fbpx

Bisoli:"Tatticamente 4-3-3 e 4-2-3-1 possono essere la soluzione, su Alfonso devo valutare"

Cremonese
Concessionaria De Lorenzi Concessionaria De Lorenzi

La partita con l'Ascoli ancora in casa sarà affrontata da Bisoli con lo spirito di aggiungere un tassello e un percorso di crescita. Più o meno è questo il succo del discorso del mister grigiorosso alla vigilia della partita. Ecco i contenuti della conferenza stampa di presentazione:

Da Reggio Emilia in poi sono cambiate tante cose: è stato l'inizio del processo di crescita?

"A Reggio Emilia l'avevo detto che la scintilla del gol al 90' aveva cambiato il percorso della stagione. Ci ha dato una spinta importante e sono arrivati questi tre risultati utili consecutivi che ci danno consapevolezza, è scattato qualcosa ed è vero che ora siamo un pò più aggressivi e la condizione è migliorata, siamo sulla strada giusta anche se non abbiamo ancora espresso il nostro potenziale".

La partita ancora in casa con l'Ascoli può segnare il decollo?

"Domani è una di quelle partite che possono darti la spinta per allontanarsi dalla zona critica, quello che avevo detto è che dobbiamo lottare per la parte sinistra della classifica e possiamo avvicinarci vincendo. Dovremo però essere molto umili, affrontiamo una squadra agguerrita che viene da due sconfitte e ha cambiato allenatore e direttore sportivo e quindi ha motivazioni".

Gli attaccanti si stanno sbloccando, come ci siete riusciti?

"Abbiamo cercato di sbloccarli con esercitazioni in settimana e cercando di portarli al tiro e di lavorare per loro. Strizzolo si è sbloccato definitivamente, Celar ha trovato un gran gol che ovviamente non è quello che proviamo in allenamento ma una giocata sua personale che nessuno può insegnargli. Ciofani sta andando vicino a sbloccarsi, come Ceravolo, speriamo che ci riescano. Abbiamo un parco attaccanti e arriverà il loro momento"

La difesa è ridotta all'osso, il calendario fitto può essere un problema?

"Ci mancano i quattro che erano l'alternativa ai titolari della difesa, il reparto al completo non l'abbiamo mai avuto, spero di recuperare prima possibile Ravanelli e Zortea perché gli infortuni di Crescenzi e Fornasier saranno purtroppo molto lunghi. Un allenatore deve provare alternative e in settimana le abbiamo provate e saranno utili perché prima o poi qualcuno dovrà giocare fuori ruolo, non sarà possibile giocare sempre con questi quattro vuoi per squalifiche vuoi per infortuni"

Come sta Strizzolo?

"Ieri ha fatto allenamento ma gli ho chiesto io di non spingere al cento per cento perché era uscito per affaticamento col Brescia, non è al meglio ma è recuperato ed è abbastanza in forma per ripartire dall'inizio"

Che insidie nasconde la partita con l'Ascoli?

"Loro sicuramente avranno qualcosa in più di noi visto il cambio di allenatore e le sconfitte ma noi dobbiamo avere motivazioni superiori alle loro. La partita è difficile e dobbiamo essere vigili. Dovremo avere fiducia nei nostri mezzi ma grande attenzione sui particolari"

Come sta la squadra?

"La squadra sta bene sul piano fisico, anche nel finale della partita col Brescia se avete visto aveva la forza per provare a spingere. Sul piano morale il pareggio è stato accolto con un pochino di tristezza ma ricordiamoci che il Brescia è una squadra importante"

Alfonso è confermato titolare?

"Devo valutare bene, come valuto sugli altri giocatori. Quando l'ho messo in panchina che se non l'aspettava era un tentativo di stimolarlo che non vuole dire farlo fuori ma un modo per spingerlo a dare di più. In queste ultime due partite qualche errorino c'è stato, bisogna essere bravi a supportarlo ma la scelta la farò davvero in extremis"

Tatticamente si sta avvicinando a trovare la disposizione definitiva e convincente?

"Io ho sempre detto che il 4-3-3 è quello che sposa meglio le caratteristiche dei miei giocatori. E' vero che col Brescia sono partito col 4-2-3-1 o 4-4-1-1, chiamatelo come volete, ma c'era il campo pesante e questo ha cambiato le esigenze. Sono andato due volte a vederlo il campo, una volta al mattino e una volta prima di dare la squadra, per quel motivo ho optato per quel modulo e il campo mi ha dato ragione, i primi 35'-40' potevamo essere 2-0. Diciamo che il 4-3-3 e il 4-2-3-1 si sposano bene con i miei giocatori. Arrivarci dopo tante scoppole chiaramente mi porta a darmi del cretino da solo perché potevo arrivarci prima".

I tre risultati utili consecutivi hanno portato morale e autostima?

