fbpx

Una Pomì dal cuore grande strappa due punti ad una Millenium scintillante

SERIE A

Gara combattutissima al Pala Radi, ben più di quello che ci si aspettava. Le rosa di Gaspari battono la neopromossa Millenium Brescia al tie break di una sfida dura, sudata e da alti acuti e bassi profondi. Merito sicuramente alle combattive bresciane ma anche colpe alle Rosa che nei momenti topici hanno disatteso lasciandosi trascinare al quinto set.

003_bella_polina_021218.jpg

Pomì Casalmaggiore 3
Millenium Brescia 2
Parziali: 18/25 25/17 25/21 18/25 15/8

POMÌ: sestetto: Mio Bertolo 3, Spirito (L), Bosetti 8, Arrighetti 13, Carcaces 17, Pincerato 5, Rahimova 25. panchina: Lussana, Marcon, Gray 2, Cuttino. NE: Radenkovic.
All. Gaspari

BRESCIA: sestetto: Rivero 16, Di Iulio, Villani 7, Parlangeli (L), Washington 9, Nicoletti 26, Veglia 12. panchina: Biava, Norgini, Pietersen 3, Bartesaghi, Miniuk. NE: Pizzi (L), Manig.
All. Mazzola

POMÌ:  V/P +42, 32 Bp, tot. 82. Block 13. Battuta: 7 ace, 14 err. Ricezione: 75% (40% prf) 6 err. Att. 62pt 41%, 8 err.
BRESCIA:  V/P +34, 29 Bp, tot. 73. Block 11. Battuta: 6 ace, 11 err. Ricezione: 57% (22% prf) 7 err. Att. 56pt 42%, 7 err.

010_brescia_set_021218.jpg

Avvio di gara molto equilibrato, Pomì inaugura con Polina e Kenia mentre Brescia cerca di spingere con Whashington e Rivero (2-3 / 4-6). Veglia attacca il +3 ma capitan Arrighetti risponde con una bella fast. Il team di Mazzola cerca subito di sfruttare una situazione poco brillante delle rosa che si lasciano scappare un paio d'errori (6-10). È sempre VAle Arrighetti a cercare la spinta per le compagne, seguita dal primo tempo di Mio Bertolo (8-11) ma l'opposto bresciano Nicoletti mette a terra il suo settimo punto costringendo Gaspari al time out (8-13). 

018__021218.jpg

Pincerato inizia a spostare l'attacco sulle bande armando Kenia ma l'ace di Rivero del 9-15 mette sotto torchio le casalesi. Mio Bertolo piazza il suo servizio e Polina la sua diagonale (13-16) ma la Millenium gioca davvero forte in attacco e riesce a mantenere il vantaggio (13-17 / 14-18). Rivero e l'ace di Veglia accoppiati con una difesa brillante fa prendere a brescia le distanze (15-21), questa volta è però il servizio superpotentissimo di Polina a ricucire un paio di lunghezze (17-21). Kenia mette out la diagonale strettissima ma appena dopo trova il mani e fuori del 18-23. Il set però è ormai compromesso e nonostante l'ingresso di Marcon Brescia chiude il primo set sul 18-25.

009_gioia_win________021218.jpg

Nel secondo set Casalmaggiore entra in campo con tutt'altro piglio, Kenia, Polina e Bosetti strappano in volata il +4 (6-2), il contrattacco fulmineo di Agni e i due ace consecutivi di Kenia fanno sbalzare dai seggiolini il pubblico per il 9-2. Il muro di Di Iulio su Bosetti interrompe per un attimo il filotto rosa ma subito dopo è ancora Bosetti a riprendere il filo del discorso seguita a ruota da Arrighetti per l'11-4. Brescia reagisce con Villani, Riviero e Pietersen (13-8) ma il muro di Kenia su Veglia blocca il tentativo sul nascere (14-8).

023_MURO ROSA_021218.jpg

Pomì in questo set ha decisamente una marcia in più ma non è esente da quei piccoli errori che agevolano le bresciane (14-12). Sull'onda dell'entusiasmo Rivera tiene vivo il punteggio (16-13) ma il secondo ace di Polina scagliato sui piedi della stessa Rivera vale il +4 (17-13). La Millenium ce la mette tutta nella sua sfida più impegnativa del periodo, soprattutto in difesa e nei recuperi che tolgono punti facili alle rosa ma con l'ingresso di Gray e Marcon Casalmaggiore riprende fiato (21-15). Arrighetti stampa il muro del 22-15, Pincerato aggiusta la palla a fil di rete del 23-16 ed il grossolano errore di Veglia regala il set ball (24-16) che Polina trasforma magistralmente nel 25-17.

