La Cremo presenta Dalle Mura e Sarr: gioventù e voglia

Cremonese
coverimage
Concessionaria De Lorenzi Concessionaria De Lorenzi

Giacchetta ha introdotto i due nuovi grigiorossi Dalle Mura e Sarr che sono stati presentati alla stampa. Ne ha approfittato per sottolineare che la pista Gaetano è viva ma che si lavora anche per sfoltire la rosa. Passiamo comunque la parola ai due nuovi acquisti.

Christian Dalle Mura parla con un pizzico di timidezza.

Il tuo primo impatto con mister Pecchia e con i compagni?

"Sono arrivato solo da pochi giorni ma ho trovato un gruppo molto unito, si è visto anche nella partita col Lecce. Mi sono trovato bene con tutti anche perché ne conoscevo già qualcuno, con Pecchia ho scambiato solo qualche parola per ora ma sono contento"

L'esperienza con la Fiorentina è sicuramente importante. Quanto ti ha dato secondo te?

"Ho fatto dieci anni di settore giovanile e mi ha insegnato tanto. Io sono toscano ma non abito a Firenze, è stata un'esperienza fuori della mia città. Giocare per la Fiorentina è stato un onore, loro cercano sempre di prepararti a diventare un buon giocatore"

presentazione-mouhaadou-fallou-sarr-cristian-delle-mura-27-08-21-_067.jpg

Sei mancino e sai impostare.

"Diciamo che mi piace impostare il gioco e quindi ogni tanto provo a rischiare la giocata per facilitare il compito dei giocatori più avanzati"

La tua esperienza alla Reggina: Baroni era contento di te ma diceva che dovevi migliorare nella determinazione con cui affronti gli avversari.

"E' stata la mia prima esperienza in B e quindi mi è aiutato tanto, ho trovato ragazzi disponibili in squadra. Baroni mi ha detto che dovevo migliorare nella tenuta fisica e nell'uno contro uno e abbiamo lavorato su questo"

Sei nel giro delle nazionali giovanili.

"Ho indossato l'azzurro sin dall'under 15 ed è sempre una grande emozione indossare quella maglia e cantare l'inno"

Cosa pensi del campionato di serie B? Credi che ci sia un atteggiamento più propositivo delle squadre rispetto al passato?

"Se una squadra riesce a pressare bene i difensori sono lontani dalla propria porta, per noi è un vantaggio quindi io sono contento che Pecchia lavori su questo gioco aggressivo"

Cosa ti aspetti dalla gara di Monza?

"Ogni partita l'affrontiamo per vincere, ci alleniamo ogni giorno per strappare punti"

presentazione-mouhaadou-fallou-sarr-cristian-delle-mura-27-08-21-_063.jpg

Appena arrivato subito in panchina, una dimostrazione di fiducia.

"Sì, mi hanno aiutato i giocatori più anziani che hanno parlato e aiutato molto, integrandomi subito. Mi ha colpito lo spirito di squadra"

Dalla Fiorentina qui è arrivato Castrovilli qualche anno fa, ti ha parlato della Cremonese?

"Ho giocato con lui e mi ha parlato benissimo della Cremonese dicendomi che è un ottimo ambiente e consigliandomi di venire qua"

Mouhamadou Sarr è più anziano e più disinvolto.

Quale è stato il tuo primo impatto qui a Cremona?

"Sono arrivato ieri sera e sono stato accolto in modo splendido, oggi ho avuto la possibilità di conoscere squadra e allenatore. L'ambiente è sano ed è piacevole lavorare qui"

Ho letto che sei tifosissimo di Buffon, lo incontreremo.

"E' una leggenda, naturale che la mia generazione cresciuta col mondiale 2006 sia ispirata da lui. Non vedo l'ora di vederlo anche se l'ho già visto altre volte, è però sempre una grande emozione"

Quali sono i tuoi obiettivi qui alla Cremonese? Hai una concorrenza forte in porta.

"Il mio obiettivo è fare bene a livello personale ma è più importante che faccia bene la squadra. Quindi ci sarà competizione in porta ed è normale e giusto che sia così ma nel momento in cui inizia la partita siamo una squadra e remiamo tutti dalla stessa parte"

presentazione-mouhaadou-fallou-sarr-27-08-21-_007.jpg

La Cremonese non ti ha preso in prestito ma a titolo definitivo, cosa significa per te?

