fbpx

Fuori piove ma al PalaRadi splende il sole, una solida Pomì stampa 3-1 Scandicci

SERIE A
Pin It

È una bella VBC quella che dopo un mese d'assenza rianima il Pala Radi. Il team di Gaspari questa volta c'è e non manca di dar spettacolo contro una Scandicci sempre insidiosa. Seppur le toscane lottavano per agguantare il vertice della classifica sono le casalesi a dettar legge regalando una gara bella, vibrante ed all'altezza delle aspettative.

033__100219.jpg

Arrighetti e compagne sfoderano indubbiamente una prestazione che da tempo non si vedeva, nonostante qualche difficoltà sulle palle che scottano e nei momenti roventi (vedasi il finale dei primi due set) convincono e si prendono con tutto il merito i tre punti in palio.

èpiù Pomì Casalmaggiore 3
Savino Del Bene Scandicci 1
Parziali: 26/24 25/20 17/25 27/25

VBC: Spirito (L), Cate. Bosetti 18, Arrighetti 7, Carcaces 19, Kakolewska 14, Pincerato 1, Cuttino 14. panchina: Lussana, Gray. NE: Skorupa, Mio Bertolo, Marcon, Radenkovic.
All. Gaspari - Bertocco
STATS:
 Punti tot 73, V/P +36, Bp 32. Block 12. Battuta: 7 ace, 8 err. Ricezione: 80% (39% prf) 0 err. Att. 54pt 38%, 14 err.

SCANDICCI: Malinov 2, Da Silva 12, Merlo (L), Haak 12, Stevanovic 12, Lucia Bosetti 13, Vasileva 13. panchina: Bisconti, Mitchem 4, Caracuta. NE: Mastrodicasa, Papa, Mazzaro, Zago, Milenkovic.
All. Parisi
STATS:
Punti tot 68, V/P +32, Bp 25. Block 15. Battuta: 0 ace, 10 err. Ricezione: 66% (28% prf) 7 err. Att. 53pt 41%, 7 err.

056_cuttino_100219.jpg

Partenza decisa per le Rosa che sentendo l'importanza e la difficoltà del match inaugurano a mille il primo set (3-1). Non meno incisive le toscane che con Haak e Vasileva recuperano con un filotto da cinque punti che le porta in vantaggio per direttissima (3-5). Time out di Gaspari è d'obbligo. Casalmaggiore riparte con Kenia, Cuttino e l'ace di Pincerato del 9-8, Scandicci risponde a muro ma Cuttino tiene a galla le rosa con la diagonale dell'11-10 ed il muro granitico su Lucia Bosetti del 13-10 che costringe Parisi ad interrompere per mettere ordine in ricezione.

002_parisi_100219.jpg

Aga infierisce trovando una buona intesa con Pincerato ma Stevanovic e compagne rimangono a ruota grazie ad un paio di recuperi al limite che danno la possibilità a Haak e Bosetti di chiudere il 15-14. Cuttino da seconda linea sfodera tutta la sua potenza ma il muro della maggiore delle Bosetti è più che solido (17-16). Capitan Arrighetti ha lasciato negli spogliatoi l'affetto per Scandicci e non manca di fare il suo lavoro (20-18). Cuttino trova un punto viperino giocando lenta sul muro di L.Bosetti (21-19) anche Aga fa lo stesso firmando il 23-20. dopo il time out la VBC rallenta con la battuta out di Kenia ma la fast di Aga mette tutto in ordine (24-21). Nel momento cruciale sono tre errori rosa (battuta e attacco) a mettere il bastone tra le ruote (24-24). Cate Bosetti ci mette di nuovo una pezza con la diagonale nei 4 metri, infine è sempre lei a firmare l'1-0 murando tosta Haak.

