Pagellone Juvi: Nasello MVP, Elvis no limits, Crotti veggente

Serie B
coverimage
Concessionaria De Lorenzi Concessionaria De Lorenzi
6.0 Niccolò De Martin
Giovane di belle speranze, altissimo, chiaramente acerbo dal punto di vista fisico, vive una stagione di apprendistato, allenandosi duramente e cercando di imparare il più possibile dai compagni più esperti, con cui instaura da subito un ottimo rapporto grazie al suo enorme, immancabile e contagioso sorrisone.

8.5 Marko Milovanovikj
Stagione in totale crescendo per il giovane macedone classe 2002 che sotto la sapiente regia di coach Crotti diventa un sesto uomo di lusso aumentando minutaggio e qualità di partita in partita, migliorando sensibilmente sotto tutti i punti di vista e culminando nella semifinale contro Omegna in cui risulta semplicemente decisivo.

9.5 Marco Bona
Un talento difficilmente spiegabile a parole, passa dall’essere “solo” un pistolero a diventare uomo squadra a tutto campo, inserendosi perfettamente nei meccanismi difensivi e risultando un fattore importantissimo negli equilibri di squadra; quando poi prende palla in attacco non si parla più di basket ma di poesia.

10 Ferdinando Nasello
MVP assoluto di squadra e, per chi scrive, anche del campionato: meravigliosi sprazzi di talento, feeling con il canestro altissimo, segna in tutti i modi anche, e soprattutto, quando battezzato o sotto pressione. Difensivamente è un fattore grazie ad intelligenza e capacità di lettura che gli permettono di marcare anche gente molto più grossa di lui, domina letteralmente nel gioco senza palla, il tutto condito da una straordinaria umiltà e da uno spirito di sacrificio senza pari.

6.0 Matteo Tonello
Silenziosamente lavora con costanza allenamento dopo allenamento, sapendo bene qual è il suo ruolo e sfruttando ogni minuto che gli viene concesso sul parquet; sfortunatamente termina la stagione da spettatore a causa della rottura del legamento crociato.

9.5 Carlo Fumagalli
Il prototipo del play moderno, alto, fisicato, talentuoso, fa tutto e lo fa pure bene: grandissima visione di gioco, ottima capacità di gestire i ritmi, difese di altissimo livello, zingarate frutto di anni di esperienza nei playground, canestri di rara bellezza e tanta, tantissima leadership per una stagione da assoluto protagonista.

10 Elvis Vacchelli
È piccolo, troppo piccolo, come fa a stare in B e bla bla bla. Tutte queste fesserie Elvis se le mette in tasca, con il suo solito sorriso, aria sbarazzina ed etica del lavoro impressionante; al di là di ogni dettaglio tecnico, vedasi le tre bombe consecutive nella gara decisiva, le difese intelligenti, le palle rubate di astuzia, lui è l’esempio che il lavoro paga, che i sogni si avverano e che i limiti sono solo nella testa.

8.5 Niccolò Giulietti
Fisico ed atletismo spaventosi, voglia di lavorare e di migliorarsi costantemente, fuoco negli occhi e quella fame che ha solo chi ama davvero questo sport: una crescita continua nell’arco del campionato, con umiltà ed un’educazione di altri tempi, se riuscirà a costruire un tiro affidabile e migliorare le percentuali in lunetta, sentiremo parlare di lui molto a lungo.

9.0 Andrea Sipala
Ritorna a stagione in corso e nell’arco di al massimo due partite si guadagna l’appellativo di mister utilità; clamoroso nel leggere ed interpretare le partite, capendo sempre quando andare di fioretto e quando di clava. Domina alcuni match segnando pochissimo ed altri sparando da ogni posizione (l’andata in casa con Bergamo è qualcosa di sublime), ci aggiunge difese rocciose e, soprattutto, la voce “intangibles” di cui si consacra re assoluto.

9.5 Jacopo Preti
Che fosse forte lo si sapeva, che fosse un crack forse qualcuno non lo immaginava: ci crede per primo coach Crotti che lo rende un fattore clamoroso in difesa dove può marcare tranquillamente almeno tre ruoli e risulta sempre determinante anche contro i “centroni” della categoria, se a questo aggiungiamo un tiro spaventoso dalla lunga distanza, un agonismo senza pari e la giusta dose di sfacciataggine, ne esce la stagione praticamente perfetta che abbiamo avuto il privilegio di vivere.