"A Bologna stavo bene perché sono di Bologna e ho la famiglia lì ma la Cremonese mi ha voluto e quando una società punta di te e lo dimostra, credo sia giusto rispondere con entusiasmo. Ho quindi deciso di dire sì, anche andando un po' contro il volere del Bologna. Ognuno ha le sue ambizioni personali e qui si può crescere bene e fare un ottimo lavoro in prospettiva futura"

Quando sei arrivato in Italia?

"A 7 anni"

Il Senegal ha avuto grandi giocatori ma pochi portieri.

"Vero ma quest'anno Mendy ha vinto la Champions League, sta cambiando. Certo, in Italia si sono visti pochi portieri di colore, per me è uno stimolo per fare cambiare questo stato di cose. In Senegal comunque stanno nascendo portieri interessanti, come Gomis per esempio. Di solito i portieri di colore hanno avuto una formazione europea, in Senegal tendono a creare più giocatori di movimento"

Sei appassionato di arte, è vero?

"Sì, mi fa ridere che fanno sempre questa domanda. Qui c'è il museo del violino e voglio visitarlo poi è una zona che non conosco, voglio esplorarla e scoprirla"

Hai già vissuto la B ad Ascoli, cosa pensi del torneo?

"E' un campionato lungo e complicato, sempre insidioso. Tutto può cambiare da un momento all'altro. L'obiettivo è fare bene affrontando le partite una alla volta, come dice la società, poi a fine anno tireremo le somme"

Nel calcio moderno il portiere imposta sempre più l'azione, tu come ti trovi?

"Ho avuto la fortuna di crescere in un contesto che ti insegna questo, ma non basta più, bisogna saper stare alti, tenere linea corta, saper guidare la difesa"

presentazione-mouhaadou-fallou-sarr-27-08-21-_033.jpg

Come mai hai scelto il numero 45?

"Perché amo Michael Jordan"

Carnesecchi probabilmente in futuro potrebbe avere offerte importanti. Tu hai pensato anche a una prospettiva futura da titolare?

"E' uno stimolo e una motivazione per lavorare di più, qui sono venuto anche perché c'è una prospettiva ma sarà il campo a parlare"

Che tu guidi per Lavoro
per Passione
o per Piacere
da poco
con i Tuoi
O con chi Vuoi
Fallo senza pensieri
Affida le tue pratiche auto
a mani esperte
e goditi il viaggio
Via Bernardino Ricca, 7
26100 CREMONA
Tel. 0372 26227

Ultim'ora

24 Mag
0:27

Terza categoria: La Marini annuncia la conferma di mister Palmieri

23 Mag
23:43

Cremonese: DA 1 A 10 Pecchia delle mie brame perchè ci hai abbandonato? Considerazioni sparse sul caso del mom...

23 Mag
21:17

Serie C Gold: Gilbertina cade in garauno contro un'arrembante Ospitaletto

23 Mag
19:51

Serie C Gold: Piadena frena nella prima manche, Busto si prende il vantaggio

23 Mag
18:43

SERIE B1: Lo storico successo di Offanengo che vale il pass per la Finale negli scatti di Maurizio Molaschi

23 Mag
15:51

Prima categoria: CSO Offanengo: un pareggio che non basta: l'Oriese passa alla finale playoff

23 Mag
12:38

Prima categoria: PRIMA EMILIANA Casalese in finale playoff: derby col Soragna vietato ai deboli di cuore, vittoria ai...

23 Mag
12:30

Serie B: Crema reagisce al Pala Cornaro e porta sul 2-2 la serie salvezza con Jesolo

23 Mag
10:19

Seconda categoria: SECONDA J Il Vailate elimina la Pianenghese dai playoff (col brivido) in una grande cornice di pubbl...