020_jole_100219.jpg

l'èpiù Pomì riparte tosta anche nel secondo set con Cuttino che rispetto ai match precedenti sembra aver messo il turbo, e l'ace di Cate Bosetti del 4-0. Lo stop di Parisi sembra rimettere in carreggiata le toscane (4-3 Vasileva). L'errore di Cate permette a Scandicci di agganciare a quota 4 e poi sorpassare ancora con Vasileva (4-5). A sbloccare le rosa ci pensa Aga da posto 2 (6-5) ma "the Wall" non è da meno (7-7). Il botta e risposta tutto in famiglia tra le sorelle Bosetti dura un'infinità (10-9) ad intromettersi è Kenia, il suo primo attacco finisce out (11-10) ma non il secondo con cui cecchina Vasileva (12-11).

036__100219.jpg

Nonostante qualche difficoltà in attacco -troppe palle sprecate- Casalmaggiore compensa con la difesa (15-13 Aga), Scandicci non è però da meno, nello scambio successivo da spettacolo tirando su di tutto ma è sempre Aga che tenedo i piedi a terra contrattacca il 16-13. Jole cerca di sbloccare le toscane intercettando la palletta di Cate Bosetti che però si rifà al volo con una diagonale a tutto braccio (18-14) seguita a ruota dal murone di Aga del 19-14. È ancora Jole a trascinare le compagne con un gran mani e fuori. Niente tocco sulla fagiana di Cate Bosetti che cercando le mani avversarie spedisce la palla sulle casse acustiche che stanno ben oltre la linea di fondo, la situazione però si complica con il secondo attacco out consecutivo (Aga) che permette a scandicci di portarsi a -1 (19-18), e la battuta errata di Cuttino del 20-19. Pincerato salva una palla impossibile nello scambio più lungo del match poi chiuso dall'esperienza di Vale Arrighetti che prende in controtempo Lucia Bosetti e fa saltare il pubblico sulle gradinate (21-19). 

034_kenia_ride_100219.jpg

Cuttino ci mette finalmente del suo ma è la fast potentissima di Vale a spiazzere le avversarie e tutto il pubblico (23-20). Il set ball arriva con il missile di Cuttino ed infine è Cate Bosetti a chiudere un set davvero spettacolare sul 25-20.

025_carcaces_bella_100219.jpg

Al terzo set la situazione si fa rovente ma questa volta a reggere meglio è Scandicci che inaugura con lo 0-4 firmato Vasileva. È Capitan Arrighetti a siglare il primo punto rosa, 1-4. Kakolewska mette a terra un primo tempo che fa 2-5. E' ancora Kakolewska, assolutamente in palla, a siglare il 3-6 e la fast successiva di Stevanovic finisce fuori, 4-6. Kakolewska in stato di grazia mura Vasileva e fa 5-6. Ace di Kakolewska, la migliore delle sue, che pareggia i conti, 7-7. Pipe devastante di Carcaces che sfrutta il muro di Adenizia, 8-9. Vasileva con un mani out porta le sue sull'11-8 e Lucia Bosetti allunga. Cuttino però indovina la traiettoria giusta e sigla il 9-12 e il successivo ace di Caterina Bosetti manda le rosa in cifra tonda. Carcaces poi trova il tocco a muro e Casalmaggiore va a meno uno, 11-12. Kakolewska is on fire, 13 pari. Tocco intelligente di Malinov che trova la difesa rosa sguarnita, 17-14. Gran recupero di Spirito con il piede ma è Scandicci a far suo il punto, 18-14 time out Pomì. Attacco di Vasileva e le ospiti si portano sul 20-15. Mani fuori di Cate Bosetti che tiene le sue attaccate al set, 16-21. Adenizia riesce a far suo il tentativo e porta la Savino sul 23-16, Lucia Bosetti allunga. Caterina Bosetti annulla il primo set point toscano, 17-24, ma è Adenizia a chiudere 25-17.

