Bisoli:"Tatticamente 4-3-3 e 4-2-3-1 possono essere la soluzione, su Alfonso devo valutare"

Cremonese
coverimage
Concessionaria De Lorenzi Concessionaria De Lorenzi

La partita con l'Ascoli ancora in casa sarà affrontata da Bisoli con lo spirito di aggiungere un tassello e un percorso di crescita. Più o meno è questo il succo del discorso del mister grigiorosso alla vigilia della partita. Ecco i contenuti della conferenza stampa di presentazione:

Da Reggio Emilia in poi sono cambiate tante cose: è stato l'inizio del processo di crescita?

"A Reggio Emilia l'avevo detto che la scintilla del gol al 90' aveva cambiato il percorso della stagione. Ci ha dato una spinta importante e sono arrivati questi tre risultati utili consecutivi che ci danno consapevolezza, è scattato qualcosa ed è vero che ora siamo un pò più aggressivi e la condizione è migliorata, siamo sulla strada giusta anche se non abbiamo ancora espresso il nostro potenziale".

La partita ancora in casa con l'Ascoli può segnare il decollo?

"Domani è una di quelle partite che possono darti la spinta per allontanarsi dalla zona critica, quello che avevo detto è che dobbiamo lottare per la parte sinistra della classifica e possiamo avvicinarci vincendo. Dovremo però essere molto umili, affrontiamo una squadra agguerrita che viene da due sconfitte e ha cambiato allenatore e direttore sportivo e quindi ha motivazioni".

Gli attaccanti si stanno sbloccando, come ci siete riusciti?

"Abbiamo cercato di sbloccarli con esercitazioni in settimana e cercando di portarli al tiro e di lavorare per loro. Strizzolo si è sbloccato definitivamente, Celar ha trovato un gran gol che ovviamente non è quello che proviamo in allenamento ma una giocata sua personale che nessuno può insegnargli. Ciofani sta andando vicino a sbloccarsi, come Ceravolo, speriamo che ci riescano. Abbiamo un parco attaccanti e arriverà il loro momento"

La difesa è ridotta all'osso, il calendario fitto può essere un problema?

"Ci mancano i quattro che erano l'alternativa ai titolari della difesa, il reparto al completo non l'abbiamo mai avuto, spero di recuperare prima possibile Ravanelli e Zortea perché gli infortuni di Crescenzi e Fornasier saranno purtroppo molto lunghi. Un allenatore deve provare alternative e in settimana le abbiamo provate e saranno utili perché prima o poi qualcuno dovrà giocare fuori ruolo, non sarà possibile giocare sempre con questi quattro vuoi per squalifiche vuoi per infortuni"

Come sta Strizzolo?

"Ieri ha fatto allenamento ma gli ho chiesto io di non spingere al cento per cento perché era uscito per affaticamento col Brescia, non è al meglio ma è recuperato ed è abbastanza in forma per ripartire dall'inizio"

Che insidie nasconde la partita con l'Ascoli?

"Loro sicuramente avranno qualcosa in più di noi visto il cambio di allenatore e le sconfitte ma noi dobbiamo avere motivazioni superiori alle loro. La partita è difficile e dobbiamo essere vigili. Dovremo avere fiducia nei nostri mezzi ma grande attenzione sui particolari"

Come sta la squadra?

"La squadra sta bene sul piano fisico, anche nel finale della partita col Brescia se avete visto aveva la forza per provare a spingere. Sul piano morale il pareggio è stato accolto con un pochino di tristezza ma ricordiamoci che il Brescia è una squadra importante"

Alfonso è confermato titolare?

"Devo valutare bene, come valuto sugli altri giocatori. Quando l'ho messo in panchina che se non l'aspettava era un tentativo di stimolarlo che non vuole dire farlo fuori ma un modo per spingerlo a dare di più. In queste ultime due partite qualche errorino c'è stato, bisogna essere bravi a supportarlo ma la scelta la farò davvero in extremis"

Tatticamente si sta avvicinando a trovare la disposizione definitiva e convincente?

"Io ho sempre detto che il 4-3-3 è quello che sposa meglio le caratteristiche dei miei giocatori. E' vero che col Brescia sono partito col 4-2-3-1 o 4-4-1-1, chiamatelo come volete, ma c'era il campo pesante e questo ha cambiato le esigenze. Sono andato due volte a vederlo il campo, una volta al mattino e una volta prima di dare la squadra, per quel motivo ho optato per quel modulo e il campo mi ha dato ragione, i primi 35'-40' potevamo essere 2-0. Diciamo che il 4-3-3 e il 4-2-3-1 si sposano bene con i miei giocatori. Arrivarci dopo tante scoppole chiaramente mi porta a darmi del cretino da solo perché potevo arrivarci prima".

I tre risultati utili consecutivi hanno portato morale e autostima?

"La squadra sta molto bene. Eravamo in difficoltà di punti ma non di prestazioni, un giornale importante ha scritto che ci mancano 5 punti, segno che anche gli altri hanno notato che le prestazioni sono state all'altezza della nostra rosa, sono mancati i risultati. Ora dobbiamo metterci più concentrazione, siamo però sulla buona strada e anche il fatto di cercare giocate come quella del gol di Celar è un buon segnale, in altri tempi Celar non avrebbe provato il tiro ma l'avrebbe passata, vuole dire che la condizione mentale sta crescendo".

