Pecchia:"Sfidare una squadra forte come il Cittadella deve essere eccitante per noi"

Cremonese
coverimage
Concessionaria De Lorenzi Concessionaria De Lorenzi

Fabio Pecchia attende con ansia il ritorno in campo dei suoi grigiorossi:

La Cremonese riprende, dopo la sosta delle nazionali, il tour de force di avvio campionato con una serie di sfide con le big, il Cittadella è a punteggio pieno ed era stato in finale playoff lo scorso anno, è una partita difficile?

"Per fortuna si riprende perché stare lontani dalle gare non è il massimo, abbiamo bisogno di adrenalina e di tensione agonistica. Il Cittadella è una squadra top della serie B: una squadra che da 7 anni gioca sempre nelle posizioni più alte di classifica non può che essere considerata una top. E' una sfida stimolante contro una squadra forte che negli anni cambia interpreti ma non il risultato. Sono curioso di vedere i miei in questa prova che trovo eccitante"

Tutta settimana Valzania ha lavorato a parte.

"Manca ma dobbiamo pensare a quelli che abbiamo. La squadra deve affrontare le partite sempre con la stessa filosofia e identità al di là degli interpreti, se vogliamo costruire una squadra forte e competitiva. Valzania è un giocatore importante che ha caratteristiche precise in mezzo al campo, noi però dobbiamo pensare all'interpretazione di squadra e non ai singoli"

Lo scorso anno è partito col doppio play più volte, ci sono diverse alternative.

"Le situazioni sono determinate dal lavoro in settimana ma anche dalle caratteristiche individuali, tra chi ha più qualità in regia e chi in fase di interdizione. Lo scorso anno abbiamo giocato tante partite anche con Castagnetti e Gustafson perché Valzania aveva la capacità di adattarsi a più ruoli, abbiamo trovato continuità sul finale. Io non credo di cambiare molto le cose perché voglio affrontare la gara in un certo modo"

La squadra ha grande forza e qualità, non avere Valzania non snatura l'attacco. Cambia poco perché abbiamo la qualità offensiva e il Cittadella qualche problema in difesa lo ha"

"Valzania ha caratteristiche diverse, una progressione e una gamba diversa che gli permette di coprire più campo. Quello che conta sarà però la nostra voglia di fare la gara e di andare a fare gol, quando entri negli ultimi trenta metri deve essere l'unico obiettivo"

Dopo Monza aveva detto che avrebbe lavorato per migliorare questo aspetto. Si sente rinfrancato da questo punto di vista?

"In dieci giorni magari si risolvessero tutti i problemi, certamente abbiamo lavorato per migliorare in quella situazione, per determinare in modo diverso gli inserimenti delle seconde linee nell'attacco dell'area. A Monza tante situazioni potevano essere sviluppate con più lucidità nell'attacco all'area. Dobbiamo cercare di entrare in area e fare gol"

Di Carmine potrebbe giocare titolare?

"Sta lavorando bene, ha preso un colpo a Sassuolo ma sta bene, è arrivato qua già in buone condizioni, giorno dopo giorno lavora per inserirsi nel gruppo"

Un esordio per Fagioli domani?

"Ha lavorato con una squadra, è in buone condizioni, sa cosa voglio in mezzo al campo, gli manca solo la gara. Può essere una soluzione a gara in corso se ne avessimo bisogno in quella posizione"

Sernicola si sta dimostrando molto importante.

"E' prima di tutto un grande atleta, è in buona condizione e riesce a essere molto attento in fase difensiva. Ai miei terzini chiedo molto sia in fase difensiva che di spinta quindi serve anche essere atleti importanti, io cerco di sviluppare il gioco anche coi terzini perciò serve qualità tecnica. Lui si sta inserendo bene"

Ci sarà il pubblico, quanto influirà sulla gara?

