fbpx Privacy Policy

Baroni:"A Pescara serve una prestazione di voglia, coraggio e corsa"

Cremonese

Marco Baroni affronta la trasferta di Pescara chiedendo ai suoi prima di tutto la prestazione:

"Sappiamo che sarà una partita complicata a Pescara. In questo momento però non dobbiamo guardare alle avversarie ma a noi. Stiamo cercando di venire fuori da una situazione non facile e trovare soluzioni in campo. Abbiamo grande rispetto e attenzione per l'avversario ma siamo anche molto concentrati su quello che dobbiamo fare noi. La vittoria con la Salernitana ha dato morale anche per il modo in cui è arrivata, la squadra ha cercato di mettere qualcosa di suo in campo contro un avversario non facile e più avanti di noi come conoscenza in campo e amalgama. Il valore del risultato sta nella prestazione che è quello che dobbiamo perseguire. La squadra ha bisogno di certezze da trovare attraverso il gioco. Dobbiamo avere il pallino del gioco, gestire bene la palla. Claiton ha fatto una bella settimana di lavoro ed è completamente recuperato dall'infortunio. Ravanelli ha avuto un virus intestinale ma ha già svolto due allenamenti con noi ed è recuperato. Deli e Piccolo invece hanno avuto una ricaduta e non sono convocabili. Su Gustafson dobbiamo fare delle valutazioni: il giocatore ha avuto un po' di affaticamento questa settimana e ha fatto qualche allenamento differenziato, devo parlare con lui e con lo staff medico per fare il punto della situazione. Sulla Var sono favorevole, tutto ciò che aiuta è migliorativo. Deve essere però un supporto per l'arbitro: se si ferma a questo è un valore aggiunto, se va oltre può diventare un problema. Bisogna andare a Pescara e fare una prestazione di voglia e convinzione contro un avversario che ha trovato certezze e ha grande entusiasmo. Quando fai tre vittorie in quattro partite, con le avversarie che ha battuto il Pescara, guadagni grande convinzione. Dobbiamo portare in questo stadio e contro questa squadra un atteggiamento giusto. La partita col Cosenza è stata davvero una brutta partita, eravamo pesanti di gambe e motivazioni, vorrei toglierla dalle valutazioni tanto è stata brutta. Siamo la terza squadra per tiri in porta e questo la dice lunga sull'atteggiamento, dobbiamo migliorare nella conclusione e nella pulizia dell'ultima scelta, sia del passaggio che del pensiero. Questo dipende dalla qualità ma anche dalla serenità. Se lasciamo fuori tutto ciò che ci appesantisce nella mente possiamo trarne grande vantaggio. Nella partita con la Salernitana il centrocampo ha funzionato bene ma è una questione che va oltre gli uomini. Semplicemente abbiamo lavorato molto in verticale per fare bene. Nel 3-5-2 tendi ad allargare molto e rallentare l'azione cercando i quinti, in questi casi gli avversari vanno sotto palla e quando devi attaccare una squadra sotto palla diventa difficile, come visto col Frosinone dove siamo stati sempre nella loro metacampo. La squadra mi è piaciuta perché siamo stati veloci. Il nostro pensiero deve cambiare, non dobbiamo cercare l'ampiezza con una azione lenta ma giocare veloci e in verticale. Casa e trasferta non deve cambiare nulla. Io ho le mie idee di gioco e sto cercando di trasmetterle alla squadra che ha grande disponibilità ad ascoltare. Occorre una grande prestazione per darci fiducia. In questo momento è necessario che la squadra trovi il cambio di atteggiamento mentale nel gestire la palla e la partita. Ci sono anche gli avversari in campo ma il nostro pensiero prevalente deve essere propositivo. Dobbiamo avere la forza, questo gruppo ce l'ha, di lasciare da parte il percorso fino ad ora e concentrarsi sulla prestazione. Serve una gara di voglia, concentrazione e corsa. Mogos è tornato affaticato dal viaggio con la nazionale, dopo un giorno di lavoro a parte ora si è allenato bene. Caracciolo è rientrato e lo valuto insieme agli altri. Io non vedo l'ora di avere tutti a disposizione e avere problemi di scelta"

FONTE UFFICIO STAMPA US CREMONESE

  • Progettiamo piscine e wellness
  • Progettiamo il tuo angolo di relax
  • Abbiamo tutta l'esperienza per realizzare il tuo sogno
  • E forniamo tutta l'assistenza di cui hai bisogno
  • Ampia gamma di prodotti per il trattamento dell’acqua
  • Con te 12 mesi l'anno
  • Vieni a trovarci nello showroom di Vescovato
  • Abbiamo la miglior soluzione per ogni esigenza
Piazza Roma, 8/9 - VESCOVATO (CR). Tel. 0372 1939167 / 338 4267355
  • Laghetto

  • AstralPool

  • zodiac

Che tu guidi per Lavoro
per Passione
o per Piacere
da poco
con i Tuoi
O con chi Vuoi
Fallo senza pensieri
Affida le tue pratiche auto
a mani esperte
e goditi il viaggio
Via Bernardino Ricca, 7
26100 CREMONA
Tel. 0372 26227

CATTERINI ROSINO

Attrezzature, Arredo Bar, Cucine Professionali

Via S. Bernardo, 23L, CREMONA +39 03 724 533 56 catterinirosinosrl@gmail.com

Dove si progetta il tuo futuro
CONSULENZA GRATUITA PER MUTUO AL 100%
Silver Sponsor

IMPIANTI Elettrici.
Civili e Industriali.

Tel:335 5441771.

ASPIRAZIONE
Centralizzata

Tel:335 5441771.

AUTOMAZIONI
Cancelli e Portoni.

Tel:335 5441771.

CITOFONIA
e Videocitofonia

Tel:335 5441771.

ALLARMI
E ANTIFURTO

Tel:335 5441771.

SISTEMI
Videosorveglianza

Tel:335 5441771.

ANTENNE TV
e SATELLITARI

Tel:335 5441771.

IMPIANTI
FOTOVOLTAICI

Tel:335 5441771.

SISTEMI DI
ILLUMINAZIONE

Tel:335 5441771.

G.E.A.R
Impianti Elettrici

Tel:335 5441771.