fbpx

L’Abo cerca il rilancio-play off contro Albese

SERIE B1
La vittoria dell'ABO ad Albese nella gara d'andata

I riferimenti e il calore del PalaCoim per uscire a tutta velocità dai blocchi di partenza in quella che sarà una corsa a tre tappe con la scritta play off sotto il traguardo. Domenica alle 18 l’Abo Offanengo ospiterà la Tecnoteam Albese nella terz’ultima giornata del girone A di serie B1 femminile e cercherà punti per arrivare a difendere definitivamente la terza posizione che varrebbe lo storico accesso agli spareggi-promozione per l’A2. Sabato scorso la squadra di Giorgio Nibbio è incappata in una serata negativa sul campo bergamasco di Lurano, cedendo in quattro set alla Pneumax. Ad approfittarne in classifica è stata un’altra formazione bergamasca, il Don Colleoni, nuova quarta forza del campionato e ora a -3 dalle neroverdi cremasche. Il destino sportivo, dunque, è ancora nelle mani dell’Abo, che nel trittico finale (comprendente anche la trasferta sul campo del Brembo e il match casalingo contro Palau) cercherà di conquistare più punti possibili per allungare la propria brillante stagione.

hodzic.JPG

Prima, però, c’è un osso duro come la Tecnoteam Albese, con cui Offanengo all’andata ingaggiò un estenuante e spettacolare duello dove Porzio e compagne la spuntarono al quarto set. La lotta per i play off (secondo e terzo posto) tiene vivo un campionato che per il resto è vicinissimo ad aver esaurito i verdetti: in testa a Pinerolo basta un punto per essere in A2, mentre in coda Cagliari e Brembo sono già retrocesse e Gorla è vicina a dover abbandonare la categoria.

La Tecnoteam – spiega il tecnico dell’Abo Offanengo Giorgio Nibbio – è una squadra giovane che gioca una buona pallavolo, all’andata abbiamo fatto una fatica enorme dopo la sosta. È un avversario già salvo e che verrà al PalaCoim per giocare la propria partita. Noi, invece, dovremo giocare una gara immensa e vincere per forza, vogliamo rifarci dopo il ko di Lurano e giochiamo in casa. Dal punto di vista della pallavolo, non ci sarà un solo fondamentale decisivo, ma sarà importante tenere in mano le redini del gioco. Durante la settimana ho visto molto bene la mia squadra, con le ragazze mentalmente preparate, poi il campo di gara è sempre l’ago della bilancia. Su quel rettangolo di gioco dovremo entrare senza paura

 

abofesta.JPG

 

La Tecnoteam Albese è allenata da Sara Mazza e attualmente condivide l’ottavo posto con Lurano a quota 35 punti: nel corso della stagione, la formazione comasca ha conquistato dodici vittorie e undici sconfitte. Insieme a Lurano e Acqui Terme, inoltre, detiene il simbolico record di squadra più combattiva in termini di tie break disputati (nove).

Nelle fila della Tecnoteam milita la centrale Monica Rettani, atleta del Volley Offanengo 2011 in prestito alla società comasca dove è approdata curiosamente dopo aver sfidato all’andata quella che sarebbe diventata poi la sua nuova squadra. Un trasferimento provvisorio che per la giocatrice di Saronno arriva dopo due stagioni e mezzo in terra cremasca costellate da grandi soddisfazioni, centrando i play off nel primo anno in B2 e vincendoli l’anno scorso, festeggiando così il salto in B1, categoria giocata in questi mesi. 

Torno a giocare in quella che è stata la mia casa per quasi tre anni – racconta Monica alla vigilia – festeggiando nella scorsa stagione una promozione con tanti sacrifici. Sono contenta di rivedere alcune compagne di quella impresa e mi sembrerà strano vedere dall’altra parte del campo quelle che in questi mesi erano le mie compagne di squadra. Sì, sarà una partita diversa dalle altre per me, anche perché rivedrò dalla sponda opposta il tifo che ha spinto la squadra in questi anni

Quindi guarda al presente con la maglia della Tecnoteam. 

Mi trovo bene e mi hanno fatto subito integrare nel gruppo. Per la prima volta non gioco in una squadra con mix tra atlete giovani ed esperte, bensì tutte giovani e questo è un aspetto che fa crescere, assumendosi maggiori responsabilità. La gara d'andata fu una battaglia intensa e l’Abo rimane una squadra molto tosta, per di più agguerrita dopo il passo falso di Lurano.Credo che Offanengo sia favorita, giocando in casa e davanti al proprio pubblico

A dirigere l’incontro tra Abo Offanengo e Tecnoteam Albese saranno il primo arbitro Eleonora Spartà e il secondo arbitro Carlo Micali.

