fbpx Privacy Policy

Dalla Cremo tutto tace: Bisoli resta in una situazione precaria (ma per noi il problema numero uno sta negli attaccanti)

Cremonese

Dalla Cremonese la giornata è passata senza notizie. Più ore passano più aumentano le possibilità che mister Bisoli resti al suo posto. Come sapete, nel calcio il primo a pagare è sempre l'allenatore e con la squadra ultima in classifica Bisoli resta in una condizione precaria. Domenica inoltre siamo attesi da una trasferta, ulteriore elemento di difficoltà. A questo punto facciamo un paio di considerazioni.

Bisoli le sue colpe le ha (come ha avuto i meriti nella salvezza dello scorso anno). Il campo sta dicendo quello che un po' tutti temevamo: la squadra ha un grosso problema di organico offensivo, gli attaccanti in rosa non segnano, non hanno le caratteristiche o la forza per farlo. E' un problema di scelte di mercato ma il mister ha sempre detto che la società lo ha accontentato sul mercato quindi...si deve prendere la sua parte di responsabilità sulle scelte. Inoltre alcune scelte sono discutibili (Celar per esempio meriterebbe un po' di spazio in più vista la concorrenza e il cambio di modulo, positivo e che ha dato frutti, conferma però che le idee iniziali non erano le migliori, abbiamo insistito su un modo di giocare che non ha funzionato prima di questo cambio). Anche la frase sulla macchina infernale è una frase infelice che sicuramente gli sarà rinfacciata.

Noi pensiamo però anche che in questi anni abbiamo visto cambiare tantissimi allenatori ma quasi sempre con scarso esito. Sono pochissimi i casi di cambio con profitto. Bisoli inoltre ha avuto indubbi meriti nella salvezza dello scorso anno e merita un po' di credito. Il punto è chiaro per noi: possiamo anche cambiare allenatore ma se il problema è che gli attaccanti non segnano mai, non serve a molto. Detto questo, è ovvio che se si continua a perdere Bisoli potrebbe saltare, anzi sicuramente (ammesso poi che la società non cambi idea sulla sua conferma in queste ore). E' la legge del calcio, inesorabile.

E' altrettanto giusto sottolineare le responsabilità della dirigenza. Bonato ha fatto il mercato, ha fatto le sue scelte come giusto, non stanno pagando. Bisogna dirlo. Inoltre, in queste ore dopo una sconfitta così, secondo noi la società avrebbe dovuto comunicare un po' di più, "metterci la faccia".

Resta il problema numero uno: come fare gol? A gennaio potremo tornare sul mercato, fino ad allora al netto di qualche scommessa possibile pescando fra gli svincolati, non vediamo soluzioni. C'è da soffrire...

  • Progettiamo piscine e wellness
  • Progettiamo il tuo angolo di relax
  • Abbiamo tutta l'esperienza per realizzare il tuo sogno
  • E forniamo tutta l'assistenza di cui hai bisogno
  • Ampia gamma di prodotti per il trattamento dell’acqua
  • Con te 12 mesi l'anno
  • Vieni a trovarci nello showroom di Vescovato
  • Abbiamo la miglior soluzione per ogni esigenza
Piazza Roma, 8/9 - VESCOVATO (CR). Tel. 0372 1939167 / 338 4267355
  • Laghetto

  • AstralPool

  • zodiac

CATTERINI ROSINO

Attrezzature, Arredo Bar, Cucine Professionali

Via S. Bernardo, 23L, CREMONA +39 03 724 533 56 catterinirosinosrl@gmail.com

IMPIANTI Elettrici.
Civili e Industriali.

Tel:335 5441771.

ASPIRAZIONE
Centralizzata

Tel:335 5441771.

AUTOMAZIONI
Cancelli e Portoni.

Tel:335 5441771.

CITOFONIA
e Videocitofonia

Tel:335 5441771.

ALLARMI
E ANTIFURTO

Tel:335 5441771.

SISTEMI
Videosorveglianza

Tel:335 5441771.

ANTENNE TV
e SATELLITARI

Tel:335 5441771.

IMPIANTI
FOTOVOLTAICI

Tel:335 5441771.

SISTEMI DI
ILLUMINAZIONE

Tel:335 5441771.

G.E.A.R
Impianti Elettrici

Tel:335 5441771.