fbpx
Privacy Policy

Senza Piccolo, piccola Cremo

Cremonese
foto di repertorio

Inutile girarci intorno. L'ultima Cremonese, quella convincente, nata col 4-0 al Perugia e consacrata dalla grande vittoria sul Palermo, è costruita col saldatore attorno alla figura di Antonio Piccolo. Totò si muove a tutto campo, i movimenti dei compagni sono complementari ai suoi. La sua presenza fa brillare di luce riflessa anche gli altri, Strefezza su tutti, sgravandolo da scelte complesse e consentendogli di esprimersi al meglio, nei dialoghi palla a terra e nella possibilità di lavorare su porzioni di campo più ridotte, quindi più facili da coprire. 

Col Palermo aveva funzionato. Stavolta, assente Piccolo, sarebbe stato fondamentale un ulteriore salto di qualità di Boultam e Strefezza, e soprattutto il plusvalore fornito dalla presenza di un centravanti vero: Longo avrebbe potuto, dovuto, sfruttare il lavoro sporco che Strizzolo si sobbarca volentieri per regalare alla Cremo quella pericolosità sottoporta che francamente manca da una vita. 

Tentativo fallito. Su tutta la linea. Non che la Cremo abbia giocato una gara disastrosa, ma di sicuro insufficiente per fare risultato. Insufficiente per una squadra che, obiettivo dichiarato, vuole i playoff. Strefezza e Boultam hanno mostrato tutti i limiti della loro età, combinando spunti e prospettive interessanti con un numero consistente di scelte sbagliate. Longo non ha aggiunto fosforo in avanti: vero che è la prima, sospendiamo il giudizio. Così, una Cremo a cui riconosciamo idee piuttosto chiare su come impostare l'azione, vede precipitare il proprio livello di pericolosità una volta varcata la trequarti avversaria.

Questa è la B: non sei incisivo? Perdi. Specialmente in casa di una squadra tosta come lo Spezia, che sa approfittare dei tuoi errori individuali: Ravaglia malissimo sull'1-0, nessuno segue Bartolomei sulla zuccata del raddoppio. Notte fonda.

Riassumendo, l'assenza di Piccolo si è rivelata determinante. Premettendo che Totò è insostituibile per come interpreta la gara a 360 gradi, chi può, in sua assenza, recitare almeno una parte del suo copione? In sintesi, chi ha tecnica e capacità associative per dialogare coi compagni, capacità di cercarsi il pallone e di prendersi delle responsabilità in quella zona di campo? Castrovilli le avrebbe, ma è infortunato. A meno di una esplosione di Emmers, al momento fuori pure lui, non ci sono altri possibili sostituti. Perrulli, a tratti, forse avrebbe fatto comodo. Tanto più che il posto in lista c'era, con la rescissione di Paulinho.

  • Progettiamo piscine e wellness
  • Progettiamo il tuo angolo di relax
  • Abbiamo tutta l'esperienza per realizzare il tuo sogno
  • E forniamo tutta l'assistenza di cui hai bisogno
  • Ampia gamma di prodotti per il trattamento dell’acqua
  • Con te 12 mesi l'anno
  • Vieni a trovarci nello showroom di Vescovato
  • Abbiamo la miglior soluzione per ogni esigenza
Piazza Roma, 8/9 - VESCOVATO (CR). Tel. 0372 1939167 / 338 4267355
  • Laghetto

  • AstralPool

  • zodiac

CATTERINI ROSINO

Attrezzature, Arredo Bar, Cucine Professionali

Via S. Bernardo, 23L, CREMONA +39 03 724 533 56 catterinirosinosrl@gmail.com

Che tu guidi per Lavoro
per Passione
o per Piacere
da poco
con i Tuoi
O con chi Vuoi
Fallo senza pensieri
Affida le tue pratiche auto
a mani esperte
e goditi il viaggio
Via Bernardino Ricca, 7
26100 CREMONA
Tel. 0372 26227
Dove si progetta il tuo futuro
CONSULENZA GRATUITA PER MUTUO AL 100%
Silver Sponsor
 
 

IMPIANTI Elettrici.
Civili e Industriali.

Tel:335 5441771.

ASPIRAZIONE
Centralizzata

Tel:335 5441771.

AUTOMAZIONI
Cancelli e Portoni.

Tel:335 5441771.

CITOFONIA
e Videocitofonia

Tel:335 5441771.

ALLARMI
E ANTIFURTO

Tel:335 5441771.

SISTEMI
Videosorveglianza

Tel:335 5441771.

ANTENNE TV
e SATELLITARI

Tel:335 5441771.

IMPIANTI
FOTOVOLTAICI

Tel:335 5441771.

SISTEMI DI
ILLUMINAZIONE

Tel:335 5441771.

G.E.A.R
Impianti Elettrici

Tel:335 5441771.