fbpx Privacy Policy

Rastelli:"A Lecce con curiosità: voglio vedere personalità nella mia squadra e quanto al portiere il titolare in Puglia sarà Ravaglia"

Cremonese

FONTE UFFICIO STAMPA US CREMONESE

A poche ore dalla partenza per Lecce, mister Massimo Rastelli analizza le ultime due settimane trascorse al Centro Sportivo “Giovanni Arvedi”. “Con il Livorno – spiega il tecnico dei grigiorossi – la vittoria era fondamentale per tornare al lavoro in maniera serena e per cominciare ad essere convinti in ciò che si fa. Ho trovato grande disponibilità, anche quando abbiamo accelerato su alcuni concetti che mi sono molto cari le risposte del gruppo sono state positive; adesso, però, c’è la prova del campo: andiamo ad affrontare una squadra che sta facendo molto bene e sono molto curioso di vedere trasformati quei concetti in modo concreto”.
Dopo un breve focus sulle condizioni dell’organico (“Non rischiamo Perrulli, mentre Arini è recuperato; Paulinho e Montalto dovrebbero rientrare in gruppo la prossima settimana), Rastelli evidenzia le difficoltà della trasferta in Salento: “Il Lecce è reduce dalla vittoria nel campionato di Serie C. Liverani ha fatto un ottimo lavoro, la sua squadra è sbarazzina, brillante, sempre propositiva. Gioca per vincere e di conseguenza può lasciare qualcosa agli avversari in fase difensiva. I giallorossi meritano tanto rispetto. Credo quindi che domani si affronteranno due squadre di qualità ed esperienza, con organici maturi; sotto l’aspetto tecnico sarà una partita bella da vedere, dove preverrà quella delle due che saprà essere più efficace e nello stesso tempo riuscirà a contenere gli avversari”. Il mister poi, senza troppi fronzoli va al cuore dei suoi desideri: “Per noi – dice – è arrivato il momento di iniziare a vincere anche lontano dallo Zini. In casa o in trasferta per me conta poco: l’atteggiamento deve essere lo stesso. Prepariamo le gare sempre allo stesso modo proprio perché dobbiamo avere identità e mentalità ben precise e domani mi auguro di poter apprezzare questa personalità, pur avendo massimo rispetto del Lecce”.
Sull’undici iniziale l’allenatore fa poche concessioni alla stampa: “Dal mio arrivo – precisa – ho visto grandissimo impegno e disponibilità da parte di tutti: le scelte sono difficili, ma la base di partenza sarà quella della gara con il Livorno con qualche variazione. In porta? Gioca Ravaglia, il titolare è lui: Agazzi per valori tecnici e statura morale è il profilo giusto, scelto per completare la rosa dei portieri dopo l’infortunio di Radunovic”.

  • Progettiamo piscine e wellness
  • Progettiamo il tuo angolo di relax
  • Abbiamo tutta l'esperienza per realizzare il tuo sogno
  • E forniamo tutta l'assistenza di cui hai bisogno
  • Ampia gamma di prodotti per il trattamento dell’acqua
  • Con te 12 mesi l'anno
  • Vieni a trovarci nello showroom di Vescovato
  • Abbiamo la miglior soluzione per ogni esigenza
Piazza Roma, 8/9 - VESCOVATO (CR). Tel. 0372 1939167 / 338 4267355
  • Laghetto

  • AstralPool

  • zodiac

Che tu guidi per Lavoro
per Passione
o per Piacere
da poco
con i Tuoi
O con chi Vuoi
Fallo senza pensieri
Affida le tue pratiche auto
a mani esperte
e goditi il viaggio
Via Bernardino Ricca, 7
26100 CREMONA
Tel. 0372 26227
Dove si progetta il tuo futuro
CONSULENZA GRATUITA PER MUTUO AL 100%
Silver Sponsor

CATTERINI ROSINO

Attrezzature, Arredo Bar, Cucine Professionali

Via S. Bernardo, 23L, CREMONA +39 03 724 533 56 catterinirosinosrl@gmail.com

 
 

IMPIANTI Elettrici.
Civili e Industriali.

Tel:335 5441771.

ASPIRAZIONE
Centralizzata

Tel:335 5441771.

AUTOMAZIONI
Cancelli e Portoni.

Tel:335 5441771.

CITOFONIA
e Videocitofonia

Tel:335 5441771.

ALLARMI
E ANTIFURTO

Tel:335 5441771.

SISTEMI
Videosorveglianza

Tel:335 5441771.

ANTENNE TV
e SATELLITARI

Tel:335 5441771.

IMPIANTI
FOTOVOLTAICI

Tel:335 5441771.

SISTEMI DI
ILLUMINAZIONE

Tel:335 5441771.

G.E.A.R
Impianti Elettrici

Tel:335 5441771.