Match Day: Appuntamento infrasettimanale per Esperia ed Offanengo, oggi arrivano Brescia e Trento

SERIE A2
coverimage articleimage

Concessionaria De Lorenzi Concessionaria De Lorenzi

Dopo sei giornate inizia a delinearsi il ranking di A2, certamente c'è margine di miglioramento su tutti i fronti della classifica, ma i bottini guadagnati in questo avvio di stagione saranno il fardello o il tesoretto che sposterà l'ago della bilancia della prima fase di campionato. Si apre quindi una parentesi impegnativa per i due team cremonesi della serie cadetta, con due gare ravvicinate che potrebbero dare una scossa alla classifica in vista (tra un mese) del ranking che darà la qualificazione alla Coppa Italia (prime sei squadre).

In casa DEA Esperia si apre una parentesi di fuoco, questa sera al Pala Radi arriva la capolista Millenium, già protagonista della scorsa stagione ed ora intenzionata a tornare ai fasti della massima serie grazie alla caratura di un roster di assoluto livello che finora ha concesso una sola vittoria (al tie break a Sassuolo). Poi le giallobù affronteranno in successione Lecco, squadra più insidiosa di quel che suggerisce la classifica, il Futura Busto, attuale vice capolista con 5 vittorie ed una sola sconfitta, poi Mondovì e Trento, altre formazioni potenzialmente pericolose.

Il match di oggi con Brescia sarà sicuramente un test spinoso per Zampedri e compagne che, uscite con un solo punto dagli scontri con Albese e Montale, cercheranno di capitalizzare il più possibile ma servirà una prova con i controfiocchi per raggiungere l'obbiettivo.

DSC_4273.jpg

Sul versante cremasco sono più concrete le aspettative. Chromavis Abo Db, dopo aver affrontato a testa alta il Millenium nella sua tana (3-1 / 25-19, 25-16, 22-25, 25-15) guarda più "serenamente" alla sfida delle 20:30 con Trento. Il team di Giorgio Bolzoni è in fase evolutiva rispetto alle prime giornate e, nonostante la gara di oggi sia tutta da scrivere, ha tutte le carte in regola per puntare al successo. Trento attualmente ha 11 punti in cassaforte che la piazzano nel gruppone che condivide il terzo posto (insieme a Sassuolo, Olbia e Cremona), nelle ultime tre gare ha racimolato 9 punti, frutto dell'inattesa vittoria con Sassuolo (3-1) e di quelle con Club Italia (3-1) e Mondovì (3-0) mentre nelle prime tre giornate di campionato ha dovuto sudare di più per strappare due punti totali con Olbia e Albese.

Trento è un'avversaria sicuramente spinosa che punta a guadagnare terreno sfruttando anche i possibili risultati degli altri campi (Esperia-Brescia / Busto-Olbia) che potrebbero agevolare le manovre, ma Offanengo dal canto suo sta alzando progressivamente l'asticella trovando sempre più sintonia in fase offensiva e maggior tenuta dietro, fattori importanti non solo in questa occasione.

7^ Giornata - andata -
Fg Busto Arsizio - Hermaea Olbia mer 23 nov 19:00
Tecnoteam Albese - Club Italia mer 23 nov 20:30
BSC Sassuolo - Picco Lecco mer 23 nov 20:30
Emilbronzo Montale - Mondovì mer 23 nov 20:30
Esperia Cremona - Mill. Brescia mer 23 nov 20:30
Chromavis Eco DB - Itas Trentino mer 23 nov 20:30

Classifica

Pt G V P Sv Sp Qs
1 Millenium Brescia 16 6 5 1 17 6 2.83
2 FG Busto Arsizio 13 6 5 1 16 9 1.78
3 BSC Sassuolo 11 6 4 2 15 10 1.50
4 Hermaea Olbia 11 6 4 2 12 9 1.33
5 DEA Esperia Cremona 11 6 3 3 13 10 1.30
6 Itas Trentino 11 6 3 3 13 11 1.18
7 LPM BAM Mondovì 9 6 3 3 11 11 1.00
8 Oro Cash Lecco 7 6 2 4 10 13 0.77
9 Chromavis Eco Db 6 6 2 4 9 13 0.69
10 Emilbronzo Montale 6 6 2 4 9 15 0.60
11 Tecnoteam Albese 4 6 2 4 8 16 0.50
12 Club Italia 3 6 1 5 6 16 0.38

Per la tua pubblicità

Concessionaria esclusiva
Tel: Giuseppe 333 6865864
Via San Bernardo 37D, Cremona