028_Gaspari_021218.jpg

Le bresciane ripartono fortissime ma Rahimova frena il cammino giallonero, 1-3. È ancora Rahimova a mettere a terra il pallone, questa volta quello del 2-4. Kakolewska supera Di Iulio e sigla il 4-7. Coach Mazzola chiama il videocheck durante l'azione del 4-8 Pomì per un quarto tocco, ma la decisone arbitrale conferma l'assenza del fallo e fa ricominciare l'azione, cartellino giallo poi per Veglia, 5-8 Pomì. Arrighetti sfrutta il tocco del muro bresciano e trova il 6-9. Due punti consecutivi della cubana Carcaces che portano la VBC a -1, 9-10. Ecco che arriva il pareggio, Kakolewska ferma tutto e fa 10-10. Staffilata incredibile di Carcaces, ancora una volta, che sigla il 12 pari. Kenia is on fire, ace della cubana e 13-12. Incredibile lo scambio del 14-12 Pomì con diversi capovolgimenti di fronte, chiude Pincerato con un muro, time out Brescia. Al ritorno in campo Kakolewska chiude la saracinesca e blocca l'attacco ospite, 15-12; Pincerato mura ancora un attacco della Millenium e, sul 16-12 coach Mazzola chiama time out. Esce il tentativo di Villani e la VBC si porta sul 19-14. Rahimova piega le mani del muro bresciano e sigla il 21-17, nella battuta successiva Pincerato trova un ace fortunoso ma efficace, 22-17. Brescia prova a rimanere attaccata al set con una diagonale di Nicoletti e un mani-fuori sempre dell'opposto della Millenium, 21-24 e coach Gaspari chiama time out. E' Arrighetti a chiudere con un primo tempo 25-21. Top Scorer: Carcaces 5, Nicoletti 6.

020_gioia_021218.jpg

Casalmaggiore parte forte anche nel quarto set (3-1). Villani e Nicoletti però spingono in attacco trovando impreparata la difesa rosa (7-5) ma Arrighetti con uno splendido primo tempo di Arrighetti, il muro di Agni e la parallela di Kenia la Pomì riprende subito quota (11-7). Brescia stringe ancor di più in difesa e riesce a recuperare a quota 11 e sorpassare sul 14-15 con Washington. ed il muro di Veglia (15-17). La difesa bresciana fa spegnere la luce nella metà campo delle rosa che regalano molto e vedono le avversarie andar via (18-23) per poi chiudere in scioltezza sul 18-25.

517__021218.jpg

Kenia scaglia la parallela del 3-1 che accende il tie break. Polina spinge in battuta (5-2) e Mazzola interrompe subito. Bosetti riesce a bloccare il tentativo di recupero della Millenium (7-5) e con un errore in battuta di Villani si attiva al cambio campo (8-5).

513_cover_021218.jpg

È ancora Bosetti a far sentire il suo peso specifico (9-5). Dopo il time out sale ancor di più la temperatura al Pala Radi, Brescia lima un paio di punti ma è una super Arrichetta a firmare il 12-7 e con il muro di Polina e l'attacco di Kenia il match è chiuso (15-8).

 
  • Progettiamo piscine e wellness
  • Progettiamo il tuo angolo di relax
  • Abbiamo tutta l'esperienza per realizzare il tuo sogno
  • E forniamo tutta l'assistenza di cui hai bisogno
  • Ampia gamma di prodotti per il trattamento dell’acqua
  • Con te 12 mesi l'anno
  • Vieni a trovarci nello showroom di Vescovato
  • Abbiamo la miglior soluzione per ogni esigenza
Piazza Roma, 8/9 - VESCOVATO (CR). Tel. 0372 1939167 / 338 4267355
  • Laghetto

  • AstralPool

  • zodiac

Dove si progetta il tuo futuro
CONSULENZA GRATUITA PER MUTUO AL 100%
Silver Sponsor
Che tu guidi per Lavoro
per Passione
o per Piacere
da poco
con i Tuoi
O con chi Vuoi
Fallo senza pensieri
Affida le tue pratiche auto
a mani esperte
e goditi il viaggio
Via Bernardino Ricca, 7
26100 CREMONA
Tel. 0372 26227

PIACENZA
Tel +39 0523 755080

Corsi di recupero

di uno o più anni

Corsi Paritari

60 anni di successi

Una Scuola una Famiglia

CATTERINI ROSINO

Attrezzature, Arredo Bar, Cucine Professionali

Via S. Bernardo, 23L, CREMONA +39 03 724 533 56 catterinirosinosrl@gmail.com

Via Ala Ponzone 1, Cremona
 
 

IMPIANTI Elettrici.
Civili e Industriali.

Tel:335 5441771.

ASPIRAZIONE
Centralizzata

Tel:335 5441771.

AUTOMAZIONI
Cancelli e Portoni.

Tel:335 5441771.

CITOFONIA
e Videocitofonia

Tel:335 5441771.

ALLARMI
E ANTIFURTO

Tel:335 5441771.

SISTEMI
Videosorveglianza

Tel:335 5441771.

ANTENNE TV
e SATELLITARI

Tel:335 5441771.

IMPIANTI
FOTOVOLTAICI

Tel:335 5441771.

SISTEMI DI
ILLUMINAZIONE

Tel:335 5441771.

G.E.A.R
Impianti Elettrici

Tel:335 5441771.