fbpx Privacy Policy

Ascoli: un rinvio che ci poteva stare ma di sicuro non gestito in questa maniera, condividiamo la protesta della società grigiorossa (e dell'Ascoli)

Cremonese

La Cremonese e una settantina di suoi tifosi si sono sobbarcati 1000 km, si sono presentati ad Ascoli e poco prima della partita si sono sentiti dire che non si giocava. Alla base la questione Coronavirus. Non discutiamo le questione sanitarie ma come ha detto Armenia in alcune interviste in nome della società grigiorossa e come hanno detto i dirigenti ascolani non ha senso sospendere la partita dopo aver fatto viaggiare la Cremonese, averla fatta alloggiare in hotel e averla fatta presentare allo stadio. A noi appare una questione davvero mal gestita (con tutto il rispetto delle autorità che devono gestire una situazione non facile, sia chiaro): bisognava intervenire prima se si voleva sospendere e quantomeno informare la Cremonese che fino all'ultimo non ha saputo nulla sulla decisione imminente

  • Progettiamo piscine e wellness
  • Progettiamo il tuo angolo di relax
  • Abbiamo tutta l'esperienza per realizzare il tuo sogno
  • E forniamo tutta l'assistenza di cui hai bisogno
  • Ampia gamma di prodotti per il trattamento dell’acqua
  • Con te 12 mesi l'anno
  • Vieni a trovarci nello showroom di Vescovato
  • Abbiamo la miglior soluzione per ogni esigenza
Piazza Roma, 8/9 - VESCOVATO (CR). Tel. 0372 1939167 / 338 4267355
  • Laghetto

  • AstralPool

  • zodiac