"Abbiamo bisogno di affetto e entusiasmo. Dobbiamo trasmettere entusiasmo al pubblico anche noi, i tifosi devono essere uno stimolo a fare le cose col giusto atteggiamento, il pubblico non porta pressione ma voglia di fare bene"

Il gol annullato a Ciofani a Monza per me era regolare. Il Var come lo valuta?

"Sono assolutamente a favore. In tante situazioni aiuta e toglie il clima negativo intorno agli arbitri. E' un vantaggio per tutti al di là dei singoli episodi"

Avete scelto il nuovo capitano, dopo la partenza di Terranova?

"Seguiamo la linea dello scorso anno quindi c'è Ciofani poi c'è Bianchetti. Mi piace pensare, però, di avere 28 capitani"

Il Lecce ha due punti in tre partite, la dimostrazione delle difficoltà del torneo.

"Noi dobbiamo affrontare le partite una alla volta, dobbiamo pensare al Cittadella. Il campionato è difficile ed è sotto gli occhi di tutti"

Se dovessi fare il fantacalcio grigiorosso, non saprei chi far giocare domani.

"Nemmeno io!"

Ci sono molte alternative, c'è abbondanza come si è visto a Sassuolo, come si sceglie?

"Sassuolo nemmeno la considero, guardo il lavoro di tutti i giorni. Abbiamo una rosa competitiva ma è un vantaggio, si alza la competizione quotidiana. Nelle scelte ci si affida alle intuizioni, alla valutazione delle situazioni e anche alla buona sorte"

Bianchetti è al rientro. In due stagioni ha giocato quasi sempre e con ottima continuità di rendimento. In estate appariva già in gran forma.

"Nelle partite precedenti la linea difensiva si è mossa bene ma sicuramente Bianchetti è un riferimento dentro la gara e nello spogliatoio"

Gaetano sembra essere maturato, Okoli è un grande talento.

"Gli anni passano e le esperienze servono e vale anche per Gianluca. Per un giocatore di quell'età sei mesi di maturazione in più sono importanti. Lavorare un periodo col Napoli credo che gli sia servito. Okoli ha fisicità, si è integrato bene e ha fatto bene in nazionale, bisogna stargli dietro e lavorare, a Ferrara nella parte iniziale non ha avuto continuità di gioco, ha bisogno di tempo per crescere"

Che tu guidi per Lavoro
per Passione
o per Piacere
da poco
con i Tuoi
O con chi Vuoi
Fallo senza pensieri
Affida le tue pratiche auto
a mani esperte
e goditi il viaggio
Via Bernardino Ricca, 7
26100 CREMONA
Tel. 0372 26227

Ultim'ora

24 Set
23:04

Prima categoria: COPPA PRIMA CATEGORIA L'Offanengo impatta col San Biagio

24 Set
21:30

Serie B: Si ferma agli ottavi l'avventura Supercoppa della JuVi

24 Set
21:17

Seconda categoria: COPPA SECONDA CATEGORIA Pozzi e Roscio firmano il pari del Casale Cremasco

24 Set
19:51

Seconda categoria: COPPA SECONDA CATEGORIA Pieve 010 trionfante a Dosimo

24 Set
15:18

Golf: Lions Golf Cup: grande partecipazione per l'evento benefico per raccolta fondi per la lotta contro l...

24 Set
14:46

altri sport: ‘Gli Straordinari’, ultimi biglietti e anteprima social per l'evento benefico con l’avventurie...

