionaria De Lorenzi

Fabio Pecchia avvisa sui rischi della partita di Alessandria, più difficile di quanto possa sembrare:

Cosa teme dell'Alessandria?

"La classifica dell'Alessandria non dobbiamo guardarla, ho guardato le partite che ha disputato ed è una squadra in salute e che ha energie, ha vinto a Ferrara con grande qualità e ritmo, nelle partite precedenti ha giocato con grande piglio, è una squadra che ha gamba e velocità. La loro classifica mi interessa poco. La mia squadra deve essere pronta a preparare una partita giusta sul piano tecnico, tattico e delle energie fisiche"

L'Alessandria sfrutta bene anche le minime occasioni, pensiamo a Corazza che è l'uomo-simbolo.

"Questo vale in tutte le partite, quando sei dentro la partita devi essere mentalmente dentro per tutti i 90', ogni situazione può tramutarsi in gol o in occasione persa con la giusta attenzione anche in attacco. L'Alessandria sa fare le cose con grande forza e determinazione, è una squadra molto verticale, che gioca con grande voglia. Hanno gente che riesce a fare cose con grande forza. Anche quando ha perso ha sempre creato problemi e difficoltà alle squadre avversarie"

Longo ha detto che avranno defezioni a centrocampo. Ha studiato qualcosa di particolare per sfruttare questa debolezza avversaria?

"Noi dobbiamo pensare ad avere i nostri ritmi ed aumentarli, sarà una partita totalmente diversa da quella di Reggio. Dobbiamo saper leggere la gara e farla subito portandola sul nostro binario. Abbiamo lavorato su questo ma dobbiamo insistere su questo binario, sulle nostre qualità. Io guardo fino a un certo punto alle defezioni avversarie, pensiamo alla nostra gara"

Buonaiuto ha fatto vedere anche a Reggio che quando è in partita è difficile rinunciare a un giocatore così.

"Sono contento della prestazione che è sotto gli occhi di tutti. Gli abbiamo sempre riconosciuto qualità ma anche il modo di lavorare per tutto l'arco della gara, l'attenzione prestata nelle due fasi mi sono piaciute. E' la prima volta che non ho sostituito i due esterni, questo è un numero che si può inserire nella valutazione del nostro percorso, loro sono riusciti a fare le due fasi con energia e senza perdere lucidità"

Non ha tolto gli esterni anche perché le due catene hanno avuto modo di rifiatare con l'energia portata da Valeri.

"Quello che abbiamo fatto per 50 minuti lo abbiamo fatto convinti di dover fare quelle cose, eravamo determinati e concentrati, tante situazioni sono state affrontate di forza. Gli esterni hanno lavorato e i terzini hanno dato spinta permettendoci di creare tante occasioni"

L'Alessandria crea tanto ma subisce tanto, anche la Cremonese però subisce sempre gol da 6 partite di fila.

"Il clean sheet è sempre bello e deve essere un obiettivo per tutti, ovviamente non riguarda solo la difesa ma tutta la fase difensiva di tutta la squadra. Nel secondo tempo a Reggio non abbiamo subito nulla perché abbiamo lavorato bene nella metacampo avversaria, restando corti e difendendo nella metacampo della Reggina. L'obiettivo è non subire gol e anche fare gol, occorre convinzione e dobbiamo anche concretizzare quando abbiamo le occasioni per farlo"

Tante partite in poco tempo, possiamo aspettarci il turn-over in queste gare?

"E' una specie di mini-torneo, dipende da come le squadre arrivano agli impegni mentalmente e fisicamente. Ovviamente dobbiamo lavorare e tenere il gruppo sul pezzo, serve una rosa importante in cui tutti si sentano partecipi del percorso insieme. Dobbiamo avere la carica giusta, questo periodo con tante partite sarà determinante per il campionato, giocare spesso può far cambiare le valutazioni sulle prestazioni, l'energia che riesci a ricaricare incide sulle gare"

Il terminale centrale, Di Carmine o Ciofani, due modi di giocare diversi per la squadra: quale soluzione è migliore?

"Io devo sempre pensare alla migliore Cremonese in quel momento specifico, sapendo che la Cremonese deve avere la stessa identità ma che ogni giocatore ha le sue caratteristiche. Di Carmine ci dà cose che Ciofani non dà e viceversa, volta per volta pensiamo ad avere una squadra competitiva al netto di cosa ci possano dare i singoli. Proprio per questo tutti devono stare "dentro" perché abbiamo bisogno di tutti"

Gli esterni hanno dato molto a Reggio, potrebbero esserci novità in quel settore?

"Abbiamo avuto il tempo di recuperare, poi certo alternative ne abbiamo e facciamo sempre le nostre valutazioni. Ho ancora dubbi da risolvere"

logo il Torrazzo Dove si progetta il tuo futuro
CONSULENZA GRATUITA PER MUTUO AL 100%
Silver Sponsor

Ultim'ora

24 Mag
22:52

Seconda categoria: Il Pescarolo ha il nuovo mister: è Alessandro Ferrari, già capitano dei corsari

24 Mag
21:01

UISP: UISP: l'Asd Rovizza di Sirmione partecipa al Progetto carcere

24 Mag
18:27

Allievi Provinciali: Esagerata Offanenghese: ne fa 8 al Castelleone e vince il titolo nella categoria Allievi

24 Mag
14:57

Podismo: Marathon Cremona: Venerdì 27 maggio 2022 ore 'Corriamo insieme'

24 Mag
12:12

Juniores Regionali: JUNIORES REGIONALI La Soresinese si qualifica per il secondo turno playoff

24 Mag
0:27

Terza categoria: La Marini annuncia la conferma di mister Palmieri

23 Mag
23:43

Cremonese: DA 1 A 10 Pecchia delle mie brame perchè ci hai abbandonato? Considerazioni sparse sul caso del mom...