027_Pincerato_100219.jpg

Il quarto set prende vita con un muro granitico di Vale Arrighetti che sembra urlare al riscatto. Casalmaggiore riparte in tromba con Kenia e Aga ed agguanta un 5-1 ben augurante ma le rosa fanno e disfano, un paio d'errori riportano Scandicci a -3 (6-3). Ci pensano Cuttino e Kenia a spingere sull'acceleratore (8-4) ma è ancora il muro toscano prima ad accorciare (8-7) poi ad impattare con Da Silva (8-8). In campo sale la tensione (10-10 / 12-12) Scandicci riesce a passare avanti con Vasileva e Haak e Gaspari interrompe subito (12-14).  Kenia gioca d'astuzia sulle mani di Haak e Jole riportando il punteggio a bolla (14-14) poi è Cuttino a farsi valere prima a muro poi con due diagonali a tutto braccio che stampano a tabellone un 17-14 orgogliosissimo.

026_muraccioatre_carcaces_buca_100219.jpg

Scandicci reagisce un'altra volta con Da Silva e Vasileva che spingono sul 19-17 ma Kenia in battuta interrompe subito (20-17). Jole piazza il muro  che tiene a galla le toscane ma Aga è furiosa e molla di là dalla rete una palla rovente per Lucia Bosetti (21-18). Anche gli spalti non sono meno tiepidi e sul 23-22 di Cuttino -dopo l'azeccatissimo cambio- salta sui seggiolini. Scandicci lima con Bosetti prima di far rientrare Jole (23-23).

037_lucia_100219.jpg

Kenia agguanta il match ball con un primo tempo di tutta potenza. Haak annulla (24-24) ma è la stessa Haak che in servizio regala il vantaggio a Casalmaggiore (25-24). Chi non sbaglia invece è Mitchem (25-25) ma Kenia sa di nuovo sfoderare un gran attacco (26-25) poi è sempre la magica cubana a regalare l'emozione più grande con la pipe del ventisettesimo punto.

 
  • Progettiamo piscine e wellness
  • Progettiamo il tuo angolo di relax
  • Abbiamo tutta l'esperienza per realizzare il tuo sogno
  • E forniamo tutta l'assistenza di cui hai bisogno
  • Ampia gamma di prodotti per il trattamento dell’acqua
  • Con te 12 mesi l'anno
  • Vieni a trovarci nello showroom di Vescovato
  • Abbiamo la miglior soluzione per ogni esigenza
Piazza Roma, 8/9 - VESCOVATO (CR). Tel. 0372 1939167 / 338 4267355
  • Laghetto

  • AstralPool

  • zodiac

PIACENZA
Tel +39 0523 755080

Corsi di recupero

di uno o più anni

Corsi Paritari

60 anni di successi

Una Scuola una Famiglia

Dove si progetta il tuo futuro
CONSULENZA GRATUITA PER MUTUO AL 100%
Silver Sponsor
Verniciature
Sabbiature
Tinteggiature
Protezioni Anticorrosive
Decorazioni Facciate
  • Verniciature
  • Sabbiature
  • Tinteggiature
I.V.I.C. di Cisotto A. e Armorina D. Snc.
Via Riglio, 19 - Cremona | +39 0372 31086 | alberto.ivicsnc@gmail.com
Che tu guidi per Lavoro
per Passione
o per Piacere
da poco
con i Tuoi
O con chi Vuoi
Fallo senza pensieri
Affida le tue pratiche auto
a mani esperte
e goditi il viaggio
Via Bernardino Ricca, 7
26100 CREMONA
Tel. 0372 26227
Via Ala Ponzone 1, Cremona
Agenzia Via XX Settembre 65
CREMONA
di Ronca Angelo
 
 

IMPIANTI Elettrici.
Civili e Industriali.

Tel:335 5441771.

ASPIRAZIONE
Centralizzata

Tel:335 5441771.

AUTOMAZIONI
Cancelli e Portoni.

Tel:335 5441771.

CITOFONIA
e Videocitofonia

Tel:335 5441771.

ALLARMI
E ANTIFURTO

Tel:335 5441771.

SISTEMI
Videosorveglianza

Tel:335 5441771.

ANTENNE TV
e SATELLITARI

Tel:335 5441771.

IMPIANTI
FOTOVOLTAICI

Tel:335 5441771.

SISTEMI DI
ILLUMINAZIONE

Tel:335 5441771.

G.E.A.R
Impianti Elettrici

Tel:335 5441771.