fbpx Privacy Policy

VBC: Contro Chieri sconfitta che fa male, una difesa da profondo rosso condanna le Rosa

SERIE A

Altra giornata no per una Casalmaggiore troppo altalenante nelle prestazioni. Dimenticate le gioie di Bergamo e Perugia le ragazze di Parisi sembrano aver smarrito la via in questa sesta giornata di campionato. Seppur sotto pressione dopo la sconfitta di mercoledì a Scandicci, un incontro sulla carta abbordabile ed un gran bisogno di punti per risalire la china Stufi e compagne non brillano di certo e tantomeno convincono.

_MG_8911.jpg

Una ricezione sempre sofferente il tallone d'Achille che la Fenera ha saputo sfruttare, poche dunque le palle veramente giocabili per Casalmaggiore che al cospetto di Perinelli, Groblena e Villani ha dovuto far leva sulla difesa a muro per cercare di rimanere in pista, cosa che le è riuscita solo nel secondo set.

_MG_8940.jpg

Chieri esce meritatamente con tre punti dal Pala Radi, nonostante fosse sfavorito nei pronostici il team di Giulio Bregoli ha giocato senza timori da chi non ha nulla da perdere e, regalando poco e mettendo continuamente sotto pressione la VBC, ha messo un freno psicologico notevole alle padrone di casa, fattore che aveva già condizionato non poco le gare precedenti.

_MG_8986.jpg

Casalmaggiore rimane quindi ferma al palo con due sole vittorie e vedrà Firenze (vincente 3-2 contro Trento) mettere la freccia.

VBC èpiù Casalmaggiore 0
Reale Mutua Fenera Chieri 3
Parziali: 17/25 24/26 19/25

VBC: Stufi 6, Partenio 6, Sirressi (L), Montibeller 13, Melandri 7, Marinho, Vasileva 12 / Bonciani, Vanzurova 2, Ciarrocchi, Bajema 2. NE: Maggipinto, Kosareva.
All. Parisi - Piazzese

CHIERI: Perinelli 17, Bosio 4, Groblena 13, Villani 13, De Bortoli (L), Mazzaro 11, Zambelli 6 / Alhassan, Frantti 1, Mejiners. NE: Mayer, Gilbertini, Laak, Marengo.
All. Bregoli - Sinibaldi

Stats
VBC: Tot Pt 48, Bp 14, v/p +27. Batt 0 ace, 14 err. Rice 60% (36% prf) 3 err. Att 40% su 105, 4 err. Block 6.
CHIERI: Tot Pt 65, Bp 27, v/p +47. Batt 3 ace, 5 err. Rice 64% (35% prf) 0 err. Att 48% su 113, 7 err. Block 7.

Note: durata set 23' / 27' / 24'

_MG_8999.jpg

Il Match

Non un bell'inizio di gara quello delle rosa, Chieri è decisamente in palla fin dai primi scambi con Villani e l'ex Zambelli che regalano l'1-4 / 2-5. Casalmaggiore però si riprende velocemente dal momento di smarrimento, Vasileva e Stufi iniziano a martellare riportando il punteggio in pari (5-6). Grobelna fa il suo ingresso a referto sfruttando la parallela ma Stufi e Partenio iniziano a scaldarsi sulla fascia (8-9). Dopo il time out è Chieri a prendersi la scena, Grobelna rimpolpa il gap attaccando a tutto braccio sia dalla seconda linea centrale che dalla fascia (8-13), il muro rosa, assente o quasi finora, inizia però a farsi sentire (11-14) e l'ingresso di Ciarrocchi in battuta mette quel po' di pressione alle avversarie. Casalmaggiore prova a rimanere agganciata alle torinesi ma con Villani, Groblena e Mazzaro Chieri sembra su un altra l'unghezza d'onda (15-20 / 15-23). Il team di Parisi invece sembra smarrito, troppi errori e poche conclusioni efficaci in fase di ricostruzione. Melandri cerca di dare la spinta lavorando a muro (17-24) ma il gap è troppo ampio (17-25).

