fbpx

Il turno che non ti aspetti, cade Novara e tutte le big perdono terreno mentre Casalmaggiore si fa avanti

SERIE A

Mentre la Pomì faceva scintille in campo già si sbirciavano i risultati dagli altri campi (le altre sfide sono cominciate alle 17.00) ed i parziali delle big contribuivano non poco a far salire ulteriormente la temperatura al PalaRadi. Ben quattro i match incandescenti in questa giornata tutt'altro che scontata, tutt'equattro portati al tie break e, a parte quello giocato a Scandicci, conclusi ai vantaggi.

Sono proprio le Big a "pagare" in questa dodicesima giornata, penultima d'andata. Il risultato meno scontato è stato quello ottenuto da Cuneo che dal suo sfavorito decimo posto ha inflitto la prima sconfitta di stagione alla corazzata Novara.

Atmosfera pazzesca al palazzetto - ha dichiarato Andrea Pistola, coach della Bosca S.Bernardo Cuneo - l’ho detto alle ragazze, c’erano tutti gli ingredienti per fare grande questo derby di Santo Stefano: le ragazze l’han fatto diventare indimenticabile

cuneo_winsunovara.jpg

Non meno sorprendente la vittoria (sempre al tie break) di Brescia su Conegliano davanti ai 5000 accorsi al Pala Verde che ammutoliscono dopo l'attacco di Judith Pietersen che chiude il quinto set sul 17/19.

Altro tie break si è giocato a Scandicci tra una Zanetti Bergamo che nelle ultime giornate sta andando in crescendo ed una Savino Del Bene che invece ha qualche difficoltà in più. A spuntarla sono state le toscane che però più che la festa per una vittoria restano col rammarico di un punto perso.

bergamo-sirressi.jpg

Anche il match tra le ultime della classe termina al quinto set, Chieri strappa due punti a quel Club Italia che solo tre giorni fa aveva dato qualche grattacapo anche alle rosa, le azzurrine pagano purtroppo l'occasione di poter festeggiare la prima vittoria.

Questa è una delle partite della stagione dove usciamo dal campo senza grandi rimpianti - ha commentato Massimo Bellano - Abbiamo perso per errori tecnici, per la bravura di Chieri ma non perché non siamo stati sul pezzo

chieri-clubitalia.jpg

Unica a non tradire i pronostici incassando i tre punti in palio è Firenze che nonostante le difficoltà del primo e terzo set batte Filottrano portandosi a -4 dal sesto posto occupato da Monza (a riposo in questa giornata). 

firenze-filottrano.jpg

Un piccolo bilancio in più in questa speciale giornata va fatto, l'afflusso ai palazzetti è stato ben più importante rispetto agli altri turni, in totale sui campi di tutt'Italia c'erano 16.715 persone ed il Pala Radi è stato il terzo campo più popolato con i suoi 3.421 spettatori. Sotto insieme ai parziali il numero di spettatori dichiarato di ogni sfida.

Una Panoramica del palazzetto all'inizio del match Pomì - Busto.

12^ Giornata - Andata ore 17:00
Savino d.B Scandicci 3-2 Zanetti Bergamo 25/21 23/25 25/21 23/25 15/8
(sp. 1.350)
Imoco Conegliano 2-3 Millenium Brescia 25/20 24/26 25/18 22/25 17/19
(sp. 5.018)
Bosca S.Bernardo Cuneo 3-2 Igor Novara 25/19 25/21 19/25 23/25 16/14
(sp. 4.626)
Il Bisonte Firenze 3-1 Lardini Filottrano 25/22 25/15 24/26 25/21
(sp. 1.300)
Pomì Casalmaggiore 3-1 Unet E-W. Busto Arsizio 25/19 25/16 13/25 25/21
(sp. 3.421)
Fenera Chieri 3-2 Club Italia Crai 19/25 25/19 23/25 25/22 19/17
(sp. 1.000)
Riposa: Saugella Monza 

Classifica

    Pt G V S SV SP QS
1 Igor Novara 29 11 10 1 32 9 3,56
2 SdB Scandicci 25 11 9 2 29 14 2,07
3 Imoco Conegliano 25 11 8 3 28 11 2,55
4 Unet E-W. Busto 24 11 8 3 27 15 1,80
5 Pomì Casalmaggiore 23 11 8 3 24 15 1,60
6 Saugella Monza 20 11 6 5 23 17 1,35
7 Il Bisonte Firenze 16 12 5 7 23 25 0,92
8 Millenium Brescia 15 11 5 6 22 25 0,88
9 Zanetti Bergamo 15 11 5 6 18 23 0,78
10 Bosca S.Ber Cuneo 12 11 5 6 19 26 0,73
11 Lardini Filottrano 6 11 2 9 12 29 0,41
12 Fenera Chieri 4 11 1 10 8 32 0,25
13 Club Italia Crai 2 11 0 11 9 33 0,27

13^ Giornata - Andata ore 20:30
Igor Novara - Pomì Casalmaggiore 29/12/18
Unet E-W. Busto Arsizio - Imoco Conegliano 29/12/18
Zanetti Bergamo - Saugella Monza 29/12/18
Millenium Brescia - Savino d.B Scandicci 29/12/18
Lardini Filottrano - Fenera Chieri 29/12/18
Club Italia Crai - Bosca S.Bernardo Cuneo 29/12/18
Riposa: Il Bisonte Firenze 
 
  • Progettiamo piscine e wellness
  • Progettiamo il tuo angolo di relax
  • Abbiamo tutta l'esperienza per realizzare il tuo sogno
  • E forniamo tutta l'assistenza di cui hai bisogno
  • Ampia gamma di prodotti per il trattamento dell’acqua
  • Con te 12 mesi l'anno
  • Vieni a trovarci nello showroom di Vescovato
  • Abbiamo la miglior soluzione per ogni esigenza
Piazza Roma, 8/9 - VESCOVATO (CR). Tel. 0372 1939167 / 338 4267355
  • Laghetto

  • AstralPool

  • zodiac

CATTERINI ROSINO

Attrezzature, Arredo Bar, Cucine Professionali

Via S. Bernardo, 23L, CREMONA +39 03 724 533 56 catterinirosinosrl@gmail.com

PIACENZA
Tel +39 0523 755080

Corsi di recupero

di uno o più anni

Corsi Paritari

60 anni di successi

Una Scuola una Famiglia

Dove si progetta il tuo futuro
CONSULENZA GRATUITA PER MUTUO AL 100%
Silver Sponsor
Che tu guidi per Lavoro
per Passione
o per Piacere
da poco
con i Tuoi
O con chi Vuoi
Fallo senza pensieri
Affida le tue pratiche auto
a mani esperte
e goditi il viaggio
Via Bernardino Ricca, 7
26100 CREMONA
Tel. 0372 26227
Via Ala Ponzone 1, Cremona
 
 

IMPIANTI Elettrici.
Civili e Industriali.

Tel:335 5441771.

ASPIRAZIONE
Centralizzata

Tel:335 5441771.

AUTOMAZIONI
Cancelli e Portoni.

Tel:335 5441771.

CITOFONIA
e Videocitofonia

Tel:335 5441771.

ALLARMI
E ANTIFURTO

Tel:335 5441771.

SISTEMI
Videosorveglianza

Tel:335 5441771.

ANTENNE TV
e SATELLITARI

Tel:335 5441771.

IMPIANTI
FOTOVOLTAICI

Tel:335 5441771.

SISTEMI DI
ILLUMINAZIONE

Tel:335 5441771.

G.E.A.R
Impianti Elettrici

Tel:335 5441771.