fbpx

Offanengo stellare rifila un potente 3-0 alla capolista Costa Volpino e rimescola tutta la classifica

SERIE B1
Concessionaria De Lorenzi Concessionaria De Lorenzi

Una reazione con i fiocchi, che permette di archiviare definitivamente l’ombra della scorsa partita e di festeggiare tre punti d’oro con quella che era la capolista del girone, oltre a una buona dose di consapevolezza in merito alle qualità della squadra. Il ko nel derby contro Ostiano è a tutti gli effetti acqua passata per la Chromavis Abo, che oggi (domenica) al PalaCoim di Offanengo è tornata alla vittoria facendo uno scalpo eccellente: la Cbl Costa Volpino, tornata in terra bergamasca con un rotondo 3-0 sul groppone.

Una prestazione speculare, quella offerta dalla squadra di Dino Guadalupi, subito in partita con aggressività, costanza e quadratura in campo, doti che hanno messo in difficoltà Costa Volpino, che non ha quasi mai dato l’impressione di riuscire da un certo punto in poi riaprire la partita.

gioiachromavisabocbl1.jpg

Una vera vittoria di squadra, con un gioco corale e ottime prestazioni anche individuali, con le statistiche che premiano Offanengo, superiore in tutti i fondamentali, spiccando anche a muro (8 a 0). Mvp dell’incontro e top scorer della partita, la giovane centrale della Chromavis Abo Camilla Gerosa (2001), capace di mettere a terra 16 palloni (tra cui 2 ace e 3 muri). Sul versante-Cbl, invece, doppia cifra per l’opposta Federica Stroppa (ex di turno) e per la banda Erica Giacomel, autrici di dodici punti ciascuno.

dsc_0551.jpg

Ci siamo rese conto che non eravamo la squadra della scorsa partita persa contro Ostiano - ha commentato Gerosa - Siamo state più ordinate e composte, toccando molto a muro pur senza fare moltissimi punti diretti nel fondamentale. Abbiamo aumentato la comunicazione tra noi in campo e questo ci ha aiutato molto. All’inizio del terzo set stavamo un po’ calando, ce ne siamo rese conto subito e abbiamo ripreso subito la marcia, come era giusto che fosse e come dovevamo fare. Dobbiamo dar sempre tutto ciò che abbiamo

Un dolce San Valentino, insomma, per Offanengo, che ora si prepara con rinnovata fiducia al suo secondo derby stagionale, in programma sabato alle 18 a Cremona contro l’Esperia.

Chromavis Abo Offanengo 3
CBL Costa Volpino 0
Parziali: 25/22 25/19 25/15

OFFA: Cornelli 9, Rettani 5, Visintini 9, Porzio 9, Gerosa 16, Galazzo 4, Colombetti (L), Riccardi (L). N.e.: Zanagnolo, Marchesi, Rossi, Tresoldi.
All. Guadalupi

CBL: Rivoltella 1, Stroppa 12, Teli 5, Cometti 9, Papa 1, Giacomel 12, Zardo (L), Pacchiotti (L), Bonomi, Martino 1. N.e.: Pezzoli, Dell’Orto, Pedersoli, Rossi.
All. Cominetti

Le parole di coach Guadalupi al termine del match

La Chromavis Abo scende in campo con la diagonale Galazzo-Visintini, con Porzio e Cornelli in banda, Rettani e Gerosa coppia centrale e Colombetti libero. Costa Volpino risponde con Papa in palleggio, l’ex Stroppa opposta, Giacomel e Teli in posto quattro, Cometti e Rivoltella al centro e con i liberi Zardo e Pacchiotti alternati tra ricezione e difesa.

