fbpx Privacy Policy

Un pareggio per mettersi in viaggio

Cremonese
Foto di repertorio

Coraggio lasciare tutto indietro e andare

Partire per ricominciare

Che non c'è niente di più vero di un miraggio

Eccolo, il miraggio. Un lancio senza crederci troppo, Carretta che ci crede eccome: strappa di forza e si divora la metacampo. È solo davanti a Brignoli. Solissimo. Forza l'interno sinistro, ed ecco che l'estasi grigiorossa per un 3-2 da leggenda si dissolve come un miraggio in pieno Sahara.

Se lo meritavano, questi ragazzi. Se lo meritavano davvero. Senza il tridente titolare, senza la personalità di Greco, l'1-1 di Mancuso non ancora cicatrizzato. Grande gara. Giocata più che alla pari con un Palermo dai singoli indiscussi ma lontano dalla migliore espressione.

L'1-0 di Traijkovski avrebbe stordito un bue. Un destro morbido plasmato all'incrocio, alla prima imperfezione di Arini, un appoggio troppo leggero in uscita. Un vantaggio ingiusto per una Cremonese che dalle parti di Emmers aveva dimostrato di saperci fare. Tempi di ambientamento ridotti a zero, Xian si muove largo a destra oliando la catena con Mogos e Boultam: detta tempi di passaggio, calibra i movimenti con precisione svizzera e non è mai banale al cross. Anche Boultam si sbatte, lui che forse dovrebbe approfittare di più dei ripiegamenti del Capitano, respirando l'ossigeno del cuore dell'area, andando a chiudere sul secondo palo. Non nelle sue corde, almeno per ora.

Arini è più efficace, per questo: tiro a botta sicura, respinta di braccio. Rigore netto, ma si sorvola. Avanti così.

Strefezza per Perrulli. 64': cross sul portiere. Un po' troppo sul portiere. Anzi, diretto in porta! 1-1 rocambolesco ma onestissimo, che Mogos non tarda a raddoppiare, smarcato, da corner di Castagnetti. Una liberazione. Radunovic sembra indirizzare la fiaba sul lieto fine murando Nestorovski da fenomeno, ma sul diagonale di Haas non può che mettere a lato: tap in di Mazzotta e di nuovo pari. 88'.

Per quanta strada ancora c'è da fare

Amerai il finale

Mesi durissimi, da gennaio 2018. Tre mesi senza vincere, problemi, incertezze, infortuni. Si aveva la sensazione di navigare a vista, senza una rotta precisa. A Palermo si è finalmente vista una direzione chiara, da leggere nella compattezza di squadra, nelle reazioni rabbiose, nella determinazione del gruppo. Nella natura di una squadra che inizia a prendere forma, una creatura bizzarra e indomabile, dura e imprevedibile. Una squadra che, a Palermo, se l'è giocata più che alla pari. Ci siamo, finalmente: in viaggio.

  • Progettiamo piscine e wellness
  • Progettiamo il tuo angolo di relax
  • Abbiamo tutta l'esperienza per realizzare il tuo sogno
  • E forniamo tutta l'assistenza di cui hai bisogno
  • Ampia gamma di prodotti per il trattamento dell’acqua
  • Con te 12 mesi l'anno
  • Vieni a trovarci nello showroom di Vescovato
  • Abbiamo la miglior soluzione per ogni esigenza
Piazza Roma, 8/9 - VESCOVATO (CR). Tel. 0372 1939167 / 338 4267355
  • Laghetto

  • AstralPool

  • zodiac

Che tu guidi per Lavoro
per Passione
o per Piacere
da poco
con i Tuoi
O con chi Vuoi
Fallo senza pensieri
Affida le tue pratiche auto
a mani esperte
e goditi il viaggio
Via Bernardino Ricca, 7
26100 CREMONA
Tel. 0372 26227
Dove si progetta il tuo futuro
CONSULENZA GRATUITA PER MUTUO AL 100%
Silver Sponsor

CATTERINI ROSINO

Attrezzature, Arredo Bar, Cucine Professionali

Via S. Bernardo, 23L, CREMONA +39 03 724 533 56 catterinirosinosrl@gmail.com

IMPIANTI Elettrici.
Civili e Industriali.

Tel:335 5441771.

ASPIRAZIONE
Centralizzata

Tel:335 5441771.

AUTOMAZIONI
Cancelli e Portoni.

Tel:335 5441771.

CITOFONIA
e Videocitofonia

Tel:335 5441771.

ALLARMI
E ANTIFURTO

Tel:335 5441771.

SISTEMI
Videosorveglianza

Tel:335 5441771.

ANTENNE TV
e SATELLITARI

Tel:335 5441771.

IMPIANTI
FOTOVOLTAICI

Tel:335 5441771.

SISTEMI DI
ILLUMINAZIONE

Tel:335 5441771.

G.E.A.R
Impianti Elettrici

Tel:335 5441771.