fbpx

Piacenza è ancora Tabù per le Rosa

SERIE A
Servizio fotografico a cura di Mauro Gaimarri
Pin It

Con l'1-3 di questa sera Piacenza si riconferma bestia nera per le ragazze di Mazzanti, le previsioni dei bookmaker non erano delle migliori e purtroppo quelli ci azzeccano. Le Rosa scendono in campo non così determinate come sarebbe piaciuto a noi cremonesi nell'atavica sfida con Piacenza, d'altronde il terzo posto era matematicamente conquistato ed è già di per sé un bel successo.

012__MG_2489_21032015.jpg

Però restando in questa posizione, con meri calcoli, nei playoff Vbc si troverebbe ad affrontare dai quarti Busto Arsizio invece che la Foppa e questo fa la differenza. Stando ai precedenti con la Foppa le Casalasche avrebbero qualche chance in più. Queste vogliono essere solo supposizioni, uno scenario più concreto però si aprirà con i risultati di domani. Busto Arsizio sarà l'incognita principale. Se le bustocche riusciranno nella difficile impresa di arginare Modena la Pomì avrà qualche possibilità di guadagnare il secondo posto quindi si prega i cremonesi di toccar ferro dalle 19.00 in poi.

007__MG_2459_21032015.jpg

L'incontro di questa sera ha fatto grandi numeri, purtroppo solo nel numero degli spettatori, 3.248 informa la società, ed è un nuovo record. Piacenza senz'ombra di dubbio ci ha creduto di più mettendo in campo una Sorokaite sopra le righe che ha piegato a suo piacere la difesa Rosa. La bionda Lituana fa numeri eccezionali: su 51 attacchi tre soli errori, 22 punti in fase offensiva sui 31 totali, (per fare un paragone La Gibbemeyer, best scorer della Pomì, ne realizza 15).

011__MG_2480_21032015.jpg

Le padrone di casa guadagnano il vantaggio solo nel secondo set che vincono con non poche difficoltà ed un buon livello di determinazione, determinazione che rimarca la Stevanovic sul 9-9 con un salvataggio spettacolare di piede dopo il suo stesso muro.

010__MG_2476_21032015.jpg

Per il resto della partita le ragazze di Mazzanti non riescono ad arginare le piacentine, coach Gaspari tiene la Sorokaite come fulcro d'attacco che sporcando continuamente il tiro è sempre imprevedibile, la Van Hecke da il suo bel contributo anche se non eguaglia la prestazione sopra le righe della lituana. Le cremonesi vanno in confusione, il muro arriva spesso in ritardo, gli errori in battuta e ricezione pesano e l'attacco manca diverse occasioni.  

015__MG_2498_21032015.jpg

Come sottolineerà coach Mazzanti durante la conferenza stampa di fine partita è venuta a mancare quell'aggressività e determinazione nel secondo set aveva dato buoni frutti:

Abbiamo interpretato male i fondamentali punto, incappando in diversi, troppi errori. Un peccato perché quando in attacco la potenza e la lucidità ci ha sorretto si è retto bene il confronto. Quando si è appoggiato in maniera troppo facile la difesa ospite ne ha agevolato. Tra i fondamentali il muro è quello che ha risposto meno, su palla alta le nostre avversarie ci hanno sistematicamente castigato. Poi sono mancate aggressività e determinazione nei momenti caldi dei set 

10^ Giornata di ritorno
Pomì Casalmaggiore 1-3 Nordmeccanica Rebecchi Piacenza
1 Skorupa   Dirickx 2
10 Ortolani   Van Hecke 12
14 Tirozzi   Di Iulio 10
10 Gennari   Sorokaite 31
8 Stevanovic   Leggeri 6
15 Gibbemeyer   Wilson 9
8 Bianchini   Borgogno 3
- Agrifoglio   Kozuch 2
(Lib) Siressi   Caracuta
ne Klimovich    Valeriano
ne Quiligotti   Cardullo (Lib)
    Angeloni ne
    Poggi ne
Allenatore: Mazzanti   Allenatore: Gaspari
Arbitri: Piluso - Lot
Parziali: 21-25 / 25-23 / 15-25 / 19-25
Note: spettatori 3.248, durata set 26’, 34’, 27’, 27’, totale 114’. Aces: Pomì 3, Nordmeccanica Rebecchi 7. Battute sbagliate: Pomì 8 , Nordmeccanica Rebecchi 4. Muri: Pomì 7, Nordmeccanica Rebecchi 10. Ricezione: Pomì 57% (prf 27%), Nordmeccanica Rebecchi 60% (prf 32%)

Qualsiasi atleta a guardare la sua dieta, la sua dieta è costituita da cibi sani, si dovrebbe ottenere un sacco di sostanze nutritive, ma senza conseguenze. Nei suoi atleti dieta spesso ricorso all'uso di prodotti farmaceutici. Molti atleti sono pronti Comprare Kamagra perché sanno che questo farmaco.

 
  • Progettiamo piscine e wellness
  • Progettiamo il tuo angolo di relax
  • Abbiamo tutta l'esperienza per realizzare il tuo sogno
  • E forniamo tutta l'assistenza di cui hai bisogno
  • Ampia gamma di prodotti per il trattamento dell’acqua
  • Con te 12 mesi l'anno
  • Vieni a trovarci nello showroom di Vescovato
  • Abbiamo la miglior soluzione per ogni esigenza
Piazza Roma, 8/9 - VESCOVATO (CR). Tel. 0372 1939167 / 338 4267355
  • Laghetto

  • AstralPool

  • zodiac

PIACENZA
Tel +39 0523 755080

Corsi di recupero

di uno o più anni

Corsi Paritari

60 anni di successi

Una Scuola una Famiglia

CATTERINI ROSINO

Attrezzature, Arredo Bar, Cucine Professionali

Via S. Bernardo, 23L, CREMONA +39 03 724 533 56 catterinirosinosrl@gmail.com

Dove si progetta il tuo futuro
CONSULENZA GRATUITA PER MUTUO AL 100%
Silver Sponsor
Che tu guidi per Lavoro
per Passione
o per Piacere
da poco
con i Tuoi
O con chi Vuoi
Fallo senza pensieri
Affida le tue pratiche auto
a mani esperte
e goditi il viaggio
Via Bernardino Ricca, 7
26100 CREMONA
Tel. 0372 26227
Via Ala Ponzone 1, Cremona
 
 

IMPIANTI Elettrici.
Civili e Industriali.

Tel:335 5441771.

ASPIRAZIONE
Centralizzata

Tel:335 5441771.

AUTOMAZIONI
Cancelli e Portoni.

Tel:335 5441771.

CITOFONIA
e Videocitofonia

Tel:335 5441771.

ALLARMI
E ANTIFURTO

Tel:335 5441771.

SISTEMI
Videosorveglianza

Tel:335 5441771.

ANTENNE TV
e SATELLITARI

Tel:335 5441771.

IMPIANTI
FOTOVOLTAICI

Tel:335 5441771.

SISTEMI DI
ILLUMINAZIONE

Tel:335 5441771.

G.E.A.R
Impianti Elettrici

Tel:335 5441771.