fbpx Privacy Policy

Altro risultato sprecato. Casalmaggiore regala a Scandicci tre punti

SERIE A

Un altro turno sprecato per le rosa, dopo l'amarezza che ha lasciato il match con Novara il team di Parisi regala altri punti bevendosi il match con Scandicci. Come detto in precedenza questo era un risultato preventivato, ma fa parecchio male vedere una VBC sempre più incisiva, aggressiva e competitiva competere ad armi pari con le big del campionato e sprecare di nuovo il risultato.

10__MG_4007.jpg

Stufi e compagne sorprendono in positivo, alzando ulteriormente il livello della propria pallavolo rispetto alla precedente giornata (anticipo dell'8^). Brave e convincenti sia a muro (7 block) che in ricezione (55% pos / 48% eff) tanto quanto incisive in attacco con Montibeller che colleziona 20 punti, Kosareva 15 e Bajema 12 con il 39%, da sottolineare la prestazione di Melandri (8pt 1 err) e Stufi (8pt 50%) importanti nei momenti che valgono. Tutto il bel lavoro messo in campo però scorre via dalle mani come sabbia quando nei momenti clou del terzo e quarto set l'intera squadra sembra quasi aver paura.

09__MG_4001bajema.jpg

Abbiamo fatto passi avanti - commenta coach Christian Piazzese - ed anche in questa partita, come quella con Novara, l'abbiamo approcciata bene e siamo rimasti saldamente in campo fino nel finale. Purtroppo si sulla distanza ci è mancata la lucidità, senza rotazioni contro una squadra che ne ha (Scandicci nonostante le assenze aveva 2 giocatrici in più .ndr). Nonostante il risultato è stata una prova positiva, Kasoreva e Bajema hanno portato molta acqua al mulino, cosa non scontata per giocatrici giovani. Dovremo comunque lavorare sull'aspetto mentale proprio per evitare di bloccarci quando sale la pressione

16__MG_4044parisi.jpg

VBC èpiù Casalmaggiore 1
Savino Del Bene Scandicci 3
Parziali: 18/25 25/17 22/25 21/25

VBC: Stufi 8, Sirressi (L), Montibeller 20, Melandri 8, Marinhho, Bajema 12, Kosareva 15 / Bonciani, Vanzurova, Ciarrocci. NE: Maggipinto.
All. Parisi - Piazzese

SDB: Malinov 3, Popovic 9, Pietrini 10, Merlo (L), Lubian 9, Drewniok 10, Courtney 19 / Samadan, Vasileva 12, Bosetti 1, Camera. NE: Carocci, Cecconello.
All. Barbolini - Beltrami

MVP: Enrica Merlo

Stats
VBC: Tot Pt 63, Bp 23, v/p +34. Batt 1 ace, 9 err. Rice 55% (29% prf) 4 err. Att 35% su 152, 8 err. Block 7.
SDB: Tot Pt 73, Bp 30, v/p +47. Batt 4 ace, 5 err. Rice 72% (42% prf) 11 err. Att 42% su 144, 11 err. Block 8.

Le Rosa partono subito convinte nei primi scambi del match (3-3 / 4-4) con i punti di Melandri, Montibeller e Kosareva. Casalmaggiore da subito l'impressione di volersela giocare aggredendo molto in attacco, ben cogliendo l'occasione di un muro poco incisivo delle toscante (7-5). Un errore di Marinho nell'armare Stufi permette alle ospiti di rientrare (7-7 / 8-8), anche ricezione e copertura danno i loro frutti, tenendo vive due palle davvero difficili Montibeller e Melandri capitalizzano (10-10). Sull'altra metà campo, in mancanza di Stysiak, sono Pietrini, Megan e Popovic a prendersi la scena dando la prima scossa al tabellone (10-13). Kosareva e Montibeller rimediano (14-15) ma con il turno di Pietrini al servizio Scandicci trova un altro piccolo allungo (14-18 / 15-19). Due errori in ricezione delle casalesi danno ulteriore slancio alle toscane che si portano in volata sul 16-22. Il muro di Melandri tiene vive le speranze (18-24) ma l'attacco di Drewniok è incontenibile e Scandicci chiude in scioltezza sul 18-25.