"La squadra sta molto bene. Eravamo in difficoltà di punti ma non di prestazioni, un giornale importante ha scritto che ci mancano 5 punti, segno che anche gli altri hanno notato che le prestazioni sono state all'altezza della nostra rosa, sono mancati i risultati. Ora dobbiamo metterci più concentrazione, siamo però sulla buona strada e anche il fatto di cercare giocate come quella del gol di Celar è un buon segnale, in altri tempi Celar non avrebbe provato il tiro ma l'avrebbe passata, vuole dire che la condizione mentale sta crescendo".

logo il Torrazzo Dove si progetta il tuo futuro
CONSULENZA GRATUITA PER MUTUO AL 100%
Silver Sponsor

Ultim'ora

13 Apr
0:17

Vanoli: Galbiati:"La Fortitudo è forte, non sarà semplice"

12 Apr
22:59

Cremonese: UNDER 17 La Cremo perde col Milan ma prevale l'emozione di tornare finalmente in campo

12 Apr
22:57

Cremonese: L'Empoli non perde da 25 partite e segna da 18 gare di fila: una sfida stimolante

12 Apr
22:55

Cremonese: Cremonese-Empoli ad Abbattista (quello che quella volta col Palermo fece infuriare Tesser)

12 Apr
22:47

Cremonese: Nuovo tabù da abbattere: ultima vittoria sull'Empoli nel 1988

12 Apr
22:44

Cremonese: EX Bianchetti e Castagnetti vantano brevi esperienze nell'Empoli

12 Apr
22:42

Cremonese: I CONVOCATI Out Celar, Colombo, Crescenzi, Deli, Pinato, Ravanelli, Valeri e Zaccagno

12 Apr
22:41

Serie B: Perucchetti: "complimenti a Crema per il rispetto mostrato, noi speriamo di tornare presto a compete...

12 Apr
22:40

Cremonese: Pecchia:"Gara avvincente da affrontare con le nostre armi: identità e atteggiamento"

12 Apr
22:34

Cremonese: Dionisi:"Cremonese in salute, farà di tutto per batterci e noi faremo di tutto per batterli"

12 Apr
22:27

Cremonese: GIUDICE SPORTIVO Come da pronostico squalificato Valeri

12 Apr
22:19

Serie C: Il Piacenza passa a Crema: Pergo ko

12 Apr
17:06

Canoa e Canottaggio: Valentina Rodini e Giacomo Gentili sul tetto d'Europa. I bissolatini conquistano l'oro all'European ...

12 Apr
16:46

Vanoli: La Vanoli e Topias Palmi risolvono consensualmente il contratto per la stagione 2020/2021

12 Apr
16:38

Serie C Gold: Gilbertina festeggia la seconda vittoria di stagione, NBB battuta 81-72

12 Apr
13:47

Serie B: Perez: "solo applausi per Piadena, felice per la vittoria, ora cerco di ritrovare fiducia"

12 Apr
13:34

Serie B: Motta: "fatto il possibile contro un'ottima squadra, voltiamo pagina e speriamo di recuperare gli as...

12 Apr
12:52

SERIE A: Play Off: Per la terza volta consecutiva saranno Conegliano e Novara a contendersi lo scudettoSarann

12 Apr
1:26

Serie B: JuVi da spettacolo a Torrenova con un primo tempo micidiale, poi subisce la rimonta ma porta a casa ...

11 Apr
23:54

Serie B: Crema vince un derby a senso unico contro un'eroica Piadena

11 Apr
22:57

SERIE C: Tutto facile per Cr Transport Ripalta contro Opera, ora sale l'attesa per il big match con Cinisello

11 Apr
21:28

SERIE C: Agnadello fa la voce grossa con il Volley Bergamo e guadagna il quinto posto

12 Apr
23:36

Calcio a 5: CALCIO A 5 Un grande Videoton vince in rimonta e blinda il terzo posto

11 Apr
21:02

SERIE C: Zoo Green stacca la quarta e sale a podio lasciando a zero Montecchio

12 Apr
23:06

Serie C: CLASSIFICA Pergo a -2 dai playoff e +4 sui playout

11 Apr
19:59

SERIE C: Soresina torna a colpire, in quattro set il Pala Beretta capitola

11 Apr
18:28

SERIE C: Piadena fa scintille nel Big Match con Medole, tenacia e cuore però non bastano, la vittoria sfuma ...

11 Apr
17:00

SERIE C: Nebbia fitta a Villanuova. La Cremonese torna a casa a mani vuote

11 Apr
15:51

Serie C Silver: Casalmaggiore rimane in corsa per tre quarti, poi alza bandiera bianca contro Curtatone

11 Apr
12:52

Cremonese: Una Cremo più forte delle difficoltà rimonta il Pordenone: salvezza in vista, libertà di sognare ...

11 Apr
12:41

Cremonese: I numeri miracolosi di Pecchia: Cremonese terza in classifica da quando lui è alla guida

11 Apr
12:34

Cremonese: PAGELLONE Valeri e Strizzolo decisivi ma lo stratega è Pecchia

11 Apr
12:31

Serie C Gold: Dopo oltre un mese di stop il rientro della Sanse è eroico ma il secondo successo sfuma al fotofini...

10 Apr
23:23

Cremonese: La Cremo rompe la maledizione: prima vittoria allo Zini sul Pordenone dal 1963

10 Apr
23:18

Cremonese: Pecchia:"Pordenone superiore dopo il gol ma da fine primo tempo in poi siamo stati padroni del campo...

10 Apr
23:01

Cremonese: Domizzi:"Abbiamo fatto comunque una buona partita, abbiamo sofferto solo a inizio secondo tempo"

10 Apr
22:35

Cremonese: DA 1 A 10 Gaetano e la resurrezione istantanea...

10 Apr
21:55

Cremonese: Martedì subito con l'Empoli (Valeri squalificato) poi si va a Monza

10 Apr
21:26

Cremonese: I NOSTRI BOMBER Settimo gol per Strizzolo ma soprattutto Baez già re degli assist (4 ed è qui da p...

10 Apr
21:10

Primavera: PRIMAVERA Capitombolo inatteso per i grigiorossi: ko in casa del fanalino di coda Cittadella

Per la tua pubblicità

Concessionaria esclusiva
Tel: Elisa 333 9898566
Beppe 333 6865864
info@atenasrls.com
Via San Bernardo 37D - 26100 Cremona