L’avvio di Offanengo è convincente: Porzio graffia in battuta (5-4), Cornelli va a segno in attacco e Galazzo fa la voce grossa a muro: 8-6 e time out Cominetti. L’ex Stroppa confeziona il sorpasso (10-11), anche se la Chromavis Abo è sempre lì (12-11), anzi la squadra di Dino Guadalupi riesce a mettere la freccia, volando sul 17-14 con un secondo tocco vincente della regista Galazzo. Teli tiene in carreggiata Costa Volpino (parallela del 19-18), che poi aggancia a quota 21 con il pallonetto out di Porzio. Time out Guadalupi, poi il capitano di Offanengo si riscatta subito (22-21, sosta chiesta dalla panchina bergamasca). Nel finale decidono le centrali: muro di Gerosa per il 23-22, pallonetto vincente di Rettani e ace di Gerosa: 25-22.

chromaviscbl2.jpg

La Chromavis Abo è protagonista anche in avvio di secondo set, recuperando subito il minibreak di svantaggio (0-2) e contro sorpassando con il muro di Gerosa (5-3). Due attacchi out consecutivi di Giacomel convincono coach Cominetti a fermare il gioco sul 9-5, con la sua squadra che recupera terreno approfittando dell’ace di Papa (9-8). La parità giunge a quota 11 con l’attacco vincente di Stroppa. Quelli sbagliati di Teli e Cometti, però, rilanciano la corsa di Offanengo: 14-11 e time out Cbl. Gerosa va a segno di potenza in primo tempo e in fast per il 16-13. Offanengo difende e contrattacca, Costa è falloso in terzo tocco così due errori regalano il 20-15 alle cremasche. La nuova entrata Martino trova l’ace del 23-19 (time out Guadalupi), ma Visintini e Gerosa prendono per mano Offanengo: 25-19 e 2-0.

chromaviscbl1.jpg

La musica non cambia nel terzo set, con le padrone di casa che volano verso l’8-5 (time out Costa). La corsa della Chromavis Abo, però, non si ferma: muro di Visintini, battuta vinente di Galazzo e block di Cornelli per il 12-5. La Cbl prova a reagire (12-8), ma Offanengo non si fa prendere (14-8), seppur commettendo un paio di errori: 14-11 e time out Guadalupi. Dopo la sosta, le cremasche reagiscono (16-11,time out Cominetti) e volano verso quota venti, chiudendo poi agevolmente 25-15.

4^ Giornata - andata
Chromavis Abo 3-0 Costa Volpino 25-22 25-19 25-15
Csv-Ra.Ma. 3-0 Chorus Lemen 29-27 25-22 25-19
Don Colleoni 0-3 Esperia Cremona 16-25 21-25 20-25

Classifica 

Pt G V P Sv Sp Qs
1 Us Esperia Cremona 10 4 3 1 11 4 2,75
2 Csv-Ra.Ma.Ostiano 8 4 3 1 9 6 1,50
3 Cbl Costa Volpino 8 4 3 1 9 6 1,50
4 Chromavis Abo 6 3 2 1 7 3 2,33
5 Pall.Don Colleoni 1 3 0 3 2 9 0,22
6 Chorus Lemen 0 4 0 4 2 12 0,16

5^ Giornata - andata
Costa Volpino - Csv-Ra.Ma. sab 20 feb 21:00
Chorus Lemen - Don Colleoni sab 20 feb 21:00
Esperia Cremona - Chromavis Abo sab 20 feb 18:00

Ultim'ora

24 Feb
23:10

News: Questione mancata richiesta al Coni: la Lnd passa la patata bollente alla Figc

24 Feb
22:55

Cremonese: Frosinone una sola vittoria (e 9 gol) in 12 partite ma in trasferta ha un ottimo rendimento

24 Feb
22:40

Cremonese: Valzania:"Occhio al Frosinone sulle palle inattive ma giocando come stiamo facendo saremo pericolosi...

24 Feb
22:14

Cremonese: QUI CENTRO ARVEDI Sempre a parte Coccolo e Terranova

24 Feb
21:39

Ciclismo: Il 27 maggio 2021 il Giro d'Italia sarà, dopo anni, a Cremona e nel cremonese

24 Feb
16:46

Cremonese: L'omaggio di Ivano Frittoli ad Enrico Chesa (1994-1995)

24 Feb
15:32

UISP: Domenica 28 febbraio al PalaIzano al via la prima fase del Campionato Nazoinale UISP

24 Feb
9:46

Cremonese: Equilibrio assoluto nei precedenti col Frosinone

24 Feb
9:43

Vanoli: Trento sempre vincente al PalaRadi: uno 0 alla voce vittorie da cancellare per la Vanoli

24 Feb
9:36

Cremonese: Squalificati Valzania e Szyminski: salteranno Cremonese-Frosinone

24 Feb
9:32

Cremonese: QUI CENTRO ARVEDI Allenamento personalizzato per Coccolo e Terranova

24 Feb
9:27

News: Il Coni non discute la questione Eccellenza: stagione finita?