23 Mag
21:17

Serie C Gold: Gilbertina cade in garauno contro un'arrembante Ospitaletto

23 Mag
19:51

Serie C Gold: Piadena frena nella prima manche, Busto si prende il vantaggio

23 Mag
18:43

SERIE B1: Lo storico successo di Offanengo che vale il pass per la Finale negli scatti di Maurizio Molaschi

23 Mag
15:51

Prima categoria: CSO Offanengo: un pareggio che non basta: l'Oriese passa alla finale playoff

23 Mag
12:38

Prima categoria: PRIMA EMILIANA Casalese in finale playoff: derby col Soragna vietato ai deboli di cuore, vittoria ai...

23 Mag
12:30

Serie B: Crema reagisce al Pala Cornaro e porta sul 2-2 la serie salvezza con Jesolo

23 Mag
10:19

Seconda categoria: SECONDA J Il Vailate elimina la Pianenghese dai playoff (col brivido) in una grande cornice di pubbl...

23 Mag
10:05

Terza categoria: TERZA A Ciria ci prova ma perde la finale playoff con la Cannetese

23 Mag
8:47

Seconda categoria: SECONDA L Il Persico Dosimo perde la finale playoff: promozione addio ma tanto orgoglio

23 Mag
8:31

Prima categoria: PRIMA H Torrazzo Malagnino battuto in casa, retrocessione vicina: ora serve una vittoria esterna con...

23 Mag
8:24

Seconda categoria: SECONDA J L'Ombriano cade in casa e retrocede in Terza

22 Mag
22:25

Serie C Gold: Giubertoni: "complimenti a Cusano, noi bravi ad interpretare la partita"

22 Mag
22:17

Serie C Gold: L'MVP Belloni: "vittoria di squadra, ora testa a mercoledì, non abbiamo ancora fatto niente"

22 Mag
13:13

Serie C Gold: Il Pizzi balla col Bello(ni): travolta Cusano con un'ottima prova collettiva

22 Mag
12:12

Serie B: JuVi mai così in alto, a Cornegliano d'Alba mette il turbo nel finale ed accede per la prima volta ...

22 Mag
11:05

SERIE B1: A Verona il team di Valeria Magri detta legge. Esperia vola in FINALE!

22 Mag
23:09

SERIE B1: Offanengo infiamma il Pala Coim e per Legnano non c'è scampo. Chromavis Abo vola in finale dove sfi...

21 Mag
21:59

Cremonese: Prosegue il "Tabù biennio": nell'era Arvedi mai due anni completi con lo stesso allenatore (ma stav...

21 Mag
21:27

Terza categoria: Cambio all'Esperia: nuovo mister in arrivo al posto di Nizzotti

21 Mag
17:58

News: Il 18 giugno torna il torneo di Beach soccer del "Tonno&Uova"

21 Mag
17:45

Cremonese: Pecchia verso l'Udinese: potrebbe prendere il posto di Cioffi

21 Mag
14:10

News: La situazione playoff e ripescaggi delle nostre squadre: parola all'esperto

21 Mag
12:14

Promozione: Soncinese di Coppa: 1-0 al Colico Derviese e finale conquistata

21 Mag
11:50

Cremonese: Serata di festa grigiorossa a Castelleone nella casa del Club Emiliano Mondonico

21 Mag
12:39

Seconda categoria: Pari e patta tra Pianenghese ed Oratorio Castelleone con gli orange che passano

21 Mag
11:32

Cremonese: Pecchia dà le dimissioni: la sua lettera di addio

21 Mag
11:29

Juniores Nazionali: JUNIORES NAZIONALI Il Crema si arrende in casa alla Casatese, con sfortuna

21 Mag
11:18

Calcio femminile: COPPA FEMMINILE Doverese battuta nettamente, la corsa si ferma in semifinale

21 Mag
10:07

Cremonese: Carnesecchi, Okoli, Gaetano e Fagioli convocati per lo stage della nazionale di Mancini

21 Mag
10:03

Prima categoria: La Sported annuncia la conferma di bomber Rabaglio: resterà biancoverde

21 Mag
9:53

Calcio a 5: UNDER 23 Un super Videoton batte Varese e si prende la finale playoff per la C1

21 Mag
9:47

Cremonese: Bisoli lo ha fatto di nuovo: a Cosenza altra salvezza-impresa come a Cremona

20 Mag
22:09

Podismo: Domenica 22 maggio 2022 'Io corro per MEDeA'

Per la tua pubblicità

Concessionaria esclusiva
Tel: Elisa 333 9898566
Beppe 333 6865864
info@atenasrls.com
Via San Bernardo 37D - 26100 Cremona