23 Mag
10:05

Terza categoria: TERZA A Ciria ci prova ma perde la finale playoff con la Cannetese

23 Mag
8:47

Seconda categoria: SECONDA L Il Persico Dosimo perde la finale playoff: promozione addio ma tanto orgoglio

23 Mag
8:31

Prima categoria: PRIMA H Torrazzo Malagnino battuto in casa, retrocessione vicina: ora serve una vittoria esterna con...

23 Mag
8:24

Seconda categoria: SECONDA J L'Ombriano cade in casa e retrocede in Terza

22 Mag
22:25

Serie C Gold: Giubertoni: "complimenti a Cusano, noi bravi ad interpretare la partita"

22 Mag
22:17

Serie C Gold: L'MVP Belloni: "vittoria di squadra, ora testa a mercoledì, non abbiamo ancora fatto niente"

22 Mag
13:13

Serie C Gold: Il Pizzi balla col Bello(ni): travolta Cusano con un'ottima prova collettiva

22 Mag
12:12

Serie B: JuVi mai così in alto, a Cornegliano d'Alba mette il turbo nel finale ed accede per la prima volta ...

22 Mag
11:05

SERIE B1: A Verona il team di Valeria Magri detta legge. Esperia vola in FINALE!

22 Mag
23:09

SERIE B1: Offanengo infiamma il Pala Coim e per Legnano non c'è scampo. Chromavis Abo vola in finale dove sfi...

21 Mag
21:59

Cremonese: Prosegue il "Tabù biennio": nell'era Arvedi mai due anni completi con lo stesso allenatore (ma stav...

21 Mag
21:27

Terza categoria: Cambio all'Esperia: nuovo mister in arrivo al posto di Nizzotti

21 Mag
17:58

News: Il 18 giugno torna il torneo di Beach soccer del "Tonno&Uova"

21 Mag
17:45

Cremonese: Pecchia verso l'Udinese: potrebbe prendere il posto di Cioffi

21 Mag
14:10

News: La situazione playoff e ripescaggi delle nostre squadre: parola all'esperto

21 Mag
12:14

Promozione: Soncinese di Coppa: 1-0 al Colico Derviese e finale conquistata

21 Mag
11:50

Cremonese: Serata di festa grigiorossa a Castelleone nella casa del Club Emiliano Mondonico

21 Mag
12:39

Seconda categoria: Pari e patta tra Pianenghese ed Oratorio Castelleone con gli orange che passano

21 Mag
11:32

Cremonese: Pecchia dà le dimissioni: la sua lettera di addio

21 Mag
11:29

Juniores Nazionali: JUNIORES NAZIONALI Il Crema si arrende in casa alla Casatese, con sfortuna

21 Mag
11:18

Calcio femminile: COPPA FEMMINILE Doverese battuta nettamente, la corsa si ferma in semifinale

21 Mag
10:07

Cremonese: Carnesecchi, Okoli, Gaetano e Fagioli convocati per lo stage della nazionale di Mancini

21 Mag
10:03

Prima categoria: La Sported annuncia la conferma di bomber Rabaglio: resterà biancoverde

21 Mag
9:53

Calcio a 5: UNDER 23 Un super Videoton batte Varese e si prende la finale playoff per la C1

21 Mag
9:47

Cremonese: Bisoli lo ha fatto di nuovo: a Cosenza altra salvezza-impresa come a Cremona

20 Mag
22:09

Podismo: Domenica 22 maggio 2022 'Io corro per MEDeA'

20 Mag
21:42

Golf: Golf club Torrazzo: Oltre settanta giocatori in campo per onorare l'11° Memorial Camerini

20 Mag
18:04

UISP: UISP: Bicincittà 2022 a Crema un successo da oltre 120 partecipanti

20 Mag
17:55

bocce: Flora incontenibile, bene l'Arci Crema Nuova e Capergnanica ferma l'Arcos Bocce

20 Mag
0:59

Ciclismo: CICLISMO: la solidarietà alla conquista del Mont Ventoux.

20 Mag
0:29

Triathlon: TRIATHLON: terzo gradino del podio per Gloria Cisotto al 'Conero Triathlon Numana'.

Per la tua pubblicità

Concessionaria esclusiva
Tel: Elisa 333 9898566
Beppe 333 6865864
info@atenasrls.com
Via San Bernardo 37D - 26100 Cremona