fbpx Privacy Policy

Bisoli:"Creato tantissimo, loro due cross e due gol... a rischio? Lo sono sempre, io garantisco impegno e lavoro, per il resto chiedete alla società"

Cremonese

Bisoli è soddisfatto della prestazione ma rimpiange le tante occasioni sprecate, sulla sua situazione gira la palla alla società:

"Sono molto soddisfatto del nuovo modulo, abbiamo fatto una grandissima partita mettendo sotto scacco quella che ora è la prima in classifica. Abbiamo giocato a una porta sola, creando almeno 7 occasioni da gol clamorose. Come fare per migliorare sotto porta? Io conosco solo la medicina del lavoro, altro non saprei fare. Bisogna essere più lucidi e cattivi sotto porta anche se la classifica toglie tranquilltà. Cercheremo di migliorare anche questo aspetto. La classifica è brutta ma si può ribaltare da un momento all'altro. La fiducia della società? Io mi sento sempre a rischio, dovete chiederlo alla società, io posso solo garantire lavoro e passione e dedizione. Abbiamo giocato oggi un calcio propositivo creando tantissimo, loro hanno fatto due gol con mezzi cross. Sono stagioni in cui devi essere lucido per saper svoltare. Alla squadra oggi non posso rimproverare nulla se non la mole di gioco che non concretizziamo. Crescenzi ha subito una brutta distorsione, temo che lo perderemo per tanto tempo, è un emblema del momento perché stava giocando una grande partita e ha subito questo infortunio che penso sia grave, stava piangendo...Senza Castagnetti siamo calati nella ripresa? Non penso, anche nella ripresa abbiamo avuto la palla di Celar su cui ha fatto un miracolo Belec, il colpo di testa di Gaetano, il tiro di Zortea col miracolo del portiere, dopo il 2-1 certo abbiamo forzato ma loro hanno giocato sulle palle lunghe, noi abbiamo giocato a calcio, guardate i tiri in porta, Gaetano ha avuto due palle pulite dal limite, purtroppo una tirata fuori e una in bocca al portiere. Fa parte del calcio anche perdere subendo due mezzi cross. Gli attaccanti non segnano? Sono momenti, Ciofani si è impegnato per tornare e tenere palla, però fai fatica a fargli fare gol, più glielo chiedi più non lo fa, la cattiveria l'ha messa, alla fine l'ho tolto perché era stanco".

  • Progettiamo piscine e wellness
  • Progettiamo il tuo angolo di relax
  • Abbiamo tutta l'esperienza per realizzare il tuo sogno
  • E forniamo tutta l'assistenza di cui hai bisogno
  • Ampia gamma di prodotti per il trattamento dell’acqua
  • Con te 12 mesi l'anno
  • Vieni a trovarci nello showroom di Vescovato
  • Abbiamo la miglior soluzione per ogni esigenza
Piazza Roma, 8/9 - VESCOVATO (CR). Tel. 0372 1939167 / 338 4267355
  • Laghetto

  • AstralPool

  • zodiac