fbpx Privacy Policy

CRONACA E TABELLINO Una Cremo tutta grinta sbanca la tana del Pordenone col giocatore meno atteso: Ciofani, proprio lui!

Cremonese

SERIE B 2020-2021

14° GIORNATA DI ANDATA

Martedì 22 dicembre - Ore 19 - Stadio "Guido Teghil" - Lignano Sabbiadoro (Udine)

PORDENONE-CREMONESE 1-2

PORDENONE 4-3-1-2 Perisan; Berra, Camporese (c), Barison, Falasco; Magnino, Calò, Scavone; Mallamo; Ciurria, Butic

SOSTITUZIONI 11' st Musiolik per Mallamo 11' st Pasa per Calò 23' st Gavazzi per Magnino 41' st Rossetti per Scavone

A disposizione: Bindi, Passador, Vogliacco, Banse, Misuraca, Bassoli, Zammarini, Chrzanowski

Allenatore: Tesser

CREMONESE 4-3-3 Volpe; Zortea, Bianchetti (c), Fiordaliso, Valeri; Valzania, Castagnetti, Ghisolfi; Pinato, Strizzolo, Buonaiuto

SOSTITUZIONI 39' pt Celar per Buonaiuto 1' st Gustafson per Ghisolfi 1' st Ciofani per Strizzolo 41' st Bia per Pinato

A disposizione: Alfonso, De Bono, Zaccagno, Ceravolo, Gaetano, Bia, Schirone, Bernasconi

Allenatore: Bisoli

ARBITRO Robilotta di Sala Consilina (assistenti di linea Lanotte di Barletta e Marchi di Bologna, quarto uomo Amabile di Vicenza)

RETE 20' st Celar 24' st Falasco 44' st Ciofani

NOTE Serata fredda, cielo sereno. Campo in buone condizioni. Partita giocata a porte chiuse. Angoli 5-5. Recupero: pt 2' st 4'. Buonaiuto esce per infortunio e Pinato esce per crampi, Strizzolo esce per precauzione per un piccolo acciacco. Ammoniti: 44' pt Scavone per gioco falloso (ai danni di Valzania) 22' st Gustafson per gioco falloso (ai danni di Magnino) 32' st Barison per gioco falloso (trattenuta su Pinato) 35' st Valzania per gioco falloso (fallo tattico su Ciurria)

CRONACA PRIMO TEMPO

Mister Tesser festeggia le 100 panchine alla guida del Pordenone ma deve rinunciare allo squalificato Diaw e lascia in panchina Musiolik

Nella Cremonese non c'è Terranova che è dovuto rimanere vicino alla moglie, diventata madre per la seconda volta in queste ore

Formazione quindi obbligata, in avanti rientra Strizzolo, panchina con tanti giovani

Prima del via un bambino tifoso del Pordenone porta il pallone in campo per sensibilizzare alla protezione dell'infanzia

La Cremonese gioca con la maglia natalizia che sarà poi messa all'asta, bianca e lilla

Partita subito su buoni ritmi

5' Camporese anticipa Ghisolfi che si stava avventando su una palla vagante in area

7' Butic parte dalla fascia destra, rientra verso il centro e dal vertice dell'area lascia partire un tiro velenoso a cercare il secondo palo che esce alto di pochissimo. Buona giocata davvero del giocatore dei friulani.

10' Falasco crossa da sinistra una palla tagliata, Butic sfiora di testa sul primo palo a cercare il secondo palo, palla che esce sia pure non di molto

11' Episodio davvero curioso: Berra passa vicino a Bisoli che urla fortissimo come suo solito e Berra si lamenta per i decibel, Bisoli chiede scusa!

14' Tiro potente di Ciurria ma palla stavolta non troppo pericolosa, a lato abbastanza nettamente

18' Cross molto insidioso dalla destra di Magnino dalla destra ma nessuno arriva alla deviazione per il Pordenone

Non grandi occasioni ma il Pordenone punge, sicuramente è molto più vispo di una Cremonese mai al tiro

23' Cross di Castagnetti e su un contatto con Falasco va giù in area Strizzolo, i grigiorossi protestano ma l'arbitro fa proseguire, abbiamo dei dubbi su questa decisione

25' Zortea ha un taglio rimediato in uno scontro di gioco e deve uscire per le medicazioni momentaneamente su richiesta dell'arbitro (maglia sporca di sangue, gli chiede di cambiarla), non si tratta però di nulla di grave, il grigiorosso riprende a giocare senza problemi (ma prima deve stare fuori un paio di minuti perché pantaloncini e maglietta di ricambio erano negli spogliatoi e si è dovuto correre a prenderli)

27' Cross di Valeri da sinistra, in mezzo all'area Bianchetti colpisce di testa ma mette nettamente fuori

28' Problemi fisici per Barison nel Pordenone ma stringe i denti e riesce a proseguire

34' Punizione di Falasco dalla destra da posizione decentrata ma invitante, tiro a sorprendere a giro sul primo palo e in effetti Volpe è sorpreso, il portiere grigiorosso si salva a fatica, forse con l'aiuto del palo. Brividi!

