fbpx

The Bosettis' Show esalta, Kenia ancora best scorer, Pincerato MVP. Le pagelle della sesta giornata

SERIE A
Pin It

èpiù Pomì Casalmaggiore
8 Ilaria Spirito
(Libero) Gran lavoro per il folletto azzurro, al di là dei meri numeri (comunque altissimi - 80% di positività e 47% di perfette su 32 palle gestite) delizia con recuperi d'altissimo livello.

062__100219.jpg

8 Cate Bosetti
(Banda) Seconda Best scorer con 18 punti e 38%, 3 ace e 3 block. Anche in seconda linea fa scintille con l'82% di positività ed il 39 di perfette. Sicuramente una protagonista del match. Esaltante il duetto con la sorella Lucia che ha infiammato il secondo set.
6.5 Vale Arrighetti
(Centro) Prova solida in difesa (2 block) ma non altrettanto in attacco (50% su 10 palle, 7 punti tot.) ed in battuta. Non la sua miglior prova anche se a tratti ha avuto ottimi spunti.

047__100219.jpg

7.5 Kenia Carcaces
(Banda) Sempre più affidabile è la miglior marcatrice del match (19 punti con il 45% su 40 palle gestite) trova un'intesa migliore con un'ottima Pincerato e rende decisamente di più rispetto alle scorse gare.

034_kenia_ride_100219.jpg

7.5 Aga Kakolewska
(Centro) Torna quell'Aga show che un po' era mancato. The blonde pylon, meritatamente al terzo posto della classifica delle centrali, con i suoi 4 block, 1 ace, 14 punti ed il 45% vince la sfida di rendimento con l'intramontabile Jole (cosa non da poco).

027_Pincerato_100219.jpg

8 Giulia Pincerato
(Palleggio) Forse la miglior Giulia vista finora. Pochi errori, buona lettura e tanta precisione ha messo palle d'oro tra le mani di Cate, Kenia e Aga alternando alte, soft e veloci al momento giusto. Eletta MVP a fine match, titolo meritato.

013_cuttino_100219.jpg

7 Danielle Cuttino
(Opposto) Prestazione importante per l'americana che dopo l'addio di Polina si sta esprimendo con maggior continuità, seppur il suo rendimento non combacia -naturalmente- con quello che si vorrebbe Danielle man mano si guadagna sempre maggior fiducia.
7.5 Marco Gaspari
(Coach) Ha dato fiducia alle sue giocatrici anche nei momenti più complicati riuscendo a tenendo vivo il mood della squadra. Mai così azzeccati i piccoli cambiamenti imposti alla fine del quarto set quando per un momento la situazione sembrava volesse sfuggire di mano.

061_bella_aga-jole_100219.jpg

Savino Del Bene Scandicci
6.5 O. Malinov
7 A. Da Silva

046_gioia_scandicci_100219.jpg

7.5 E. Merlo
6.5 I. Haak

054_jole_100219.jpg

7 Jole Stevanovic

055_lucia_bella_100219.jpg

7 L. Bosetti

038_vasileva_100219.jpg

7 E. Vasileva
6.5 Carlo Parisi