fbpx

Una Pomì sfrattata vince a Montichiari

SERIE A
di Pier Luigi Deantoni

Trasferta forzata a Montichiari per la Pomì, il pala Farina sarà per parecchio tempo inagibile causa la nevicata del 6 febbraio. I tifosi sperano in Parma quale città più vicina. La Pomì è chiamata a cancellare la brutta prova di coppa con la Yamamay.

La Pomì scende in campo con Bianchini, Tirozzi, Stevanovic, Skorupa, Ortolani Gibbemeyer e libero Sirressi, risponde Forlì con Ventura, Neriotti, Stoltenborg, Aguero, Ceron, Koleva e libero Filipova.

Parte molto male la Pomì che Mazzanti si vede subito costretto a fermare il gioco (0-4), si riprende, ma la musica non cambia, immediatamente altro time out (0-7) da parte di Mazzanti. La Pomì non vuol capire di cambiar passo, al time out tecnico (5-12) le casalasche hanno messo a segno 2 punti con Gennari e 3 errori delle avversarie. La Pomì riceve male e pratica un gioco lento e scontato Forlì ne approfitta e il set si chiude con le casalasche ferme a 16, ma con solo 7 punti effettivi gli altri 9 son regali delle avversarie. (16-25)

Nel secondo set Mazzanti mischia la carte e schiera Gennari, Gibbemeyer, Bianchini, Tirozzi, Stevanovic, Skorupa e libero Sirressi, Orolani rimane in panchina. Forlì non cambia. La partenza non sembra promettere niente di nuovo, subito 2 errori da parte della Pomì che fatica ad imparare la lezione del primo set, 8-5 al primo time out chiesto da Vercesi. Il gioco riprende con le ospiti galvanizzate e agganciano la Pomì 8 -8, Mazzanti chiede il timt out. Alla ripresa del gioco le ospiti si portano in vantaggio, Mazzanti manda in campo Ortolani al posto di Bianchini (8-9), la Pomì riconquista palla e passa in vantaggio (11-10) si viaggia punto a punto. Alcuni errori delle casalasche permettono alle ospiti di passare a condurre (14-15) Gennari, due punti, poi Gibbemeyer costringono Vercesi a fermare il gioco (17-15). Il time out porta bene alle ospiti che riagganciano nuovamente la Pomì (18-18) ora è Mazzanti a fermare il gioco. Alla ripresa la Pomì riesce ad allungare di due punti che mantiene fino alla fine del set che chiude a proprio favore con un errore delle ospiti 25-22.

Il terzo set vede la Ortolani al posto della Bianchini, le ospiti ancora con formazione invariata. La Pomì vuole chiudere presto la pratica Forlì cercando di limitare il più possibile gli errori, al time out tecnico (12-9) le casalasche solo due errori commessi contro i 6 delle ospiti. Il gioco non è molto brillante ma la Pomì ora è molto più attenta. Le casalasche si portano sul 14-9, Vercesi ferma il gioco ma non produce nessun effetto e si vede costretto a chiedere il secondo time out (20-12). Il terzo set si avvia alla conclusione senza nessun problema per le casalasche che chiudono con Ortolani 25-13.

Al rientro Mazzanti propone la stessa formazione del precedente, le ospiti invece rispondono con Stoltenborg, Aguero, Ceron, Koleva, Ventura, Neriotti e libero Filipova. La Pomì, consapevole delle proprie capacità, cerca di forzare ma commette tre errori consecutivi che costringono Mazzanti a fermare il gioco (2-5). Alla ripresa anche Forlì commette due errori e prontamente Vercesi chiede il time out (5-5). Il gioco scorre punto a punto senza grandi emozioni ma le casalasche riescono ad allungare nuovamente costringendo al time-out le ospiti (16-12). Vercesi inserisce Neriotti con Nazarenko (19-13) non ottenendo l'inversione di marcia sperata. Senza nessun scossone ci si avvia alla fine della partita 25-16.

Una partita senza nessun problema per la Pomì, ma quanto visto oggi non deve certamente tranquillizzare il tecnico Mazzanti, certamente le ragazze avevano in testa ancora il brutto incontro con Busto. Partita da dimenticare nota positiva i tre punti conquistati.

