Crema affilatissima, gara 1 ha il sapore dolce. Sabato 14 il match della vita in casa Ata

SERIE B1
Fotografie: Maurizio Molaschi
coverimage
Concessionaria De Lorenzi Concessionaria De Lorenzi

Le emozioni non finiscono mai nella sfida tra Enercom Fimi e Ata Trento, gara d’andata dei playout. Sotto di un set il Volley 2.0 si porta avanti 2-1, arriva al tie break quando concede due match ball alle ospiti prima di imporsi 3-2 ai vantaggi e rinviare il discorso salvezza alla gara di ritorno in programma al Palabocchi sabato prossimo.

Il Palabertoni è festante e con una grande presenza delle ragazze delle giovanili che anima un tifo sportivo che incoraggia la squadra a caccia della salvezza alla prima stagione in B1. Coach Moschetti inizia la gara con Moretti in palleggio e Giroletti opposto, Cattaneo e Marengo in banda, Fioretti e Frassi al centro. Le prime fasi dell’incontro sono di studio, poi una serie di errori consente alle ospiti di allungare fino al 5-10. La reazione arriva con Cattaneo in battuta, con un ace e due muri di Marengo per il sorpasso sull’11-10. Ma le biancorosse tornano a faticare e l’Ata piazza un parziale di 1-11 che porta il risultato sul 12-21, e poi gestisce il vantaggio per imporsi 18-25.

DSC_3972_00001.jpg

Nel secondo set Moschetti conferma in sestetto Nicoli, entrata nel corso del primo parziale, e un parziale di 4-0, ispirato dalla capitana, porta il punteggio sull’8-4, vantaggio che viene cancellato a quota 10 dalle ospiti. Un nuovo parziale per l’Enercom Fimi, questa volta di 6-1, porta al 16-11. Ogni tentativo di rientrare dal parte dell’Ata viene bloccato, prima dall’ace di Cattaneo, poi da Marengo e Giroletti che chiude il parziale sul 25-20.

DSC_7863_00001.jpg

Nel terzo set si lotta punto a punto fino al potente allungo delle biancorosse che dominano la parte centrale con un parziale di 12-2 per portarsi sul 17-9. Un momento di appannamento consente alle trentine di riavvicinarsi fino al 17-13 poi è la subentrata Vairani a trovare l’attacco del 18-13. L’Ata si riavvicina sul 19-16 ma viene ricacciata sul 22-16 dall’ace di Marengo. Cattaneo con un muro si procura il set ball sul 24-17 ed a chiudere il parziale di pensa Giroletti sul 25-20.

DSC_8133_00001.jpg

La tensione cresce e in avvio di quarto set aumentano gli errori con le due squadre che lottano punto a punto. Sul 12-11 Trento prova l’allungo con quattro punti consecutivi ma Fioretti, con due muri, riporta avanti il Volley 2-0 per il 16-15. Le biancorosse però perdono lucidità e una serie di errori porta il risultato sul 18-21, un divario che non viene recuperato ed il set si chiude 22-25.

DSC_8245_00001.jpg

Al tie break Moschetti cambia ancora sestetto inserendo Iannaccone in banda e la gara continua all’insegna dell’equilibrio. L’Ata va sul 9-11 ma viene ripresa. Il punto del 12-13 è un clamoroso errore arbitrale ma Moschetti, incredulo per il fischio, invita comunque il pubblico a non protestare per dare l’esempio al gruppo del minivolley presente al completo per sostenere la prima squadra. Orlandini regala il primo match ball alle ospiti ma Cattaneo compie un miracolo in difesa e Granieri sbaglia la successiva alzata riportando le squadre in parità. Giroletti subisce il muro che vale il secondo match ball per Trento ma dimostra grande personalità mettendo a terra l’attacco che riporta le sorti dell’incontro in parità. Orlandini, meno brillante rispetto alla precedente apparizione al Palabertoni, sbaglia il diagonale e concede il primo match ball alla squadra di casa. Carosini pareggia i conti. Ma Giroletti (ottimo il suo 55% di positività in attacco) e Fioretti trovano gli attacchi vincenti che consegnano il successo all’Enercom Fimi per 18-16. Un vantaggio che andrà difeso in Trentino per raggiungere la salvezza.