Che tu guidi per Lavoro
per Passione
o per Piacere
da poco
con i Tuoi
O con chi Vuoi
Fallo senza pensieri
Affida le tue pratiche auto
a mani esperte
e goditi il viaggio
Via Bernardino Ricca, 7
26100 CREMONA
Tel. 0372 26227

Ultim'ora

30 Nov
0:21

Cremonese: Pecchia:"Frosinone aggressivo e veloce, sarà una gara diversa dalle altre"

29 Nov
22:05

Cremonese: Meno di 2000 biglietti venduti in prevendita: l'orario infelice di Cremonese-Frosinone svuota lo sta...

29 Nov
21:36

Canoa e Canottaggio: La Bissolati conclude i festeggiamenti del suo centenario con i campionati regionali indoor

29 Nov
19:51

Kick Boxing: Dynamite: l'esplosività di Leonardo Giordani, è Oro europeo WAKO. Michelle Del Gaudio sfiora le se...

29 Nov
18:58

Serie B: Crema ancora in striscia negativa, Monfalcone espugna il pala Cremonesi 59-65

29 Nov
17:56

SERIE B1: B1: Il derbissimo Esperia - Ostiano negli scatti di Mauri

30 Nov
0:21

Eccellenza: Ancora Offanenghese: Speranza Agrate spazzata via

29 Nov
15:48

Eccellenza: Il Castelleone sorride a metà: con lo Scanzo è 1-1

29 Nov
14:29

Prima categoria: Un bel Chieve ribalta il Palazzo Pignano

29 Nov
10:19

Prima categoria: PRIMA H Il Castelvetro vince largo contro il Porto 2005

29 Nov
10:10

Terza categoria: TERZA A Piacenza fa felice lo Spinadesco: vittoria sul Sabbioni

29 Nov
9:56

Terza categoria: TERZA B Marini combattiva ma è la Cannetese a spuntarla

29 Nov
9:45

Seconda categoria: SECONDA K Il Pomponesco compie l'impresa: Leoncelli fermata sullo 0-0

29 Nov
9:42

Terza categoria: TERZA A Primo punto stagionale per il San Carlo contro il Bagnolo

29 Nov
9:37

Seconda categoria: SECONDA J Rizzi-show nel pirotecnico pareggio fra Doverese e Ripaltese

29 Nov
9:30

Terza categoria: TERZA A Il Castelnuovo vince ancora e accentua la fuga in classifica

29 Nov
9:26

Seconda categoria: SECONDA L Il Somaglia passa ma il Corona gioca una gara orgogliosa e avrebbe meritato il pari

29 Nov
9:12

Seconda categoria: SECONDA L Il Robecco in dieci ribalta il Casalbuttano

29 Nov
9:05

Seconda categoria: SECONDA K Un grande Ostiano stronca il Remedello a domicilio

29 Nov
8:57

Eccellenza: ECCELLENZA Luisiana sconfitta nel finale dalla Vertovese

29 Nov
8:48

Seconda categoria: SECONDA J Casale Cremasco e Pianenghese si danno battaglia ma non si superano: 1-1

29 Nov
8:37

Seconda categoria: SECONDA J Calcio Crema e Pieranica spartiscono la posta

29 Nov
8:32

Terza categoria: TERZA A Lo Sporting Chieve sgambetta il Trescore a domicilio

29 Nov
8:25

Prima categoria: PRIMA I Spinese beffata nel finale dalla Lodigiana

29 Nov
8:19

Promozione: PROMOZIONE Poker di una Soresinese scatenata: sempre più prima in classifica

29 Nov
8:14

Promozione: PROMOZIONE Il Romanengo colpisce subito poi chiude la saracinesca: vittoria e secondo posto

29 Nov
8:08

Prima categoria: PRIMA H Il Torrazzo Malagnino gioca discretamente ma vince la Serenissima

29 Nov
8:03

Prima categoria: PRIMA H Psg punito dalla Verolese

29 Nov
7:58

Prima categoria: PRIMA I Cinquina dell'Offanengo alla Chignolese

29 Nov
7:52

Seconda categoria: SECONDA J L'Excelsior gioca uno scherzetto al Casaletto Ceredano

29 Nov
1:38

Seconda categoria: SECONDA J Montodinese infilzata dal contropiede del Crespiatica

29 Nov
1:29

Prima categoria: PRIMA H Il Sesto 2010 beffa il Castelverde in extremis

29 Nov
1:19

Terza categoria: TERZA B La Tre Ponti riprende la Pontevichese al 90': 1-1

29 Nov
1:11

Terza categoria: 3^B: San Daniele e Ciria proseguono la corsa in alta quota, Marini si ferma con la Cannetese, Azzurr...

29 Nov
1:05

Terza categoria: 3^A: Castelnuovo và, Spinadesco fa lo sgambetto al Sabbioni, Chieve in sorpasso. Risultati e classi...

29 Nov
0:59

Seconda categoria: 2^L: Sported non si ferma più, Dosimo e Sestese ne fanno quattro, Balde espugna Casalle Landi. Risu...

29 Nov
0:54

Seconda categoria: 2^K: Leoncelli insidiata da Pomponesco, Ostiano fa il colpaccio a Remedello, Pieve vince nello scont...

29 Nov
0:46

Seconda categoria: 2^J: Salvirola vince e allunga in vetta, Casale rallenta Pianengo Doverese - Ripaltese finisce 3-3. ...

29 Nov
0:40

Seconda categoria: SECONDA L Una super Sestese travolge la Castelnovese

29 Nov
0:37

Prima categoria: 1^ Emilia: Casalese da urlo pareggia con la capolista Valtarese ed accorcia su Traversetolo. Risulta...

Per la tua pubblicità

Concessionaria esclusiva
Tel: Elisa 333 9898566
Beppe 333 6865864
info@atenasrls.com
Via San Bernardo 37D - 26100 Cremona