Ripalta muove i primi passi verso l'esordio nazionale, prime conferme e primo colpo di mercato con la regista Emma La Perchia

SERIE B2
coverimage articleimage

Smaltiti i festeggiamenti della storica promozione il Cr Transport Ripalta si prepara ad affrontare la sua prima stagione nazionale. Dopo la conferma dell'arrivo di coach Vittorio Verderio ecco che il club cremasco in pochi giorni rende noti i primi movimenti di mercato.

Come ci si aspettava, sia per il cambio di categoria sia per la nuova guida tecnica e di assetto, diversi sono gli addii in casa Orange; a partire dalla Schiacciatrice di lungo corso Claudia Stringhi che dopo tante stagioni di livello ha deciso di appendere le ginocchiere. Insieme a lei salutano il capitano di mille battaglie Martina Leoni, l'inossidabile ripaltese Silvia Mugnaga, la regista Viola Zagni che rientrerà alla sua Ostiano, l'opposto Nicole CadamostiGiulia Corna e Alice Di Bisceglie.

confermate.jpg

Alle partenti controbilanciano le sei riconferme. Lo staff di Ripalta ha infatti rinnovato la fiducia nella regista Alice Cremonesi, nelle centrali Noemi Alpiani e Giulia Palandrani, in seconda linea ci sarà ancora tutta la solidità di Marika Coti Zelati mentre Sonia Picco ed Alessia Arfini sanno ancora i terminali.

Emma in maglia #5

In ingresso Ripalta fa il primo passo portando sulle rive del Serio il giovane talento Emma La Perchia. Palleggiatrice classe 2003 Emma è cresciuta in casa Vero Volley, nell'ultima stagione ha giostrato l'attacco della formazione Under 19 "Vero Volley Base ALD, allenata da Angelo Robbiati" che si è guadagnata l'accesso ai Play Off di B2 (battuta da Crema 3-1/3-0 nella prima fase), Emma però vanta anche una convocazione alla Girl League 2018 (a soli 15 anni) manifestazione promossa da Lega Volley dedicata alle formazioni giovanili dei club di A1, e prima ancora una convocazione al trofeo delle province 2017 (Kinderiadi) nella rappresentativa Milano-Monza-Lecco arrivata alla finalissima (vincente Bergamo).

Per la tua pubblicità

Concessionaria esclusiva
Tel: Giuseppe 333 6865864
Via San Bernardo 37D, Cremona