fbpx Privacy Policy

Bisoli:"A Perugia non cambierò modulo, abbiamo trovato un'identità e non voglio toccarla, rispettiamo il Perugia ma sempre senza paura"

Cremonese

Pierpaolo Bisoli alla vigilia della trasferta di Perugia continua a battere sui tasti già nosti: sacrificio, voglia di lottare, umiltà. Ecco le sue parole:

"Abbiamo lavorato molto sul concetto di squadra, sul capire che vince la squadra e non il singolo. Questo conta per ottenere risultati importanti. Ho lavorato dal primo giorno su questa cosa e stiamo raccogliendo i frutti. Non ci accontentiamo, sappiamo che il pericolo è dietro l'angolo ma noi siamo pronti a tutto. E' chiaro che prima o poi uno deve vincere ma noi non ci ricordavamo tre vittorie di fila. Abbiamo però dovuto soffrire per tirarci fuori dai guai quindi non ci facciamo condizionare dai risultati, il Perugia ha valori importanti e attraversa un momento complicato, sarà difficilissima ma noi siamo pronti. Soffriamo le squadre forti sugli esterni come Cosenza e Salernitana? Nella partita col Cosenza abbiamo pagato il fatto di non essere ancora al top della condizione per bloccarne gli esterni, contro la Salernitana non abbiamo sofferto in modo particolare su quel versante. Sostituire Gustafson squalificato? Kingsley non è della partita perchè contro il Chievo ho dovuto toglierlo dopo 40' anche per un problema fisico che non ha ancora recuperato. Gaetano è un giovane che alterna partite buone e meno buone ed è normale che sia così, ma lo prendo in considerazione per Perugia. Arini non è la mezzala ideale per caratteristiche ma ha voglia di sacrificarsi. Cambi di modulo non ne faremo perchè ormai abbiamo la nostra fisionomia ma ho provato due o tre soluzioni per trovare la quadratura. Se dovessimo vincere la salvezza sarebbe quasi raggiunta e sarebbe straordinario, ma noi siamo pronti a lottare fino all'ultimo. Crescenzi è convocato, Delì e Boultam invece non ci sono. Crescenzi può darci forza e freschezza sugli esterni anche perchè sto spremendo i ragazzi che stanno dando tutto, li ringrazio per questo ed avere Crescenzi fresco potrebbe essere molto importante. Ceravolo si sta allenando bene e potrebbe arrivare il suo momento ma devo fare scelte per il bene della Cremonese e secondo me Ciofani sta giocando un ottimo finale di campionato, ha trovato la condizione migliore. Il Perugia era stato costruito per altri obiettivi, come la Cremonese, esattamente come noi sono finiti in un vortice ma hanno una rosa importante per la categoria. Noi li rispettiamo, rispettiamo il blasone, io ho allenato a Perugia e so cosa vuole dire, ma non abbiamo paura e dobbiamo proseguire la nostra strada".

Calendari e Classifiche

  • Progettiamo piscine e wellness
  • Progettiamo il tuo angolo di relax
  • Abbiamo tutta l'esperienza per realizzare il tuo sogno
  • E forniamo tutta l'assistenza di cui hai bisogno
  • Ampia gamma di prodotti per il trattamento dell’acqua
  • Con te 12 mesi l'anno
  • Vieni a trovarci nello showroom di Vescovato
  • Abbiamo la miglior soluzione per ogni esigenza
Piazza Roma, 8/9 - VESCOVATO (CR). Tel. 0372 1939167 / 338 4267355
  • Laghetto

  • AstralPool

  • zodiac

Che tu guidi per Lavoro
per Passione
o per Piacere
da poco
con i Tuoi
O con chi Vuoi
Fallo senza pensieri
Affida le tue pratiche auto
a mani esperte
e goditi il viaggio
Via Bernardino Ricca, 7
26100 CREMONA
Tel. 0372 26227

CATTERINI ROSINO

Attrezzature, Arredo Bar, Cucine Professionali

Via S. Bernardo, 23L, CREMONA +39 03 724 533 56 catterinirosinosrl@gmail.com

Dove si progetta il tuo futuro
CONSULENZA GRATUITA PER MUTUO AL 100%
Silver Sponsor

IMPIANTI Elettrici.
Civili e Industriali.

Tel:335 5441771.

ASPIRAZIONE
Centralizzata

Tel:335 5441771.

AUTOMAZIONI
Cancelli e Portoni.

Tel:335 5441771.

CITOFONIA
e Videocitofonia

Tel:335 5441771.

ALLARMI
E ANTIFURTO

Tel:335 5441771.

SISTEMI
Videosorveglianza

Tel:335 5441771.

ANTENNE TV
e SATELLITARI

Tel:335 5441771.

IMPIANTI
FOTOVOLTAICI

Tel:335 5441771.

SISTEMI DI
ILLUMINAZIONE

Tel:335 5441771.

G.E.A.R
Impianti Elettrici

Tel:335 5441771.