DSC_8274_00001.jpg

È stata una partita spettacolare giocata con un bel pubblico, sportivo e festante - ha commentato coach Moschetti -La cosa più bella è stata la cornice in cui si è giocata la sfida. Dal quarto set l’Ata è cresciuta mentre noi abbiamo commesso qualche errore che ci è costato caro. Ma è stato un successo di squadra, tutte le giocatrici subentrate hanno dato un grande contributo. Il successo per 3-2 non cambia gli equilibri, a Trento dovremo vincere per salvarci, ma questo successo ci dà una grande carica

Walliance Ata Trento-Enercom Fimi, gara di ritorno dei playout, si giocherà sabato 14 maggio alle 19.00. L’Enercom Fimi si salva se vince con qualsiasi risultato. Si disputa il set supplementare (ai 15 punti) se l’Ata Trento vince 3-2. Chi vince il set supplementare si salva. L’Enercom Fimi retrocede se perde 3-0 o 3-1. 

DSC_4076_00001.jpg

Enercom Fimi Crema 3
Walliance Ata Trento 2
Parziali: 18/25 25/20 25/20 22/25 18/16

CREMA: Guerini Rocco (L) ne, Giroletti 25, Saltarelli ne, Labadini (L), Abati, Nicoli 4, Cattaneo 13, Frassi 11, Moretti, Fioretti 15, Fugazza, Marengo 13, Iannaccone, Vairani 4.
All. Moschetti

ATA: M. Gitti, Granieri 6, C. Gitti 8, Bertoldi 8, Carosini 20, Eccel (L), Venturato, Baccolo 14, Camazzola (L) ne, Orlandini 14, Guerzoni 1, Blasi.
All. Mongera

Che tu guidi per Lavoro
per Passione
o per Piacere
da poco
con i Tuoi
O con chi Vuoi
Fallo senza pensieri
Affida le tue pratiche auto
a mani esperte
e goditi il viaggio
Via Bernardino Ricca, 7
26100 CREMONA
Tel. 0372 26227

Ultim'ora

25 Mag
23:23

Cremonese: EX GRIGIOROSSI 2020-2021 Da Celar in Svizzera a Fornasier al Monopoli, come sono andati quest'anno

25 Mag
22:50

Prima categoria: Roberto Cipelletti saluta il calcio:"Ho imparato tanto, conosciuto tanti amici, rifarei ogni cosa!"

25 Mag
22:29

Cremonese: Pecchia si allontana da Udine e si avvicina al Parma

25 Mag
22:12

Seconda categoria: Il Castelverde annuncia il nuovo mister: è Roberto De Felice

25 Mag
22:09

Cremonese: In corso i lavori di rifacimento del manto erboso dello Zini

25 Mag
9:51

Juniores Provinciali: JUNIORES PROVINCIALI La Rivoltana si prende il titolo battendo la Leoncelli nella finale di Pizzighe...

24 Mag
22:52

Seconda categoria: Il Pescarolo ha il nuovo mister: è Alessandro Ferrari, già capitano dei corsari

24 Mag
21:01

UISP: UISP: l'Asd Rovizza di Sirmione partecipa al Progetto carcere

24 Mag
18:27

Allievi Provinciali: Esagerata Offanenghese: ne fa 8 al Castelleone e vince il titolo nella categoria Allievi

24 Mag
14:57

Podismo: Marathon Cremona: Venerdì 27 maggio 2022 ore 'Corriamo insieme'

24 Mag
12:12

Juniores Regionali: JUNIORES REGIONALI La Soresinese si qualifica per il secondo turno playoff

24 Mag
0:27

Terza categoria: La Marini annuncia la conferma di mister Palmieri

23 Mag
23:43

Cremonese: DA 1 A 10 Pecchia delle mie brame perchè ci hai abbandonato? Considerazioni sparse sul caso del mom...

