fbpx

[aggiornamento] Vespaio Pomì - Uyba. Pirola minaccia di non giocare, Boselli Botturi "Abbiamo chiesto lo spostamento un mese fa"

SERIE A
Pin It

Dopo la comunicazione dello spostamento della penultima gara di campionato a lunedì 5 marzo, giorno poco appetibile, si levano le polemiche. Con un comunicato stampa il presidente della Unendo Yamamay Busto Arsizio Giuseppe Pirola manifesta il proprio dissenso nei confronti della lega, ed in particolare di Mauro Fabris, per non tutelare i diritti di tutti gli associati.

Lega poco attenta a tutelare le società, sto meditando di non scendere in campo. Voglio un consorzio che garantisca gli interessi di tutti e non solo di pochi eletti. Conosco perfettamente il regolamento che parla delle 72 ore tra un match e l'altro - comunica Pirola - ma denoto una mancanza di buon senso da parte del presidente Fabris che rappresenta la Lega Pallavolo Serie A Femminile, organizzazione che dovrebbe tutelare i diritti di tutti gli associati. La decisione di spostare il match a lunedì, idea che alla fine abbiamo dovuto condividere con la Pomì, è stata a tutti gli effetti una imposizione, che provocherà un danno economico per i nostri sponsor e un danno d'immagine per la nostra società: l'ultima giornata di campionato in abbonamento doveva essere una grande festa insieme a tutti i nostri tifosi, a cui mi trovo ora a dover chiedere scusa perché, come noi, non hanno preso bene questo spostamento. [QUI il comunicato completo]

In una nota del comunicato il presidente Pirola si rivolge direttamente alla Pomì:

Ricordo poi all'amico Boselli, Presidente di Casalmaggiore, che nella stagione passata il buon senso ha voluto che, proprio con la Pomì, nonostante diversi problemi fisici della nostra formazione, si giocassero in due giorni consecutivi due gare decisive per i play-off

 

Il presidente VBC Massimo Boselli Botturi proprio in questi minuti ha prontamente risposto alle dichiarazioni tramite un altro comunicato pubblicato sul sito VBC di Pirola:

Non è nostra abitudine pietire favoritismi - dichiara Boselli - (“la Lega favorisce solo pochi eletti”), ne trovare sotterfugi (“lo scorso anno con la Pomì si sono giocate due partite in 2 giorni consecutivi”) pertanto ritengo opportuno fare chiarezza sulla questione dello spostamento a lunedì 5 marzo della partita Busto. Noi abbiamo dato la disponibilità a giocare domenica 4 a qualsiasi ora, lunedì 5, martedì 6, mercoledì 7 […] lo slittamento l’abbiamo chiesto per tempo (esattamente un mese fa!). Quando ancora giocavamo gli ottavi di Coppa CEV abbiamo avvisato la dirigenza di Busto e la Lega Volley che in caso di passaggio di turno da parte di Pomì e Schwerin avremmo chiesto di spostare la gara di Campionato tra Busto e Pomì prevista per sabato 3 marzo. [...] Per evitare con Busto lo spostamento di data abbiamo anche chiesto allo Schwerin di anticipare la gara al mercoledì ma ricevendo una risposta negativa.

Lo stesso presidente Botturi spiega poi il "caso" Play Off della scorsa stagione:

In febbraio 2017 l’Assemblea di Lega Volley votò all’unanimità – col voto anche di UYBA Busto – il planning dei Playoff e si decise che nei Quarti e nelle Semifinali si sarebbe giocato con il criterio di gara1 in casa della peggior classificata, gara2 ed eventuale gara3 in casa della miglior classificata. [...] Tutte le Società pertanto hanno approvato questo Regolamento e il caso ha voluto che nei Quarti tutti gli scontri sono andati alla “bella” di gara3 [...] tutte le Società erano sullo stesso piano, avendo tutte giocato il giorno prima. 

 

 


AGGIORNAMENTO:

Lega Volley oggi ha diramato il seguente comunicato:

[...]  Per quanto premesso, considerata la disponibilità del campo di Busto Arsizio a disputare gare di campionato nelle date di lunedì 5 e di mercoledì 7 marzo e applicando il regolamento organico di Lega che, allo stesso punto di cui sopra prevede che: "A maggior tutela delle squadre partecipanti alle Coppe Internazionali ed in considerazioni di particolari e disagevoli situazioni organizzative e logistiche, su istanza della squadra interessata, il Presidente di Lega, sentito il Consiglio di Amministrazione, può disporre lo spostamento di gare di Campionato o Coppa Italia, ivi compreso il rinvio ad altra data",

si stabilisce che la gara n. 3121 sia posticipata in data lunedì 5 marzo alle ore 20:30 e che la presa d'atto dell'intervenuto spostamento venga confermato dalle due società entro le ore 18 di oggi".

L'intero comunicato è consultabile QUI

 

 

la UYBA Volley ha così risposto:

"Confermiamo e approviamo lo spostamento della gara a Lunedì 5 Marzo alle ore 20.30.
Precisiamo tuttavia che la fattibilità concreta di giocare la partita di domenica alle 14 e/o alle 21 è stata proposta dalla Lega al nostro Club “solo” nella giornata di ieri e che quindi “solo" ieri, dopo un'opportuna verifica di tutte le parti coinvolte (quindi compreso la società Power Volley) siamo stati in grado di comunicare alla Lega l’impossibilità di giocare negli orari proposti".

 
  • Progettiamo piscine e wellness
  • Progettiamo il tuo angolo di relax
  • Abbiamo tutta l'esperienza per realizzare il tuo sogno
  • E forniamo tutta l'assistenza di cui hai bisogno
  • Ampia gamma di prodotti per il trattamento dell’acqua
  • Con te 12 mesi l'anno
  • Vieni a trovarci nello showroom di Vescovato
  • Abbiamo la miglior soluzione per ogni esigenza
Piazza Roma, 8/9 - VESCOVATO (CR). Tel. 0372 1939167 / 338 4267355
  • Laghetto

  • AstralPool

  • zodiac

Che tu guidi per Lavoro
per Passione
o per Piacere
da poco
con i Tuoi
O con chi Vuoi
Fallo senza pensieri
Affida le tue pratiche auto
a mani esperte
e goditi il viaggio
Via Bernardino Ricca, 7
26100 CREMONA
Tel. 0372 26227

PIACENZA
Tel +39 0523 755080

Corsi di recupero

di uno o più anni

Corsi Paritari

60 anni di successi

Una Scuola una Famiglia

Dove si progetta il tuo futuro
CONSULENZA GRATUITA PER MUTUO AL 100%
Silver Sponsor

CATTERINI ROSINO

Attrezzature, Arredo Bar, Cucine Professionali

Via S. Bernardo, 23L, CREMONA +39 03 724 533 56 catterinirosinosrl@gmail.com

Via Ala Ponzone 1, Cremona

IMPIANTI Elettrici.
Civili e Industriali.

Tel:335 5441771.

ASPIRAZIONE
Centralizzata

Tel:335 5441771.

AUTOMAZIONI
Cancelli e Portoni.

Tel:335 5441771.

CITOFONIA
e Videocitofonia

Tel:335 5441771.

ALLARMI
E ANTIFURTO

Tel:335 5441771.

SISTEMI
Videosorveglianza

Tel:335 5441771.

ANTENNE TV
e SATELLITARI

Tel:335 5441771.

IMPIANTI
FOTOVOLTAICI

Tel:335 5441771.

SISTEMI DI
ILLUMINAZIONE

Tel:335 5441771.

G.E.A.R
Impianti Elettrici

Tel:335 5441771.