24 Feb
9:20

hockey: La Pieve 010 vince il derby della famiglia Civa: tre generazioni in pista fra le due squadre

24 Feb
9:12

Juniores Nazionali: PRIMAVERA Un Pergo indomito strappa il pari alla Triestina

24 Feb
9:21

Calcio a 5: Rinviato per covid il bigmatch Leon-Videoton, intanto vittoria a tavolino confermata con Ossi

23 Feb
23:13

Cremonese: Classifica tiri/gol (quanti tiri devi fare per segnare in media): Cremo terzultima, come prevedibile

23 Feb
19:19

SERIE B1: Esperia alla prova più insidiosa, domani il match di ritorno con Costa Volpino

23 Feb
18:46

SERIE B1: Riecco Don Colleoni. Ostiano mira al secondo posto ma intanto lancia l'iniziativa "Una Mask per Max"

23 Feb
18:12

SERIE B1: Offanengo torna a sfidare la giovane Lemen, questa volta sul campo orobico

23 Feb
18:06

Cremonese: Un grigiorosso positivo: gruppo squadra in isolamento fiduciario (ma ci si allena se test negativi)

23 Feb
17:24

Calendario Volley: Serie C Maschile

23 Feb
16:56

SERIE C: Serie C: -4 al via la "mache" 2020/21. Undici giornate a gara secca per le Girls, Nove per i Cremone...

23 Feb
12:18

Cremonese: EX GRIGIOROSSI Il giovane Fagioli (alla Cremo nelle giovanili) debutta in A con la Juve

23 Feb
9:12

News: "Voce ai protagonisti": il trofeo Dossena intervista Sergio Porrini

23 Feb
8:49

Atletica Leggera: Super Dario Dester nell'eptathlon: campione italiano, record italiano, Olimpiadi di Tokyo nel mirino

23 Feb
0:58

Cremonese: Percorso lungo e difficile ma la strada è quella giusta...

23 Feb
0:52

Cremonese: Cremo grande con le piccole (22 punti in 13 partite) e piccola con le big (4 punti in 11 gare)

23 Feb
0:40

Cremonese: Da inizio pandemia Cremo meglio fuori (7 vittorie) che allo Zini (5 vittorie): la conferma che il pu...

23 Feb
0:35

Cremonese: IL NUMERO Il dominio grigiorosso certificato dai tiri: 13 a 4

23 Feb
0:29

Cremonese: La mossa di Pecchia: lo spostamento di Baez manda in crisi il Brescia

23 Feb
0:25

Cremonese: Prima vittoria a Brescia dal 1995: quel giorno celebrammo la salvezza

23 Feb
0:16

Cremonese: LE ALTRE PARTITE Il Lecce batte in rimonta il Cosenza

23 Feb
0:14

Cremonese: LE ALTRE PARTITE Niente gol fra Frosinone e Pescara

23 Feb
0:12

Cremonese: LE ALTRE PARTITE Balotelli firma la vittoria del Monza sul Chievo fra polemiche altissime per l'arbi...

23 Feb
0:09

Cremonese: LE ALTRE PARTITE Una grande Reggiana sbanca Cittadella

23 Feb
0:07

Cremonese: LE ALTRE PARTITE Tutino firma il blitz della Salernitana ad Ascoli, paura per Dziczek ma sta bene or...

23 Feb
0:04

Cremonese: LE ALTRE PARTITE Pareggio nel derby toscano fra Pisa ed Empoli

23 Feb
0:01

Cremonese: LE ALTRE PARTITE Un caparbio Vicenza rimonta e blocca sul pari la Spal

22 Feb
23:58

Cremonese: LE ALTRE PARTITE Clamorosa vittoria in rimonta del Venezia sull'Entella

22 Feb
23:55

Cremonese: LE ALTRE PARTITE La Reggina batte il Pordenone di Tesser

Per la tua pubblicità

Concessionaria esclusiva
Tel: Elisa 333 9898566
Beppe 333 6865864
info@atenasrls.com
Via San Bernardo 37D - 26100 Cremona