fbpx Privacy Policy

La Cremo torna al passato: difesa e contropiede come l'anno scorso e Pordenone beffato, la classifica respira

Cremonese

La Cremonese vince in casa del Pordenone e si prende tre punti d'oro, se il campionato finisse ora saremmo salvi. Questa è la notizia più importante della serata e dà continuità a un periodo positivo della squadra (vedere i numeri qui: Prima vittoria esterna, due vittorie di fila, 12 punti in 7 partite: i numeri finalmente sorridono).

1-ret-celar-pordenone-cremonese-1-2-22-12-2020_212.jpg

IL GOL DI CELAR

Ovviamente, è presto per cantare vittoria. I limiti della squadra non sono spariti, c'è una componente di fortuna, siamo sempre in zona salvezza, ai margini diciamo. Nondimeno non si può non sorridere dopo una vittoria e la squadra qualche segnale positivo lo sta dando.

Prima di tutto stanno finalmente segnando gli attaccanti e da quando segnano i punti arrivano, a conferma che sono i loro gol a essere mancati nella prima fase del campionato. 

3-rete-falasco-pordenone-cremonese-1-2-22-12-2020_246.jpg

IL GOL DI FALASCO

I grigiorossi a Pordenone hanno vinto giocando in modo simile allo scorso anno. Bisoli lo ha detto che dopo aver provato infruttuosamente a imporre il proprio gioco a inizio anno (nelle intenzioni, nella pratica mai riuscito) è tornato indietro. Si torna alla cara vecchia difesa e contropiede. A Pordenone è stato fatto, con ordine e precisione tattica.

9-rete-annullata-bandierina-alzata-guardialinee-pordenone-cremonese-1-2-22-12-2020_390.jpg

IL GOL ANNULLATO A MUSIOLIK

I grigiorossi hanno rischiato, il Pordenone ha avuto le sue occasioni ma se andiamo a rivederle sono prevalentemente palle inattive (come il gol di Falasco) e tiri dalla distanza. La conferma che i grigiorossi si sono difesi bene nonostante moltissime assenze.

8-parata-di-volpe-pordenone-cremonese-1-2-22-12-2020_349.jpg

UNA PARATA DI VOLPE

Nel secondo tempo Celar e Ciofani, entrati dalla panchina, hanno poi saputo approfittare delle occasioni colpendo il Pordenone che ha avuto la forza di pareggiare una prima volta ma non una seconda.

5-rete-ciofani-pordenone-cremonese-1-2-22-12-2020_400.jpg

IL GOL DI CIOFANI

C'è stata fortuna? Certo, ma ricordiamoci anche partite come quella di Salerno dominata e persa: la fortuna, alla lunga, si compensa...

  • Progettiamo piscine e wellness
  • Progettiamo il tuo angolo di relax
  • Abbiamo tutta l'esperienza per realizzare il tuo sogno
  • E forniamo tutta l'assistenza di cui hai bisogno
  • Ampia gamma di prodotti per il trattamento dell’acqua
  • Con te 12 mesi l'anno
  • Vieni a trovarci nello showroom di Vescovato
  • Abbiamo la miglior soluzione per ogni esigenza
Piazza Roma, 8/9 - VESCOVATO (CR). Tel. 0372 1939167 / 338 4267355
  • Laghetto

  • AstralPool

  • zodiac

IMPIANTI Elettrici.
Civili e Industriali.

Tel:335 5441771.

ASPIRAZIONE
Centralizzata

Tel:335 5441771.

AUTOMAZIONI
Cancelli e Portoni.

Tel:335 5441771.

CITOFONIA
e Videocitofonia

Tel:335 5441771.

ALLARMI
E ANTIFURTO

Tel:335 5441771.

SISTEMI
Videosorveglianza

Tel:335 5441771.

ANTENNE TV
e SATELLITARI

Tel:335 5441771.

IMPIANTI
FOTOVOLTAICI

Tel:335 5441771.

SISTEMI DI
ILLUMINAZIONE

Tel:335 5441771.

G.E.A.R
Impianti Elettrici

Tel:335 5441771.