fbpx

Rastelli:"A Perugia senza fare calcoli, i conti li faremo alla fine"

Cremonese
Concessionaria De Lorenzi Concessionaria De Lorenzi

Un’impresa da completare e un sogno da realizzare. E’ questo il significato che Massimo Rastelli dà, nel corso della conferenza stampa che precede la partenza per l’Umbria, ai 90 minuti che attendono la Cremonese a Perugia. “Se dovessimo riuscire ad entrare nelle prime otto sarebbe un’impresa, perché non dobbiamo dimenticare da dove siamo partiti e com’erano i risultati fino a due mesi fa – spiega l’allenatore dei grigiorossi – Fare risultato a Perugia molto probabilmente significherà accedere ai playoff: con il Benevento per noi è iniziato un nuovo campionato e non vogliamo che termini già sabato. I ragazzi sono in grande condizione, mentale e fisica: non abbiamo ancora voglia di andare in vacanza. Dall’altra parte, però, c’è il Perugia, una squadra forte che è sempre stata in zona playoff fino a poche settimane fa. Gli umbri hanno identità, qualità, individualità di livello: non sarà assolutamente semplice, ma la Cremonese può giocarsela con tutte”.
Novanta minuti dove, spiega il tecnico, non ci sono calcoli da fare. “Sappiamo che se dovessimo vincere – commenta Rastelli – non ci sarà bisogno di dare occhiate ai risultati sugli altri campi così come non avremmo chance in caso di sconfitta. Un pareggio, invece, ci costringerebbe a dipendere dagli altri. Ai ragazzi ho detto di affrontare la gara come è sempre stato fatto in questi due mesi: senza fare calcoli mentali che non porterebbero a nulla, ma scendendo in campo dando il massimo. I conti li faremo alle fine”.
Rispetto al peso che questa sfida potrebbe avere dal punto di vista psicologico, l’allenatore afferma: “Siamo in una situazione di classifica che un paio di mesi fa era impensabile e se siamo arrivati a questo punto è stato grazie al lavoro e all’impegno. Questo ci ha permesso, nella classifica di rendimento delle ultime 10 giornate, di mettere alle spalle Brescia e Lecce e di recuperare moltissimi punti su corazzate come Benevento e Verona costruite per vincere il campionato: quello che abbiamo fatto in questo periodo è stato straordinario. Ora siamo lì a giocarci un obiettivo bellissimo e importantissimo, è normale sentire un po’ di pressione. I ragazzi, però, vogliono assolutamente raggiungere il risultato, a tutti i costi, anche perché in questi tempi si è creata un’atmosfera magica con i nostri tifosi, la città, il territorio: vogliamo che questo momento continui. Uscire tra gli applausi del nostro pubblico, in uno stadio gremito come lo era sabato, senza aver vinto con il Brescia ma dopo aver dato tutto è stata un’emozione forte: il nostro sogno è giocare almeno un’altra partita allo Zini. Però se le cose non dovessero andare in un certo modo sappiamo anche che le basi per il futuro sono state gettate”. Un campionato che deve arriva all’ultimo atto con ancora molti verdetti da emettere: “La B, se riesci a dare continuità ai risultati, ti permette di sperare sempre in qualcosa più di una tranquilla salvezza, fino alla fine. Noi ne siamo la testimonianza”, osserva l’allenatore. E quando al mister viene chiesto chi, secondo lui, in caso di accesso ai playoff dei grigiorossi si augurerebbe di non trovare la Cremonese, la risposta è lapidaria: “Credo tutti. In questo momento la Cremonese ha trovato compattezza e forza interiore incredibili. Ma ora pensiamo al Perugia e ai 90 minuti che ci possono permettere di andare a giocarci un grande sogno.

FONTE UFFICIO STAMPA US CREMONESE

Che tu guidi per Lavoro
per Passione
o per Piacere
da poco
con i Tuoi
O con chi Vuoi
Fallo senza pensieri
Affida le tue pratiche auto
a mani esperte
e goditi il viaggio
Via Bernardino Ricca, 7
26100 CREMONA
Tel. 0372 26227

Ultim'ora

20 Giu
12:33

Cremonese: Il Fiorenzuola promosso in C con tanta Cremona: Tabbiani, Battaiola, Ghidetti, Cavalli, Guglieri

19 Giu
17:57

Football: Il football americano torna a Cremona: Wildcats in campo con entusiasmo

19 Giu
15:13

Calcio dilettanti: Chieve, che colpo! Arriva mister Oscar Miglioli

19 Giu
15:04

Calcio dilettanti: Romanengo: quanti nomi bollono in pentola!

