fbpx Privacy Policy

Nel playout l'ex Djuric lancia la Salernitana ma Zigoni al 90' rianima il Venezia: 2-1, si deciderà tutto al ritorno

Cremonese

SALERNITANA-VENEZIA 2-1

SALERNITANA (4-3-3): Micai; Pucino, Migliorini, Mantovani, Lopez; Minala (84' Akpro), Di Tacchio, Odjer; Orlando (65' D. Anderson), Djuric (82' Calaiò), Jallow. Allenatore: Menichini

VENEZIA (4-4-2): Vicario; Zampano, Bruscagin, Modolo, Coppolaro, Pinato (91' Segre), Schiavone, Bentivoglio, Lombardi, Pimenta (54' Zigoni), Bocalon (63' Rossi). Allenatore: Cosmi

RETI: 14' Djuric (S), 25' Jallow (S), 91' Zigoni (V)

AMMONIZIONI: Lombardi, Bruscagin (V), Odjer (S)

La Salernitana vince ma il playout per evitare la C resta in bilico. Nel primo tempo infatti Djuric segna su cross di Lopez e poi Jallow si gira e segna poi la Salernitana controlla (dubbi su un tocco di mano in area di Migliorini) ma nel finale il Venezia cresce e sfiora il gol poi lo trova al 91’ con Zigoni di testa su cross. Zigoni entrato nella ripresa era stato anche l’eroe veneziano all’ultima giornata di campionato con la tripletta di Carpi decisiva per evitare la retrocessione diretta e anche lì aveva segnato dopo il 90’

  • Progettiamo piscine e wellness
  • Progettiamo il tuo angolo di relax
  • Abbiamo tutta l'esperienza per realizzare il tuo sogno
  • E forniamo tutta l'assistenza di cui hai bisogno
  • Ampia gamma di prodotti per il trattamento dell’acqua
  • Con te 12 mesi l'anno
  • Vieni a trovarci nello showroom di Vescovato
  • Abbiamo la miglior soluzione per ogni esigenza
Piazza Roma, 8/9 - VESCOVATO (CR). Tel. 0372 1939167 / 338 4267355
  • Laghetto

  • AstralPool

  • zodiac

Che tu guidi per Lavoro
per Passione
o per Piacere
da poco
con i Tuoi
O con chi Vuoi
Fallo senza pensieri
Affida le tue pratiche auto
a mani esperte
e goditi il viaggio
Via Bernardino Ricca, 7
26100 CREMONA
Tel. 0372 26227