_MG_8975.jpg

Il mani e fuori di Montibeller vorrebbe far scattare la molla casalese (2-1), Chieri però è sulla cresta dell'onda con Marzaro che attaccando da ogni dove riporta avanti le ospiti (3-5). Melandri prova ancora a far valere il suo muro ma la palla finisce di poco oltre la riga (4-6), ci pensa Vasileva a rimediare con un punto fortuito (5-6), è però Stufi a riportare a molla il punteggio murando Perinelli per il 6-6. La VBC fatica a contenere l'esuberanza di Chieri che gioca senza timori, la difesa a muro però funziona e con una bella Sirressi e l'ausilio di qualche errore delle avversarie Stufi e compagne rimangono a contatto (9-9 / 11-11). Il mordente delle piemontesi non si affievolisce con una Villani brava ad aggiustare anche le palle più difficili e trovare le zone di conflitto più insidiose (11-13), Casalmaggiore invece fa affidamento sul suo muro granitico per trovare finalmente il sorpasso (15-14), vantaggio che però dura poco con una Villani decisamente on fire (15-16 / 16-17).

_MG_9021.jpg

La lotta punto a punto prosegue incessante tra belle soluzioni offensive di Montibeller e Melandri e qualche punto regalato dalle ospiti (19-19 / 20-20). La tensione sale per il finale, soprattutto dopo due scambi lunghi quanto combattuti. Ciarrocchi cerca di spingere in battuta ma finisce a rete, Montibeller rimedia attaccando sulla parallela e con una Partenio in crescita la VBC strappa un +1 importantissimo che potrebbe cambiare le sorti del set (22-21), Grobelna però di rabbia mette a terra il suo ottavo punto riportando in parità una frazione che sembra non finire mai (22-22) ed è sempre lei a trovare il lungolinea che fa scattare il time out di Parisi (22-23). Melandri al rientro non perdona (23-23) ma Chieri è troppo calda per concedere spazio, Grobelna conquista il set point (23-24), Vasileva non molla (24-24) ma non è sufficiente a scongiurare il 2-0, Chieri sfodera una gran Mazzaro che chiude sul 24-26.

_MG_9211.jpg

Il terzo set non si discosta molto dai precedenti, Chieri la fa ancora da padrona spingendo su ogni fondamentale (3-7 / 4-9) mentre la VBC è ancora ben lontana dalle prestazioni viste con Bergamo. Troppi errori condannano le rosa ad inseguire e con le ospiti che alzano ulteriormente il livello della difesa ben presto Stufi e compagne si ritrovano sotto anche di 7 (14-21). Nemmeno i cambi di Parisi riescono a cambiare il trend (15-22). Una piccola reazione delle rosa da 3 punti nel finale rimargina un po' un gap impietoso, Le piemontesi però con Perinelli conquistano agevolmente il match point (18-24) ed infine con Fratti chiudono il 3-0 sul 19-25.

  • Progettiamo piscine e wellness
  • Progettiamo il tuo angolo di relax
  • Abbiamo tutta l'esperienza per realizzare il tuo sogno
  • E forniamo tutta l'assistenza di cui hai bisogno
  • Ampia gamma di prodotti per il trattamento dell’acqua
  • Con te 12 mesi l'anno
  • Vieni a trovarci nello showroom di Vescovato
  • Abbiamo la miglior soluzione per ogni esigenza
Piazza Roma, 8/9 - VESCOVATO (CR). Tel. 0372 1939167 / 338 4267355
  • Laghetto

  • AstralPool

  • zodiac

Dove si progetta il tuo futuro
CONSULENZA GRATUITA PER MUTUO AL 100%
Silver Sponsor
Che tu guidi per Lavoro
per Passione
o per Piacere
da poco
con i Tuoi
O con chi Vuoi
Fallo senza pensieri
Affida le tue pratiche auto
a mani esperte
e goditi il viaggio
Via Bernardino Ricca, 7
26100 CREMONA
Tel. 0372 26227

CATTERINI ROSINO

Attrezzature, Arredo Bar, Cucine Professionali

Via S. Bernardo, 23L, CREMONA +39 03 724 533 56 catterinirosinosrl@gmail.com

 
 

IMPIANTI Elettrici.
Civili e Industriali.

Tel:335 5441771.

ASPIRAZIONE
Centralizzata

Tel:335 5441771.

AUTOMAZIONI
Cancelli e Portoni.

Tel:335 5441771.

CITOFONIA
e Videocitofonia

Tel:335 5441771.

ALLARMI
E ANTIFURTO

Tel:335 5441771.

SISTEMI
Videosorveglianza

Tel:335 5441771.

ANTENNE TV
e SATELLITARI

Tel:335 5441771.

IMPIANTI
FOTOVOLTAICI

Tel:335 5441771.

SISTEMI DI
ILLUMINAZIONE

Tel:335 5441771.

G.E.A.R
Impianti Elettrici

Tel:335 5441771.