fbpx
Privacy Policy

STAGIONE 1981-1982 - 4° GIORNATA - In casa del Verona di Bagnoli prima da titolare per Vialli (con siparietto con Vincenzi), primo gol stagionale grigiorosso e buon punto (ma torto arbitrale tanto per cambiare)

Cremonese

SERIE B 

4° GIORNATA DI ANDATA

Domenica 04 ottobre 1981

HELLAS VERONA-CREMONESE 1-1

HELLAS VERONA Garella, Lelj, Cavasin, Di Gennaro, Oddi, Tricella, Piangerelli (23' st Penzo), Guidolin, Gibellini, Odorizzi (33' st Marmaglio), Fattori

Allenatore: Bagnoli

CREMONESE Reali, Marini, Ferri, Garzilli (33' st Montorfano), Montani, Paolinelli, Vialli (40' st Galvani), Boni, Nicolini, Bencina, Finardi 

Allenatore: Vincenzi

ARBITRO Giaffreda di Roma

RETI 7' Finardi 16' Fattori

La quarta giornata della stagione 1981-1982 porta finalmente il sorriso in casa grigiorossa. Sul campo sempre temibile dell'Hellas Verona i grigiorossi non vincono ancora ma strappano il secondo punto stagionale, primo in trasferta, segnando soprattutto il primo gol. Finardi infatti rompe un incantesimo durato per tutta la Coppa Italia e le prime tre partite di campionato, un evento attesissimo. Andiamo però con ordine. L'Hellas Verona presenta già in panchina Bagnoli, tecnico del futuro scudetto. In squadra ci sono già futuri protagonisti di quella epopea: Garella, Di Gennaro, Tricella. Ci sono anche i futuri allenatori Cavasin e Guidolin e Gibellini che un giorno sarà dirigente della Cremonese. Vincenzi, dopo le partite deludenti precedenti e il pesante ko con la Sambenedettese, decide di lanciare Vialli titolare per la prima volta dopo l'ingresso nel finale dalla panchina a San Benedetto del Tronto. Dietro di lui tanti centrocampisti, il sacrificato è Frutti, in crisi da digiuno dal gol. La squadra nel complesso è guardinga ma dopo soli 7' Finardi da 30 metri vede Garella distratto (gran portiere ma gli capitava spesso, specialmente sui tiri dalla distanza) e lo beffa con un gran tiro. Al 15' poi l'episodio che farà arrabbiare i grigiorossi: Nicolini su cross di Boni segna di testa, il guardalinee conferma ma l'arbitro vede un fallo di mano e annulla. La Cremonese a fine gara recriminerà sull'episodio contestandolo. Subito dopo la beffa: Odorizzi, il migliore dei suoi, colpisce la traversa in pallonetto, Gibellini recupera palla sul rimbalzo e scodella per Fattori che insacca. Dopo il pareggio il Verona sulla spinta di Odorizzi ci prova e si rende pericoloso con Gibellini. La Cremonese subisce il contraccolpo ma nella ripresa reagisce e Ferri sfiora il palo poi Nicolini si rende ancora pericoloso. Alla fine è un giusto pareggio che dà speranza. Vincenzi dice "abbiamo tempo per migliorare" poi si sofferma su Vialli:"Mi davano del pazzo a voler far giocare un ragazzo così giovane titolare, ma ci sono motivi per questa scelta". Subito dopo, per non esaltarlo troppo, aggiunge "che deve comunque ancora maturare, nelle giovanili faceva il divo ma qui è un'altra cosa". Il giovane Gianluca ha già capito il messaggio:"So benissimo che nelle giovanili era diverso: era più semplice e avevo meno responsabilità, ma non è ancora mica detto che non ci torni a giocare nelle giovanili!". Il suo destino, come sappiamo, non sarà nelle giovanili...

  • Progettiamo piscine e wellness
  • Progettiamo il tuo angolo di relax
  • Abbiamo tutta l'esperienza per realizzare il tuo sogno
  • E forniamo tutta l'assistenza di cui hai bisogno
  • Ampia gamma di prodotti per il trattamento dell’acqua
  • Con te 12 mesi l'anno
  • Vieni a trovarci nello showroom di Vescovato
  • Abbiamo la miglior soluzione per ogni esigenza
Piazza Roma, 8/9 - VESCOVATO (CR). Tel. 0372 1939167 / 338 4267355
  • Laghetto

  • AstralPool

  • zodiac

CATTERINI ROSINO

Attrezzature, Arredo Bar, Cucine Professionali

Via S. Bernardo, 23L, CREMONA +39 03 724 533 56 catterinirosinosrl@gmail.com

Dove si progetta il tuo futuro
CONSULENZA GRATUITA PER MUTUO AL 100%
Silver Sponsor
Che tu guidi per Lavoro
per Passione
o per Piacere
da poco
con i Tuoi
O con chi Vuoi
Fallo senza pensieri
Affida le tue pratiche auto
a mani esperte
e goditi il viaggio
Via Bernardino Ricca, 7
26100 CREMONA
Tel. 0372 26227
 
 

IMPIANTI Elettrici.
Civili e Industriali.

Tel:335 5441771.

ASPIRAZIONE
Centralizzata

Tel:335 5441771.

AUTOMAZIONI
Cancelli e Portoni.

Tel:335 5441771.

CITOFONIA
e Videocitofonia

Tel:335 5441771.

ALLARMI
E ANTIFURTO

Tel:335 5441771.

SISTEMI
Videosorveglianza

Tel:335 5441771.

ANTENNE TV
e SATELLITARI

Tel:335 5441771.

IMPIANTI
FOTOVOLTAICI

Tel:335 5441771.

SISTEMI DI
ILLUMINAZIONE

Tel:335 5441771.

G.E.A.R
Impianti Elettrici

Tel:335 5441771.