24 Set
16:46

bocce: Il trofeo “Stabilini” nel segno di Mattia Visconti. Battuto in finale Gianbattista Defendenti

24 Set
14:33

bocce: Uno strepitoso Luca Domaneschi trionfa a San Giovanni in Persiceto, tappa del Circuito Prestige

24 Set
9:40

Prima categoria: COPPA PRIMA CATEGORIA Il Palazzo Pignano si arrende al Fornovo

24 Set
8:58

Seconda categoria: COPPA SECONDA CATEGORIA Spotti firma il sigillo del Pescarolo ad Ostiano

24 Set
8:50

Seconda categoria: COPPA SECONDA CATEGORIA Il Robecco impatta col San Paolo

24 Set
8:30

Serie D: SERIE D Il Crema perde il derby col Fanfulla e dice addio alla Coppa

23 Set
23:29

Seconda categoria: COPPA SECONDA CATEGORIA Il Casalbuttano passa a Sesto

23 Set
22:53

Seconda categoria: COPPA SECONDA CATEGORIA Sported vittoriosa nel derby col Corona

23 Set
22:18

Seconda categoria: Pescarolo Leoncelli negli scatti di Beni

23 Set
21:44

Seconda categoria: TOP SECONDA CATEGORIA I cannonieri si scatenano subito: la fiera dei goleador

23 Set
21:22

Prima categoria: TOP PRIMA CATEGORIA Manclossi si porta subito a casa il pallone

23 Set
21:00

Promozione: TOP PROMOZIONE Cavallanti è devastante per il Romanengo

23 Set
20:46

Eccellenza: TOP ECCELLENZA Bomber e portieri sugli scudi

23 Set
20:38

Calcio femminile: TOP FEMMINILE Copertina della settimana a Pagliari della Doverese

23 Set
20:35

Calendari Calcio: Juniores Regionali Emilia

23 Set
18:50

Golf: One to One Cup: Rosati, Sibra e Pilla fanno il vuoto in categoria, Gramuglia conquista il Lordo

23 Set
17:53

Football: Wildcats carichi per la nuova stagione, inizio ottobre open day con Bears e Vikings. Aperta la campa...

23 Set
17:46

Motori: L'Equipe de France si allena a Cremona

23 Set
17:40

SERIE A: VBC non supera Vallefoglia nel secondo allenamento congiunto di stagione ma gli spunti sono positivi

23 Set
18:59

pallavolonews: Memorial Polloni. Volley 2.0 Crema, coach Moschetti: "Daremo il massimo in campo e sono certo che il...

23 Set
15:31

Promozione: Coppa Lombardia Promozione: la Soncinese vince comodamente sulla Cividatese

23 Set
17:02

Prima categoria: Copa Lombardia Prima Categoria: la Scannabuese cade in casa con il Fontanella

23 Set
14:04

Eccellenza: Coppa Lombardia Eccellenza: il Castelleone cade di misura con la Luisiana

23 Set
12:54

Cremonese: IL PAGELLONE Tante bocciature, Pecchia troppo impulsivo

23 Set
12:37

FootGolf: Sabato 25 settembre torna la "Autumn Cup", tappone cremonese del circuito Footgolf

23 Set
12:32

Serie A Femminile: Sabato 25 e domenica 26 debutto casalingo per il Basket Team Crema: memorial Pasquini e memorial Spi...

23 Set
12:27

Serie A Femminile: Basket Team Crema debutto col secondo posto al Trofeo Lombardia

23 Set
9:04

Cremonese: Prima vittoria del Perugia allo Zini

23 Set
9:02

Cremonese: Presenti 3188 spettatori: il pubblico aumenta, lentamente, ogni partita

23 Set
8:47

Cremonese: Alvini:"Abbiamo saputo leggere la partita e giocare con la giusta intensità"

23 Set
8:37

Cremonese: DA 1 A 10 Atteggiamenti, riflessi lenti della terna, Boskov

23 Set
8:32

Cremonese: I NOSTRI MARCATORI Tutti a secco, si attendono i gol delle punte

23 Set
8:24

Cremonese: Domenica sera subito a Vicenza, poi Ternana e quindi la pausa

23 Set
8:20

Cremonese: Matos:"Abbiamo avuto la giusta cattiveria agonistica"

Per la tua pubblicità

Concessionaria esclusiva
Tel: Elisa 333 9898566
Beppe 333 6865864
info@atenasrls.com
Via San Bernardo 37D - 26100 Cremona