17__MG_4048marinho.jpg

Spettacolare il primo punto del secondo set targato Melandri, bello tanto quanto il muro di Stufi che sigla il 2-0. Sotto di tre è Drewniok a tentare la scossa delle ospiti ma con il capitano Rosa la VBC batte cassa con un +4 di tutta sostanza (5-1 / 6-2). Stufi sembra aver ingranato la sesta infierendo con la fast a cui Scandicci non riesce a trovar rimedio (7-3). Montibeller da spettacolo chiudendo di tutta potenza uno scambio lunghissimo (9-4), nemmeno il block di Megan manda fuori giri l'opposto rosa che stacca l'11-6 tra gli applausi. Scandicci tenta di resistere con la difesa mancando parecchio spunto in attacco ma deve far fronte ad un ottima Melandri che prima beffa Popovic poi infila un ace davvero rovente (13-9).  Il primo tentativo di sostituire Pietrini con Vasileva fallisce (arbitri molto formali), Casalmaggiore stacca un altro punto di vantaggio con Kosareva, ed arriva il turno di Vasileva che fa il suo esordio col numero 99. Il suo ingresso però non aiuta il team toscano che grazie a Stufi e Bajema si ritrova a -8 (17-9). È proprio Vasileva a far sentire il suo peso nel tentativo di sbloccare le compagne (17-10) e la mossa sembra funzionare (17-12 ace di Courtney Megan). Il tile out è d'obbligo per Parisi. Con Bosetti in campo Scandicci sembra aver preso maggior fiducia (18-13) ma non abbastanza tempismo per fermare gli attacchi di Bajema (19-13 / 21-13). Bonciani entra al servizio dopo il sesto punto di Bajema (22-15), ed ormai le rosa pregustano il pareggio. Montibeller si prende il set ball (24-16), la battuta di Bajema finisce in rete ma Kosareva si rifà immediatamente timbrando il 25-17. 

08__MG_3991cover.jpg

L'avvio del terzo set è altrettanto gagliardo per le rosa che, nonostante qualche dubbia decisione arbitrale a sfavore, controlla il punteggio (5-2 / 8-5) Scandicci ce la mette tutta per recuperare affidandosi a Drewniok, Courtney ed alla sempre incisiva battuta di Popovic che poco alla volta riescono a rodere il gap (13-11). Il parziale è una battaglia di resistenza che impegna moltissimo entrambe le seconde linee in scambi lunghi. Le toscane impattano a quota 13 ma un tocco d'astuzia di stufi mette a terra una palla dall'enorme peso e l'ace di Kosareva da un ulteriore importante stoccata alle ospiti (15-13). La tensione in campo è più che palpabile, da una parte una VBC che sembra aver trovato una intesa inedita, dall'altra la frustrazione di Scandicci per non riuscire a giocare all'altezza (15-15). Courtney firma il primo sorpasso ma Montibeller e Melandri rispondono con tanta convinzione (18-18). Si arriva a quota 20 in perfetto equilibrio, la tensione sale tra le rosa quando la difesa toscana fa un balzo di qualità fermando tutto (20-22) Montibeller non si scompone troppo (21-22) ma Scandicci gioisce sul tocco di Lubian del 22-23. La battuta out di Kasoreva fa male in un momento così delicato, alla fine è Courtnei a giocarsi la palla che chiude il set sul 22-25.

19__MG_4070GOOD.jpg

L'avvio del quarto set non è dei migliori per le casalesi che vedono Scandicci premere sull'acceleratore toccando il +3, Bajema e Stufi si fan carico di punti pesanti andando a riprendere le toscane a quota 8 ed insieme alla due mosse on fire di Montibeller -che scardina la ricezione di Courtney e Merlo- la VBC vola a +3 (12-9). Il break da 4-0 però non toglie appetito a Scandicci che risponde sguinzagliando Vasileva (13-10) e Lubian (13-11). Stufi cerca le mani avversarie ma prima mette out poi con un tocco di palese sfortuna viene murata pesantemente da Popovic (13-13).

18__MG_4057Malinov.jpg

Dopo il time out viene in aiuto il malo servizio di Vasileva ma non basta a scrollarsi di dosso le avversarie (14-15 Courtney). A risolvere una brutta situazione ci pensa Melandri ed il muro di Montibeller (19-17), Courtney sgancia un notevolissimo siluro da seconda linea ma poi sciupa con un tocco mal gestito (20-18), A mettere il bastone tra le ruote è la pessima ricezione su battuta di Bajema (20-21), Nontibeller recupera sporcando (21-21) ma le letture errate zavorrano le rosa nei momenti più spinosi (21-23) costringendo Parisi a chiedere tempo. Alla fine son proprio gli errori a condannare Casalmaggiore. Scandicci chiude sul 21-25.

  • Progettiamo piscine e wellness
  • Progettiamo il tuo angolo di relax
  • Abbiamo tutta l'esperienza per realizzare il tuo sogno
  • E forniamo tutta l'assistenza di cui hai bisogno
  • Ampia gamma di prodotti per il trattamento dell’acqua
  • Con te 12 mesi l'anno
  • Vieni a trovarci nello showroom di Vescovato
  • Abbiamo la miglior soluzione per ogni esigenza
Piazza Roma, 8/9 - VESCOVATO (CR). Tel. 0372 1939167 / 338 4267355
  • Laghetto

  • AstralPool

  • zodiac

Che tu guidi per Lavoro
per Passione
o per Piacere
da poco
con i Tuoi
O con chi Vuoi
Fallo senza pensieri
Affida le tue pratiche auto
a mani esperte
e goditi il viaggio
Via Bernardino Ricca, 7
26100 CREMONA
Tel. 0372 26227