fbpx Privacy Policy

Rastelli:"Nelle ultime tre partite raccolto meno di quanto meritato, dobbiamo insistere ed eliminare gli errori: a La Spezia tre punti pesantissimi da giocarci"

Cremonese

Rastelli si sforza di essere ottimista alla vigilia della sfida di La Spezia:

"Nelle ultime tre gare abbiamo raccolto meno di quanto abbiamo seminato. A Crotone abbiamo limitato al massimo una squadra forte che fa del possesso palla la sua forza e che di solito costruisce tantissime occasioni, noi abbiamo concesso solo un colpo di testa di Simy nel primo tempo e il gol mentre tra le due occasioni abbiamo avuto 3-4 occasioni per andare in vantaggio non sfruttate. In campo c'era la consapevolezza che stavano maturando i presupposti per vincerla, abbiamo pagato a caro prezzo gli errori individuali che in una partita ci possono stare. Sembra un paradossa ma la strada è questa, non vedo altre soluzioni. I ragazzi in questo momento di grande difficoltà stanno cercando comunque di venirne fuori, attraverso le prestazioni e l'aiutarsi l'un l'altro in campo. C'è qualche errore da limare ma la strada è giusta. Questo campionato dimostra che niente è mai perduto, bisogna giocare partita per partita. Gli scenari ovviamente sono completamente cambiati sul piano psicologico. Ci giochiamo tre punti pesantissimi con lo Spezia, un risultato positivo significherebbe molto. Cerchiamo di affrontare le gare una alla volta, dobbiamo avanzare nella fase di crescita limitando gli errori che stiamo pagando a caro prezzo. A Crotone siamo stati bravissimi nella fase di non possesso, nelle ripartenze siamo stati poco efficaci nel primo tempo e molto nel secondo tempo. Sul gol l'errore non è di Gaetano, quella palla non è da dare, chiunque l'abbia fatto quell'errore. Non è importante perché un errore ci può stare, mi preme di più lo sviluppo successivo dell'azione in cui non siamo stati bravi a recuperare la posizione in area lasciando libero un giocatore come Simy. Avevamo preparato la partita per concedere solo il cross e non avevamo corso rischi anche se potevamo essere più aggressivi per cercare di non fare crossare gli avversari, loro comunque hanno una qualità tale per cui avrebbero crossato comunque. Nel finale si perde un po' di lucidità, si concede qualche metro in più all'avversario e contro giocatori bravi come questi...Se fossimo stati più bravi a posizionarci la palla sarebbe arrivata a noi. Le squadre avversarie riempiono l'area, noi no: se faccio 4-5 cross e ho 4-5 giocatori in area la palla è indirizzata a uno di quelli, se in area ci sono 0 o 1 giocatori la palla viene messa lì nella speranza che l'avversario si faccia gol da solo...dobbiamo essere più propositivi e riempire l'area sui cross almeno con tre giocatori anche se io ne voglio sempre quattro. Punta trequartista e mezzala opposta devono andare in area sui cross...Parigini ha avuto un impatto subito positivo con 3-4 ripartenze ottime che hanno cominciato a mettere apprensione agli avversari e dare più coraggio a noi. A volte basta un giocatore con certe caratteristiche per cambiare la partita. Il suo minutaggio è limitato ma dobbiamo essere bravi a sfruttarlo. Non scendo mai in campo per il minimo ma cerco sempre il massimo. Le prestazioni stanno diventando più continue ma manca ancora qualcosa. Il gruppo è compatto da tempo ma avendo una partita dopo soli tre giorni era giusto stare in ritiro per avere più tempo per prepararsi ma non c'è assolutamente nulla di punitivo"

  • Progettiamo piscine e wellness
  • Progettiamo il tuo angolo di relax
  • Abbiamo tutta l'esperienza per realizzare il tuo sogno
  • E forniamo tutta l'assistenza di cui hai bisogno
  • Ampia gamma di prodotti per il trattamento dell’acqua
  • Con te 12 mesi l'anno
  • Vieni a trovarci nello showroom di Vescovato
  • Abbiamo la miglior soluzione per ogni esigenza
Piazza Roma, 8/9 - VESCOVATO (CR). Tel. 0372 1939167 / 338 4267355
  • Laghetto

  • AstralPool

  • zodiac

Dove si progetta il tuo futuro
CONSULENZA GRATUITA PER MUTUO AL 100%
Silver Sponsor

CATTERINI ROSINO

Attrezzature, Arredo Bar, Cucine Professionali

Via S. Bernardo, 23L, CREMONA +39 03 724 533 56 catterinirosinosrl@gmail.com

Che tu guidi per Lavoro
per Passione
o per Piacere
da poco
con i Tuoi
O con chi Vuoi
Fallo senza pensieri
Affida le tue pratiche auto
a mani esperte
e goditi il viaggio
Via Bernardino Ricca, 7
26100 CREMONA
Tel. 0372 26227

IMPIANTI Elettrici.
Civili e Industriali.

Tel:335 5441771.

ASPIRAZIONE
Centralizzata

Tel:335 5441771.

AUTOMAZIONI
Cancelli e Portoni.

Tel:335 5441771.

CITOFONIA
e Videocitofonia

Tel:335 5441771.

ALLARMI
E ANTIFURTO

Tel:335 5441771.

SISTEMI
Videosorveglianza

Tel:335 5441771.

ANTENNE TV
e SATELLITARI

Tel:335 5441771.

IMPIANTI
FOTOVOLTAICI

Tel:335 5441771.

SISTEMI DI
ILLUMINAZIONE

Tel:335 5441771.

G.E.A.R
Impianti Elettrici

Tel:335 5441771.