5^ Giornata di ritorno
Pomì Casalmaggiore 3-1 Volley 2002 Forlì
12 Ortolani   Lancellotti 1
3 Skorupa   Stoltenborg 3 
1 Bianchini   Ventura 8
Lib Siressi   Ceron 12
15 Gennari   Nazarenko -
17 Gibbemeyer   Guasti 1
3 Stevanovic    Neriotti 9
12 Tirozzi   Aguero 8
ne Agrifoglio   Filipova Lib
ne Klimovich   Koleva 13
ne Quiligotti   Ferrara -
    Potokar ne
Allenatore: Mazzanti   Allenatore: Vercesi
Arbitri: Elisa Fretta, Maurizio Canessa
Parziali: 16-25 / 25-22 / 25-13 / 25-16
Note: spettatori 500, durata set 27’, 28’, 24’, 24’, totale 103’. Ace: Pomì 5, Volley 2002  5 . Battute sbagliate: Pomì 8, Volley 2002  8. Muri: Pomì 14, Volley 2002 11    Ricezione: Pomì 57% (prf 23%), Volley 2002 56% (prf 25%).

Così commenta l'incontro Giorgio Bolzoni, secondo allenatore:

Confermo che la Pomì si è resa protagonista di un primo parziale abbastanza preoccupante ma in tutto ciò darei i giusti meriti alla formazione ospite che si è dimostrata aggressiva sorprendendoci con il proprio atteggiamento spregiudicato. Poi è arrivata la riscossa, meritata

Qualsiasi atleta a guardare la sua dieta, la sua dieta è costituita da cibi sani, si dovrebbe ottenere un sacco di sostanze nutritive, ma senza conseguenze. Nei suoi atleti dieta spesso ricorso all'uso di prodotti farmaceutici. Molti atleti sono pronti Comprare Kamagra perché sanno che questo farmaco.

 
  • Progettiamo piscine e wellness
  • Progettiamo il tuo angolo di relax
  • Abbiamo tutta l'esperienza per realizzare il tuo sogno
  • E forniamo tutta l'assistenza di cui hai bisogno
  • Ampia gamma di prodotti per il trattamento dell’acqua
  • Con te 12 mesi l'anno
  • Vieni a trovarci nello showroom di Vescovato
  • Abbiamo la miglior soluzione per ogni esigenza
Piazza Roma, 8/9 - VESCOVATO (CR). Tel. 0372 1939167 / 338 4267355
  • Laghetto

  • AstralPool

  • zodiac

Che tu guidi per Lavoro
per Passione
o per Piacere
da poco
con i Tuoi
O con chi Vuoi
Fallo senza pensieri
Affida le tue pratiche auto
a mani esperte
e goditi il viaggio
Via Bernardino Ricca, 7
26100 CREMONA
Tel. 0372 26227

PIACENZA
Tel +39 0523 755080

Corsi di recupero

di uno o più anni

Corsi Paritari

60 anni di successi

Una Scuola una Famiglia

CATTERINI ROSINO

Attrezzature, Arredo Bar, Cucine Professionali

Via S. Bernardo, 23L, CREMONA +39 03 724 533 56 catterinirosinosrl@gmail.com

Dove si progetta il tuo futuro
CONSULENZA GRATUITA PER MUTUO AL 100%
Silver Sponsor
Via Ala Ponzone 1, Cremona

IMPIANTI Elettrici.
Civili e Industriali.

Tel:335 5441771.

ASPIRAZIONE
Centralizzata

Tel:335 5441771.

AUTOMAZIONI
Cancelli e Portoni.

Tel:335 5441771.

CITOFONIA
e Videocitofonia

Tel:335 5441771.

ALLARMI
E ANTIFURTO

Tel:335 5441771.

SISTEMI
Videosorveglianza

Tel:335 5441771.

ANTENNE TV
e SATELLITARI

Tel:335 5441771.

IMPIANTI
FOTOVOLTAICI

Tel:335 5441771.

SISTEMI DI
ILLUMINAZIONE

Tel:335 5441771.

G.E.A.R
Impianti Elettrici

Tel:335 5441771.