36' Cross di Butic, la palla colpisce Bianchetti quasi involontariamente e passeggia per l'area pericolosamente prima di essere rinviata

37' Buonaiuto accusa un problema muscolare e chiede il cambio

39' Dentro Celar per Buonaiuto, come preannunciato

40' Ripartenza grigiorossa, Celar riesce a controllare palla al limite e appoggia a Pinato ma il passaggio non è preciso e Pinato deve calciare di destro (è mancino) con palla che si perde a lato, poteva essere una chance interessante

44' Ammonito Scavone per un fallo su Valzania: salta col braccio largo e lo colpisce, decisione che appare comunque severa

Concessi due minuti di recupero

Finisce il primo tempo sullo 0-0: Pordenone più incisivo soprattutto nella prima fase ma tutto sommato la Cremonese sta tenendo

CRONACA SECONDO TEMPO

1' Subito dentro Ciofani per Strizzolo e Gustafson per Ghisolfi

2' Clamorosa occasione per il Pordenone: Ciurria sfonda sulla sinistra vicino alla linea di fondo e mette dietro pescando Mallamo al limite dell'area piccola, il giocatore friulano finisce per terra ma proprio da terra riesce a calciare sfiorando il palo molto pericolosamente

4' Angolo da sinistra di Calò, mischia pericolosa in area grigiorossa ma la difesa riesce a chiudere

7' Ciurria liscia il pallone, calcia invece Mallamo con palla a lato non di molto

Il Pordenone sta crescendo

11' Dentro Musiolik per Mallamo e Pasa per Calò nel Pordenone

17' Musiolik entra in area pericolosamente ma il suo tiro termina nettamente sull'esterno della rete

20' GOL DELLA CREMONESE Pinato va via sulla destra su palla filtrante di Zortea, si accentra e calcia a giro, para a fatica Perisan ma sulla ribattuta irrompe Celar che come un falco insacca.

PORDENONE-CREMONESE 0-1

22' Ammonito Gustafson per una entrata fuori tempo su Magnino

23' Gavazzi dentro per Magnino nel Pordenone

24' GOL DEL PORDENONE Punizione di Falasco che scambia con Ciurria, uno schema, sorprendendo una statica difesa grigiorossa, tiro che si insacca nell'angolino alla sinistra di un Volpe che probabilmente non vede partire il tiro

PORDENONE-CREMONESE 1-1

31' Punizione dalla trequarti sinistra del solito Falasco e in mezzo all'area stacca Barison, palla insidiosa ma centrale e Volpe riesce a smanacciare in angolo

31' Sull'angolo successivo dalla destra Falasco calcia direttamente in porta cercando il gol olimpico, Volpe a fatica riesce a respingere coi pugni la palla che stava entrando, brividi

32' Ammonito Barison per una trattenuta prolungata su Pinato

35' Ammonito Valzania per un fallo tattico su Ciurria

37' Brividi: punizione di Butic a giro dai 20 metri, comunque potente, palla sul palo poi irrompe Musiolik che insacca ma è in fuorigioco e il gol viene annullato

39' Pericoloso tiro di Celar dal limite ma Barison respinge

41' Dentro Rossetti per Scavone

41' Bia prende il posto di Pinato costretto a uscire per crampi

44' GOL DELLA CREMONESE Castagnetti dalla distanza calcia e Perisan para ma non trattiene, sulla respinta Ciofani ingaggia un duello fisico con i difensori friulani e alla fine riesce a metterla dentro

PORDENONE-CREMONESE 1-2

Concessi 4' di recupero

Ciofani e Valzania sono lanciati in un contropiede pericoloso ma preferiscono tenere palla e l'arbitro fischia la fine

Una Cremonese grintosa vince in casa del Pordenone, tre punti d'oro, con la firma più improbabile: Ciofani!

  • Progettiamo piscine e wellness
  • Progettiamo il tuo angolo di relax
  • Abbiamo tutta l'esperienza per realizzare il tuo sogno
  • E forniamo tutta l'assistenza di cui hai bisogno
  • Ampia gamma di prodotti per il trattamento dell’acqua
  • Con te 12 mesi l'anno
  • Vieni a trovarci nello showroom di Vescovato
  • Abbiamo la miglior soluzione per ogni esigenza
Piazza Roma, 8/9 - VESCOVATO (CR). Tel. 0372 1939167 / 338 4267355
  • Laghetto

  • AstralPool

  • zodiac

logo il torrazzo Dove si progetta il tuo futuro
CONSULENZA GRATUITA PER MUTUO AL 100%
Silver Sponsor