fbpx Privacy Policy

LA CREMO DEL CAVALIERE 1° Puntata: Arvedi si prende la Cremo in 20 giorni e subito dopo annuncia Randazzo e il ritorno di Favalli e Mondonico fra l'entusiasmo generale

Cremonese

Siamo nell'estate 2007. La Cremonese ha ottenuto una salvezza sofferta all'ultima giornata in C1 con Roselli in panchina (sicuramente determinante) e tanti giovani in campo (qualcuno ha poi fatto carriera, per esempio Pisacane oggi capitano del Cagliari). La società è in crisi economica da tempo, da quando Triboldi ha fatto un passo indietro. E' rimasto Rispoli a gestire, avversatissimo dalla piazza, con Gualco ed Edi Zanoli a gestire sul campo la parte tecnica. Ci sono problemi economici da risolvere, il futuro è a rischio. In molti, autorità ma anche semplici tifosi, vorrebbero l'intervento di Arvedi che darebbe un futuro solido economico e sportivo ai colori grigiorossi. Il Cavaliere ci pensa un po' poi parte e quando parte è un carro armato: il 6 giugno primo incontro, in genere per queste cose ci vogliono mesi e invece il 27 giugno alle ore 12.40 (firma nello studio dell'avvocato Guareschi) la Cremonese è ufficialmente del Cavaliere. E' fatta. Arvedi non perde tempo. Le sue prime parole alla stampa:"Al centro, da parte di tutti i futuri responsabili, ci sarà il prestigio, l’interesse della gloriosa società di calcio della nostra città di Cremona, l’Unione Sportiva Cremonese. Non solo un impegno sportivo per il rilancio graduale dei colori grigiorossi, ma una idea forte e motivante che mi ha sempre confortato: l’investimento sui giovani. Ora anche nel calcio, dove, nel nostro piccolo, cercheremo di dare il nostro contributo di correttezza e dignità. Il calcio è un’attività, mi dicono, difficile e per me nuova. Cercherò, da buon ultimo, di imparare in fretta: il tempo e i fatti giudicheranno. Investiremo, come dicevo, nel settore giovanile per cercare di dare una base e un futuro più stabile alla società, penso a un lasso di tempo da 3 a 5 anni per avere una società diversa da quella di oggi».

31-_Cremonese_Foligno_4.0-__25.11.07-_004.jpg

Ha appena acquistato la società e già annuncia Giacomo Randazzo come direttore generale: è espertissimo, ha lavorato per Torino e Atalanta. Subito dopo annuncia Emiliano Mondonico come allenatore: non ha bisogno di presentazioni, la città esplode di gioia. Arriva poi anche Erminio Favalli e il quadro è completo: il tifo non sa più trattenere l'entusiasmo. Sullo Zini il cavaliere aggiunge:"Ho visto cose che vanno sistemate al più presto, non è possibile utilizzare una struttura in questo stato. Da domani una mia squadra inizierà un lavoro di ripulitura. Poi passeremo agli interventi concreti. sulla tribuna e sugli spogliatoi. Insomma, voglio che anche lo stadio cambi volto».

  • Progettiamo piscine e wellness
  • Progettiamo il tuo angolo di relax
  • Abbiamo tutta l'esperienza per realizzare il tuo sogno
  • E forniamo tutta l'assistenza di cui hai bisogno
  • Ampia gamma di prodotti per il trattamento dell’acqua
  • Con te 12 mesi l'anno
  • Vieni a trovarci nello showroom di Vescovato
  • Abbiamo la miglior soluzione per ogni esigenza
Piazza Roma, 8/9 - VESCOVATO (CR). Tel. 0372 1939167 / 338 4267355
  • Laghetto

  • AstralPool

  • zodiac

Che tu guidi per Lavoro
per Passione
o per Piacere
da poco
con i Tuoi
O con chi Vuoi
Fallo senza pensieri
Affida le tue pratiche auto
a mani esperte
e goditi il viaggio
Via Bernardino Ricca, 7
26100 CREMONA
Tel. 0372 26227

CATTERINI ROSINO

Attrezzature, Arredo Bar, Cucine Professionali

Via S. Bernardo, 23L, CREMONA +39 03 724 533 56 catterinirosinosrl@gmail.com

Dove si progetta il tuo futuro
CONSULENZA GRATUITA PER MUTUO AL 100%
Silver Sponsor

IMPIANTI Elettrici.
Civili e Industriali.

Tel:335 5441771.

ASPIRAZIONE
Centralizzata

Tel:335 5441771.

AUTOMAZIONI
Cancelli e Portoni.

Tel:335 5441771.

CITOFONIA
e Videocitofonia

Tel:335 5441771.

ALLARMI
E ANTIFURTO

Tel:335 5441771.

SISTEMI
Videosorveglianza

Tel:335 5441771.

ANTENNE TV
e SATELLITARI

Tel:335 5441771.

IMPIANTI
FOTOVOLTAICI

Tel:335 5441771.

SISTEMI DI
ILLUMINAZIONE

Tel:335 5441771.

G.E.A.R
Impianti Elettrici

Tel:335 5441771.