fbpx Privacy Policy

A Chiavari la Cremo prende un brodino ma il tempo stringe: Rastelli sta cambiando qualcosa (provato modulo nuovo) ma serve ancor più coraggio

Cremonese

Un punto non si butta mai via. Se è in trasferta, ancor meno. Se accompagnato da una prova in progresso rispetto alle ultime.....Eppure, eppure non siamo del tutto soddisfatti dopo la partita della Cremonese a Chiavari. Il pareggio in casa della quarta in classifica, giocando alla pari se non meglio dei liguri, non è da disprezzare se considerato isolatamente. Data però la classifica e la situazione dei grigiorossi, il giudizio cambia: il tempo per staccarsi dalla zona rossa comincia piano piano a scarseggiare, i margini di errore si riducono ed è fondamentale svoltare e per svoltare serve un filotto di vittorie, non un filotti di pareggi....

VirtusEntella-Cremonese-1-1-25-01-20 084.JPG

A Chiavari la partita è iniziata subito bene. Dopo 5' si era già in vantaggio e con un gol di Ciofani e tutti sappiamo quanto sia importante per un attaccante che non segna trovare il gol sotto il piano della fiducia. Questa è sicuramente la notizia più positiva della giornata. Rastelli inoltre ha provato una novità giocando col 4-3-2-1. E' un modulo che penalizza gli esterni, Migliore e Zortea, bloccati dietro (entrambi preferiscono spingere e crossare, così soffrono e si vedono) ma che valorizza la qualità di Piccolo e avrebbe valorizzato quella di Deli se l'ennesimo infortunio non l'avesse tolto di mezzo (almeno ha battuto l'angolo del gol)

VirtusEntella-Cremonese-1-1-25-01-20 105.JPG

Per 30' comunque i grigiorossi hanno tenuto bene il campo non concedendo quasi nulla all'Entella. In avanti ci si è resi pericolosi soprattutto sulle palle inattive perché comunque i limiti del centrocampo, con Valzania e Gustafson pessimi, non hanno aiutato a costruire gioco. Nonostante questo la Cremonese ha destato una impressione migliore dell'Entella, pur tenendo conto delle ben 4 assenze per squalifica nei liguri

VirtusEntella-Cremonese-1-1-25-01-20 201.JPG

In serie B però c'è equilibrio e i dettagli fanno la differenza e troppo spesso i grigiorossi peccano sui dettagli. Al 35' l'Entella ha pareggiato nel suo modo classico, un modo evitabile proprio perché ben conosciuto: verticalizzazione di Toscano per De Luca che è velocissimo e se ti prende un metro diventa imprendibile. Lo si sapeva e bisognava starci attenti ma Terranova non è salito in sincrono coi compagni (da chiarire se colpa sua o di Bianchetti che ha fatto salire la difesa, dobbiamo rivedere l'azione con calma per chiarirci le idee) e De Luca è potuto partire per il pareggio

VirtusEntella-Cremonese-1-1-25-01-20 388.JPG

Dopo l'1-1 la Cremonese ha saputo comunque rendersi pericolosa grazie alla qualità di Piccolo e fino al 60' ha tenuto bene il campo. Da quel momento, forse stanca, ha cominciato però a calare (anche perché Boultam entrato al posto di Deli ha dato proprio poco) e ha sofferto l'intensità dell'Entella nel finale con una manciata di occasioni liguri. Dopo l'ingresso di Gaetano, promettente, la squadra però ha ripreso a rendersi pericolosa sfiorando il gol con Palombi

Nel complesso pareggio giusto e anzi forse la Cremo ha fatto qualcosa in più degli a

VirtusEntella-Cremonese-1-1-25-01-20 274.JPG

vversari, importante il ritorno al gol di Ciofani, interessante l'esperimento tattico con la difesa a quattro e promettente il debutto sia pure limitato nel minutaggio di Gaetano. La classifica però è bruttissima e il tempo stringe

VirtusEntella-Cremonese-1-1-25-01-20 335.JPG

Proprio per questo serve coraggio. Sappiamo che il problema della Cremonese è la qualità che manca da centrocampo in su. Quella che abbiamo (Piccolo, Gaetano, Deli se sta bene) deve giocare, per forza. E sul mercato sarebbe buona cosa piazzare almeno un colpo a centrocampo e uno in attacco....

  • Progettiamo piscine e wellness
  • Progettiamo il tuo angolo di relax
  • Abbiamo tutta l'esperienza per realizzare il tuo sogno
  • E forniamo tutta l'assistenza di cui hai bisogno
  • Ampia gamma di prodotti per il trattamento dell’acqua
  • Con te 12 mesi l'anno
  • Vieni a trovarci nello showroom di Vescovato
  • Abbiamo la miglior soluzione per ogni esigenza
Piazza Roma, 8/9 - VESCOVATO (CR). Tel. 0372 1939167 / 338 4267355
  • Laghetto

  • AstralPool

  • zodiac

Dove si progetta il tuo futuro
CONSULENZA GRATUITA PER MUTUO AL 100%
Silver Sponsor
Che tu guidi per Lavoro
per Passione
o per Piacere
da poco
con i Tuoi
O con chi Vuoi
Fallo senza pensieri
Affida le tue pratiche auto
a mani esperte
e goditi il viaggio
Via Bernardino Ricca, 7
26100 CREMONA
Tel. 0372 26227

CATTERINI ROSINO

Attrezzature, Arredo Bar, Cucine Professionali

Via S. Bernardo, 23L, CREMONA +39 03 724 533 56 catterinirosinosrl@gmail.com

IMPIANTI Elettrici.
Civili e Industriali.

Tel:335 5441771.

ASPIRAZIONE
Centralizzata

Tel:335 5441771.

AUTOMAZIONI
Cancelli e Portoni.

Tel:335 5441771.

CITOFONIA
e Videocitofonia

Tel:335 5441771.

ALLARMI
E ANTIFURTO

Tel:335 5441771.

SISTEMI
Videosorveglianza

Tel:335 5441771.

ANTENNE TV
e SATELLITARI

Tel:335 5441771.

IMPIANTI
FOTOVOLTAICI

Tel:335 5441771.

SISTEMI DI
ILLUMINAZIONE

Tel:335 5441771.

G.E.A.R
Impianti Elettrici

Tel:335 5441771.