 

Il Turno

11^ ritorno
Lilliput Pallavolo To - Eurospin Ford Sara To 21/04/18 21.00
Pall.Alfieri Cagliari - Cosmel Gorla Volley Va 21/04/18 15.00
Volley 2001 Garlasco Pv - Pneumax Lurano Bg 21/04/18 18.00
Abo Offanengo Cr - Tecnoteam Albese V.Co 22/04/18 18.00
Arredo Frigo-Makhymo Al - Volley Parella Torino 21/04/18 21.00
Pall.Don Colleoni Bg - Capo D'orso Palau Ot 21/04/18 15.00
Brembo Volley Team Bg - Florens Re Marcello Pv 21/04/18 21.00

 

CLASSIFICA

    Pt G V P Sv Sp Qs
1 Eurospin Sara To 63 23 22 1 66 14 4,71
2 Lilliput Pallavolo To 55 23 19 4 60 23 2,61
3 Abo Offanengo Cr 49 23 17 6 56 32 1,75
4 Pall.Don Colleoni Bg 46 23 16 7 53 32 1,66
5 Florens Re Marcello Pv 44 23 15 8 53 33 1,61
6 Capo D'orso Palau Ot 39 23 12 11 47 38 1,24
7 Makhymo Al 37 23 12 11 48 44 1,09
8 Tecnoteam Albese Co 35 23 12 11 47 46 1,02
9 Pneumax Lurano Bg 35 23 12 11 48 47 1,02
10 Volley Garlasco Pv 32 23 10 13 41 43 0,95
11 Parella Torino 22 23 7 16 32 57 0,56
12 Cosmel Gorla Va 14 23 3 20 28 63 0,44
13 Brembo Team Bg 12 23 4 19 22 61 0,36
14 Alfieri Cagliari 0 23 0 23 1 69 0,01

 

 

 

 
  • Progettiamo piscine e wellness
  • Progettiamo il tuo angolo di relax
  • Abbiamo tutta l'esperienza per realizzare il tuo sogno
  • E forniamo tutta l'assistenza di cui hai bisogno
  • Ampia gamma di prodotti per il trattamento dell’acqua
  • Con te 12 mesi l'anno
  • Vieni a trovarci nello showroom di Vescovato
  • Abbiamo la miglior soluzione per ogni esigenza
Piazza Roma, 8/9 - VESCOVATO (CR). Tel. 0372 1939167 / 338 4267355
  • Laghetto

  • AstralPool

  • zodiac

CATTERINI ROSINO

Attrezzature, Arredo Bar, Cucine Professionali

Via S. Bernardo, 23L, CREMONA +39 03 724 533 56 catterinirosinosrl@gmail.com

PIACENZA
Tel +39 0523 755080

Corsi di recupero

di uno o più anni

Corsi Paritari

60 anni di successi

Una Scuola una Famiglia

Dove si progetta il tuo futuro
CONSULENZA GRATUITA PER MUTUO AL 100%
Silver Sponsor
Che tu guidi per Lavoro
per Passione
o per Piacere
da poco
con i Tuoi
O con chi Vuoi
Fallo senza pensieri
Affida le tue pratiche auto
a mani esperte
e goditi il viaggio
Via Bernardino Ricca, 7
26100 CREMONA
Tel. 0372 26227
Via Ala Ponzone 1, Cremona
 
 

IMPIANTI Elettrici.
Civili e Industriali.

Tel:335 5441771.

ASPIRAZIONE
Centralizzata

Tel:335 5441771.

AUTOMAZIONI
Cancelli e Portoni.

Tel:335 5441771.

CITOFONIA
e Videocitofonia

Tel:335 5441771.

ALLARMI
E ANTIFURTO

Tel:335 5441771.

SISTEMI
Videosorveglianza

Tel:335 5441771.

ANTENNE TV
e SATELLITARI

Tel:335 5441771.

IMPIANTI
FOTOVOLTAICI

Tel:335 5441771.

SISTEMI DI
ILLUMINAZIONE

Tel:335 5441771.

G.E.A.R
Impianti Elettrici

Tel:335 5441771.