fbpx Privacy Policy

Cremo, esorcista cercasi

Cremonese
foto di repertorio

Non ci sogniamo nemmeno di negare o minimizzare tutti i problemi e gli errori di questa squadra, che non smette mai di stupirci nel trovare nuove brillanti soluzioni per complicarsi la vita. In questo istante, però, nella mente ci sta girando in loop l'esterno destro di Arini, a colpo sicuro, porta vuota, distanza un metro scarso, respinto da Gucher in pieno viso - uno che ci mette la faccia. Poteva forse essere la svolta della stagione, la realtà ha preso una piega diversa.

Eppure, in almeno un paio di situazioni critiche la Cremonese ha avuto innegabilmente la sorte dalla sua. La deviazione sul piazzato di Piccolo costata il 3-3 al Pisa, il rimpallo su Bianchetti, bravissimo ad andare in pressione ma anche fortunato nella traiettoria del pallone poi servito a Palombi per il 2-0.

La sconfitta, in realtà, nasce da una barcata di errori sanguinosi dei grigiorossi. Dalla leggerezza con cui Piccolo prova a sventagliare, facendosi soffiare palla e permettere al Pisa di accorciare sul 2-1 prima dell'intervallo. Dalla facilità con cui i toscani prima pareggiano ad inizio ripresa, poi la ribaltano, i ragazzi di Rastelli praticamente spariti dal campo. Dall'espulsione di Terranova. Dal lasciare Masucci libero in piena area al 93', con tutto il tempo di controllare e provare la giocata. Questi gli episodi: in generale, preoccupante soprattutto la disinvoltura con cui il Pisa raggiungeva gli ultimi trenta metri e spesso addirittura entrava in area dagli esterni senza colpo ferire. Sintomo di squadre piuttosto lunghe, dove però la Cremo sembrava avere i reparti maggiormente slegati tra loro. Soprattutto il centrocampo: la linea mediana grigiorossa ha praticamente sempre sofferto gli avversari, senza mai riuscire a imporre gioco o contrasti. Si salva solo una piccola parte della prima frazione, indicativamente tra il 2-0 di Palombi e il 2-1 firmato Minesso.

La sofferenza continua.

  • Progettiamo piscine e wellness
  • Progettiamo il tuo angolo di relax
  • Abbiamo tutta l'esperienza per realizzare il tuo sogno
  • E forniamo tutta l'assistenza di cui hai bisogno
  • Ampia gamma di prodotti per il trattamento dell’acqua
  • Con te 12 mesi l'anno
  • Vieni a trovarci nello showroom di Vescovato
  • Abbiamo la miglior soluzione per ogni esigenza
Piazza Roma, 8/9 - VESCOVATO (CR). Tel. 0372 1939167 / 338 4267355
  • Laghetto

  • AstralPool

  • zodiac