fbpx

Saugella scatenata, Pomì pecca in difesa e regala troppo

SERIE A

Avvio di gara molto equilibrato dove Monza riesce a rimanere avanti di un punticino ma le rosa rispondono a tutto braccio rimanendo incollate al punteggio (5-4 / 7-6). Ortolani e l'ace di Begic segnano il primo break (11-7) Polina cerca di piazzarla ma trova il muro di Adams (12-7), Arrighetti si fa notare nei tre metri ma Begic e Melandri spingono ancora (14-8). Lo svantaggio delle rosa si fa consistente, Rahimova però non riesce a sbloccarsi e l'attacco out regala il +8 alle monzesi (16-8). Carcaces c'è ma la traiettoria di Ortolani non lascia scampo (17-9). Agni trova il muro del 17-11 ma di nuovo si spreca sia in battuta sia in attacco (19-11). La diagonale strettissima di Bosetti, l'errore di Ortolani ed il muro della stessa Bosetti sembrano dare ossigeno a Casalmaggiore ma Begic a muro ed il lungolinea di Ortolani tengono a distanza le rosa (21-14). Splendida la pipe di Carcaces che però subito dopo spreca regalando il 22-15. Il 23 di Monza è omaggio di Arrighetti, Bosetti e Kenia cercano una rimonta in extremis accorciando di tre punti (23-18) ma il primo set point della Saugella arriva con un errore in battuta delle rosa, Arrighetti annulla con il pallonetto del 24-19 ma una cinica Melandri chiude sul 25-19.

2.jpg

Al secondo set Casalmaggiore entra in campo più decisa (0-2) ma un'invasione di Agni e ben tre ace consecutivi di Hancock portano Monza sul 4-2 che fa scattare immediatamente il time out di Gaspari. Il break fa male a Polina che incappa in un altro errore (5-2) Arrighetti e Kenia trovano la reazione ed Agni Kakolewska trasforma con un gran muro su Ortolani per il 5-5. Orthmann fa e disfa, Kenia in battuta no firmando il primo vantaggio rosa (6-7). Polina millimetrica sul muro rincara la dose (6-8) e con la palla out del Saugella Casalmaggiore vola sul +4 (6-10). Bianchini entra per Ortolani ma con la fast di Agni si tocca il +5 (7-12). Hancock cerca di limare giocando al centro ma Bosetti fa di nuovo pesare tutta la sua esperienza prima in pallonetto poi con il mani e fuori del 10-14. Monza insiste al centro con Adams ed a muro con Orthmann si Rahimova (12-14) Bosetti riesce a fermare il primo attacco della mancina Bianchini ma Carcaces non la battuta di Hancock (15-15). Casalmaggiore torna avanti con l'errore in battuta delle padrone di casa ma Devetag blocca l'attacco di Carcaces mantenendo l'equilibrio (16-16). Dopo il time out rabbioso di Gaspari che riprende l'opposto rosa Polina ci prova ma va ancora out. Il cambio è di rigore, dentro Gray che va subito a segno per il 18-17 e Marcon per Carcaces. Pincerato prova a difendere gli affondi di Bianchini ma l'ex casalese riesce a far male (20-18). Begic a muro ed hancock spingono la Saugella sul 22-18, Cuttino da una lezione di potenza (22-19) ma Bosetti non trova la deviazione e spara out (23-19). Sulla set ball rientra Kenia per Marcon, due errori in battuta monzesi prolungano il parziale ma alla fine Orthmann chiude sul 25-21 che vale il 2-0 Saugella.

3.jpg

Pomì riparte con Rahimova e Pincerato in campo. Primi scambi in equilibrio (2-2) ma Orthmann in contrattacco e Begic con due palle strettissime iniziano di nuovo a spingere il parziale (4-2 / 5-3). Bianchini fa passare il suo pallonetto poi piazza l'ace del 7-4 seguita a ruota dal colpo di Begic che mette in crisi le rosa (8-4). Dopo il time out Casalmaggiore reagisce con Rahimova (attacco e due ace vincenti) per l'8-7. Adams attacca il 9-7 togliendo la battuta a Rahimova ma Kenia bravissima infila il moro di Adams che però si rifà con il pallonetto del 10-8. Il doppio tocco di Bosetti e la pipe di Begic portano ancora via le padrone di casa (12-8), Gaspari rimette Marcon e Gray che copia la compagna e va subito a segno (12-9) ma una folgorante Bianchini non lascia fiatare le rosa (15-8). Gray manda out e Gaspari richiama le sue. Gray si rifà trovando due gran traiettorie diagonali (15-11) ed il muro Arrighetti-Gray accorcia ancora (15-12).

6.jpg

Begic morbida da seconda linea riavvia i motori del Saugella (17-13), Arrighetti mura il 17-14 ma Bianchini è imperativa. Polina torna a farsi sentire firmando due punti importanti (18-16) ma la diagonale di Marcon da posto 4 ed il muro preso da Adams Monza stacca il +4 (20-16). Attenta in difesa Agni piedi a terra rimanda in qualche modo di là (21-17) Orthmann però insiste nei tre metri. Agni mette In una palla millimetrica ma il match point Saugella arriva con il mani e fuori di Hancock che Orthmann trasforma nel 25-20.

 
  • Progettiamo piscine e wellness
  • Progettiamo il tuo angolo di relax
  • Abbiamo tutta l'esperienza per realizzare il tuo sogno
  • E forniamo tutta l'assistenza di cui hai bisogno
  • Ampia gamma di prodotti per il trattamento dell’acqua
  • Con te 12 mesi l'anno
  • Vieni a trovarci nello showroom di Vescovato
  • Abbiamo la miglior soluzione per ogni esigenza
Piazza Roma, 8/9 - VESCOVATO (CR). Tel. 0372 1939167 / 338 4267355
  • Laghetto

  • AstralPool

  • zodiac

CATTERINI ROSINO

Attrezzature, Arredo Bar, Cucine Professionali

Via S. Bernardo, 23L, CREMONA +39 03 724 533 56 catterinirosinosrl@gmail.com

Dove si progetta il tuo futuro
CONSULENZA GRATUITA PER MUTUO AL 100%
Silver Sponsor
Che tu guidi per Lavoro
per Passione
o per Piacere
da poco
con i Tuoi
O con chi Vuoi
Fallo senza pensieri
Affida le tue pratiche auto
a mani esperte
e goditi il viaggio
Via Bernardino Ricca, 7
26100 CREMONA
Tel. 0372 26227

PIACENZA
Tel +39 0523 755080

Corsi di recupero

di uno o più anni

Corsi Paritari

60 anni di successi

Una Scuola una Famiglia

Via Ala Ponzone 1, Cremona
 
 

IMPIANTI Elettrici.
Civili e Industriali.

Tel:335 5441771.

ASPIRAZIONE
Centralizzata

Tel:335 5441771.

AUTOMAZIONI
Cancelli e Portoni.

Tel:335 5441771.

CITOFONIA
e Videocitofonia

Tel:335 5441771.

ALLARMI
E ANTIFURTO

Tel:335 5441771.

SISTEMI
Videosorveglianza

Tel:335 5441771.

ANTENNE TV
e SATELLITARI

Tel:335 5441771.

IMPIANTI
FOTOVOLTAICI

Tel:335 5441771.

SISTEMI DI
ILLUMINAZIONE

Tel:335 5441771.

G.E.A.R
Impianti Elettrici

Tel:335 5441771.