fbpx

B verso il taglio del 30% degli stipendi, il calcio insiste per ripartire (mentre gli altri sport si fermano del tutto): solo per i soldi e secondo noi sarebbe ora di cambiare il sistema...

Cremonese

La Lega serie B in queste ore sta prendendo decisioni importanti. In attesa del comunicato ufficiale si affronta il nodo stipendi e si parla di una possibile riduzione del 30% stante la situazione. Intanto, Gravina presidente Figc ha indicato nel 17 maggio la data di ripresa delle attività ipotizzando che si possa giocare anche fino a settembre oppure ad ottobre. Se non fosse possibile, tutto resta da decidere ma una delle ipotesi sarebbe far promuovere le prime due (Benevento e Crotone) e retrocedere le ultime tre (la Cremonese, quartultima, sarebbe quindi salva, così ha detto Gravina in una intervista qualche settimana fa). Si tratta però solo di ipotesi e sicuramente si scatenerebbero i ricorsi: il Frosinone ha già dichiarato di essere pronto a ricorrere se il Crotone sarà promosso (le due squadre erano vicinissime in classifica, a differenza del Benevento lontanissimo). 

Noi diciamo solo una cosa: in presenza di una crisi sanitaria gravissima e di tanti morti, di una situazione economica pesantissima, il calcio deve andare in secondo piano. Tanti altri sport hanno già dichiarata chiusa la stagione. Il calcio non vuole mollare e l'unica motivazione sono i soldi, si dice che il sistema fallirebbe in caso contrario

Bene, noi diciamo che questa è l'occasione per ripensare il sistema tagliando i costi e riducendo stabilmente gli stipendi ai giocatori, evidentemente insostenibili per le società...

 
  • Progettiamo piscine e wellness
  • Progettiamo il tuo angolo di relax
  • Abbiamo tutta l'esperienza per realizzare il tuo sogno
  • E forniamo tutta l'assistenza di cui hai bisogno
  • Ampia gamma di prodotti per il trattamento dell’acqua
  • Con te 12 mesi l'anno
  • Vieni a trovarci nello showroom di Vescovato
  • Abbiamo la miglior soluzione per ogni esigenza
Piazza Roma, 8/9 - VESCOVATO (CR). Tel. 0372 1939167 / 338 4267355
  • Laghetto

  • AstralPool

  • zodiac

CATTERINI ROSINO

Attrezzature, Arredo Bar, Cucine Professionali

Via S. Bernardo, 23L, CREMONA +39 03 724 533 56 catterinirosinosrl@gmail.com

Dove si progetta il tuo futuro
CONSULENZA GRATUITA PER MUTUO AL 100%
Silver Sponsor
Che tu guidi per Lavoro
per Passione
o per Piacere
da poco
con i Tuoi
O con chi Vuoi
Fallo senza pensieri
Affida le tue pratiche auto
a mani esperte
e goditi il viaggio
Via Bernardino Ricca, 7
26100 CREMONA
Tel. 0372 26227

PIACENZA
Tel +39 0523 755080

Corsi di recupero

di uno o più anni

Corsi Paritari

60 anni di successi

Una Scuola una Famiglia

Via Ala Ponzone 1, Cremona
 
 

IMPIANTI Elettrici.
Civili e Industriali.

Tel:335 5441771.

ASPIRAZIONE
Centralizzata

Tel:335 5441771.

AUTOMAZIONI
Cancelli e Portoni.

Tel:335 5441771.

CITOFONIA
e Videocitofonia

Tel:335 5441771.

ALLARMI
E ANTIFURTO

Tel:335 5441771.

SISTEMI
Videosorveglianza

Tel:335 5441771.

ANTENNE TV
e SATELLITARI

Tel:335 5441771.

IMPIANTI
FOTOVOLTAICI

Tel:335 5441771.

SISTEMI DI
ILLUMINAZIONE

Tel:335 5441771.

G.E.A.R
Impianti Elettrici

Tel:335 5441771.