19 Giu
14:12

Serie D: Il Crema dice addio al sogno playoff

19 Giu
13:47

Calcio dilettanti: Palazzo Pignano eco il nuovo mister è Marco Tomella

19 Giu
11:18

bocce: Sabato 19 si disputa il trofeo Quinto Paroni Celeste (regionale juniores) organizzato dal Flora

18 Giu
21:10

Primavera: L'emozione dei giovani grigiorossi dopo la sfida alla nazionale:"Abbiamo camminato tra le stelle"

18 Giu
16:31

Serie B: Piadena ringrazia coach Perucchetti e riabbraccia Maurizio Bastoni

18 Giu
15:57

Serie B: Crema saluta Eliantonio ed affida la il team a Marcello Ghizzinardi

17 Giu
22:29

Serie C Gold: Coach Giubertoni: "contavano testa e cuore, questi sono i playoff"

17 Giu
22:05

Serie C Gold: Capitan Foti: "Bravissimi tutti, volevamo gara3, ora giochiamocela"

17 Giu
21:50

Serie C Gold: L'MVP Montanari: "Bravi a correggere gli errori e mantenere la calma, grazie a tutti per la fiducia"

17 Giu
21:24

Cremonese: EX GRIGIOROSSI Fulvio Pea allenatore del Nanjing City

17 Giu
21:02

Cremonese: Bonavita:"Un'emozione per tutti e un grande ricordo per i nostri ragazzi sfidare l'Italia"

17 Giu
20:58

SERIE B1: Giulia Galletti è la nuova palleggiatrice della Chromavis Abo

17 Giu
20:57

Cremonese: Ecco la nuova serie B, dall'Alessandria fino alla Ternana

17 Giu
20:51

Cremonese: L'Alessandria batte il Padova di Mandorlini ai rigori e torna in B

17 Giu
20:28

News: 12 ore di Castelvetro: vittoria al Senso Unico

17 Giu
20:19

Cremonese: La Primavera grigiorossa sfida a Coverciano l'Italia di Mancini

17 Giu
18:32

FootGolf: Lunedì 21 giugno inizia il circuito "Stradivari" di Footgolf al Golf Club Il Torrazzo

17 Giu
18:03

bocce: Successi del Fadigati e Arci Crema Nuova. Pari della Bissolati (B) che sogna la fase finale

17 Giu
17:27

Cremonese: La Cremo lavora sugli acquisti ma per ora di ufficiale c'è la conferma di Nardi

17 Giu
17:24

bocce: Venerdi 18 la finale del trofeo “Stradivari 2021” e domenica il trofeo “Corazzi”, gara nazi...

17 Giu
17:20

News: Il 25 giugno grande rimpatriata dello storico Pizzighettone

17 Giu
0:18

Serie C Gold: Montanari all'ultimo respiro! Pizzighettone vince e va a gara3

16 Giu
19:29

non categorizzato: test prenotazione

16 Giu
18:42

Cremonese: EX GRIGIOROSSI Stefano Giammarioli nuovo ds del Grosseto

16 Giu
17:31

Golf: Memorial Camerini: Vogelezang si impone nel lordo, Romano, Gallinari e la giovane Benedetta Sibra su...

16 Giu
3:05

Calcio a 5: De Iseo confermato al Videoton

16 Giu
2:48

Calcio a 5: Videoton-Porceddu ancora insieme

16 Giu
2:41

Calcio dilettanti: Romanengo: ecco Tessadori

16 Giu
2:36

Calcio dilettanti: Crema: un pari che sa di playoff

15 Giu
23:01

SERIE B1: Esperia: Giulia Decordi appende le ginocchiere, prosegue l'era del duo Valeria Magri - Gabriele Dent...

15 Giu
21:58

SERIE B1: Capitan Noemi Porzio un'altra stagione in maglia Cromavis Abo ma questa volta in formato Libero

15 Giu
18:24

Judo: KODOKAN: Elisa Guernelli si classifica 5^ alla Finale Nazionale U21 conquistando la cintura nera I d...

15 Giu
16:55

Pallanuoto: Bisso: Abbiamo una gruppo ed una squadra...

14 Giu
20:56

SERIE C: Serie C: Sabato semaforo verde alla corsa a due. Piadena e Ripalta si giocano la promozione contro O...

14 Giu
19:29

Serie C Gold: Gilbe sprofonda, Cernusco festeggia la salvezza. I gialloverdi si giocheranno il tutto per tutto ad ...

14 Giu
18:40

pallavolonews: Finali Under: Ostiano e Crema regine 2020-2021

Per la tua pubblicità

Concessionaria esclusiva
Tel: Elisa 333 9898566
Beppe 333 6865864
info@atenasrls.com
Via San Bernardo 37D - 26100 Cremona