23 Mag
21:17

Serie C Gold: Gilbertina cade in garauno contro un'arrembante Ospitaletto

23 Mag
19:51

Serie C Gold: Piadena frena nella prima manche, Busto si prende il vantaggio

23 Mag
18:43

SERIE B1: Lo storico successo di Offanengo che vale il pass per la Finale negli scatti di Maurizio Molaschi

23 Mag
15:51

Prima categoria: CSO Offanengo: un pareggio che non basta: l'Oriese passa alla finale playoff

23 Mag
12:38

Prima categoria: PRIMA EMILIANA Casalese in finale playoff: derby col Soragna vietato ai deboli di cuore, vittoria ai...

23 Mag
12:30

Serie B: Crema reagisce al Pala Cornaro e porta sul 2-2 la serie salvezza con Jesolo

23 Mag
10:19

Seconda categoria: SECONDA J Il Vailate elimina la Pianenghese dai playoff (col brivido) in una grande cornice di pubbl...

23 Mag
10:05

Terza categoria: TERZA A Ciria ci prova ma perde la finale playoff con la Cannetese

23 Mag
8:47

Seconda categoria: SECONDA L Il Persico Dosimo perde la finale playoff: promozione addio ma tanto orgoglio

23 Mag
8:31

Prima categoria: PRIMA H Torrazzo Malagnino battuto in casa, retrocessione vicina: ora serve una vittoria esterna con...

23 Mag
8:24

Seconda categoria: SECONDA J L'Ombriano cade in casa e retrocede in Terza

22 Mag
22:25

Serie C Gold: Giubertoni: "complimenti a Cusano, noi bravi ad interpretare la partita"

22 Mag
22:17

Serie C Gold: L'MVP Belloni: "vittoria di squadra, ora testa a mercoledì, non abbiamo ancora fatto niente"

22 Mag
13:13

Serie C Gold: Il Pizzi balla col Bello(ni): travolta Cusano con un'ottima prova collettiva

22 Mag
12:12

Serie B: JuVi mai così in alto, a Cornegliano d'Alba mette il turbo nel finale ed accede per la prima volta ...

22 Mag
11:05

SERIE B1: A Verona il team di Valeria Magri detta legge. Esperia vola in FINALE!

22 Mag
23:09

SERIE B1: Offanengo infiamma il Pala Coim e per Legnano non c'è scampo. Chromavis Abo vola in finale dove sfi...

21 Mag
21:59

Cremonese: Prosegue il "Tabù biennio": nell'era Arvedi mai due anni completi con lo stesso allenatore (ma stav...

21 Mag
21:27

Terza categoria: Cambio all'Esperia: nuovo mister in arrivo al posto di Nizzotti

21 Mag
17:58

News: Il 18 giugno torna il torneo di Beach soccer del "Tonno&Uova"

21 Mag
17:45

Cremonese: Pecchia verso l'Udinese: potrebbe prendere il posto di Cioffi

21 Mag
14:10

News: La situazione playoff e ripescaggi delle nostre squadre: parola all'esperto

21 Mag
12:14

Promozione: Soncinese di Coppa: 1-0 al Colico Derviese e finale conquistata

21 Mag
11:50

Cremonese: Serata di festa grigiorossa a Castelleone nella casa del Club Emiliano Mondonico

21 Mag
12:39

Seconda categoria: Pari e patta tra Pianenghese ed Oratorio Castelleone con gli orange che passano

21 Mag
11:32

Cremonese: Pecchia dà le dimissioni: la sua lettera di addio

21 Mag
11:29

Juniores Nazionali: JUNIORES NAZIONALI Il Crema si arrende in casa alla Casatese, con sfortuna

Per la tua pubblicità

Concessionaria esclusiva
Tel: Elisa 333 9898566
Beppe 333 6865864
info@atenasrls.com
Via San Bernardo 37D - 26100 Cremona