6.0 Manuel Di Meco
Arrivato nel finale di stagione per allungare le rotazioni oroamaranto e riscattarsi personalmente dopo la retrocessione con Bernareggio, si trova a fare i conti con il destino che gli dice di no sotto forma di un infortunio che lo costringe in tribuna a masticare amarissimo ma sempre pronto a sostenere i propri compagni.

9.5 Enrico Maria Gobbato
Genio e sregolatezza, talento cristallino, grinta, furore agonistico, faccia tosta, non ha paura nemmeno del diavolo e non molla un centimetro finché non suona la sirena; qualche volta eccede in agonismo commettendo qualche fallo di troppo ma sciorina un bagaglio tecnico di altissima caratura, dando l’impressione di avere ancora ampi margini di miglioramento.

6.0 Bandera, Dal Cero, Villa, Zoccoli
La meglio gioventù, fondamentale per gli allenamenti, mascotte dei big, potranno raccontare ai nipotini le emozioni dell’esordio in una stagione speciale.

10 Alessandro Crotti

Il 90% di questa promozione è del coach nativo di Crema, che in un anno e mezzo si è preso la Juvi e tutto il suo popolo a suon di duro lavoro, idee chiare, regole ferree: uomo tutto d’un pezzo, diretto a volte come un destro di Mike Tyson, costruisce la squadra scegliendo ad uno ad uno i suoi giocatori, credendoci dal primo giorno di raduno e venendo preso per pazzo praticamente da chiunque. Lui, come sempre, risponde sul campo, lavorando giorno e notte per la squadra, per la società, per l’obiettivo finale, migliorando i propri giocatori sia individualmente sia a livello di squadra che nei playoff diventa una macchina semplicemente perfetta. Finisce osannato dal proprio pubblico come è giusto, come è doveroso.



Che tu guidi per Lavoro
per Passione
o per Piacere
da poco
con i Tuoi
O con chi Vuoi
Fallo senza pensieri
Affida le tue pratiche auto
a mani esperte
e goditi il viaggio
Via Bernardino Ricca, 7
26100 CREMONA
Tel. 0372 26227

Ultim'ora

05 Lug
19:41

Eccellenza: Offanengo, Soncino, Soresina, Pandino: quattro mete d'Eccellenza

05 Lug
17:06

Prima categoria: Il Chieve riparte dal suo top player: confermato Matteo Cipelletti

05 Lug
16:04

Cremonese: Il programma delle amichevoli: tre a Cremona e due in montagna

05 Lug
15:18

UISP: UISP: dall'11 Luglio E-Stiamo Insieme, al PalaBosco il centro Multisport dedicato ai giovani dai 6 a...

05 Lug
12:47

Canoa e Canottaggio: Simone Raineri nuovo tecnico della nazionale Under 23

05 Lug
12:39

Ciclismo: 120 partecipanti al Cremona Circuit per la giornata di gare organizzata dal Gioca in Bici

05 Lug
12:34

Ciclismo: Marta Cavalli si prende podio di tappa e di classifica generale al giro d'Italia

05 Lug
12:30

Tennis: Cattaneo vince la tappa TPRA di Crema

05 Lug
12:18

Serie C: Il Pergo rivorrebbe Vitalucci dal Frosinone ma c'è una folta concorrenza da battere

05 Lug
11:47

Vanoli: Settore giovanile Vanoli: Mangone saluta, al suo posto Farioli

04 Lug
21:44

Tennis: Lucini vince il "San Pietro-Arvedi", il bissolatino Mascarini esce in semifinale

04 Lug
21:30

Cremonese: Cremo e Verona nella lista delle pretendenti per Daniel Maldini

04 Lug
21:23

Cremonese: La Cremonese annuncia l'ingaggio di Zanimacchia: è ufficiale

04 Lug
21:19

Cremonese: Cremo, iniziati gli allenamenti con saluto ai tifosi e imprevisto temporale

04 Lug
21:05

Serie A2: La Juvi saluta Di Meco: passa a Mestre

04 Lug
21:02

Serie C Silver: Ombriano piazza il colpo Bonvini, guardia già vista a Crema in B

04 Lug
20:59

Serie B: Crema piazza il primo colpo: ecco il play Fazioli

04 Lug
20:55

pallavolonews: A Piadena il maltempo danneggia le strutture sportive della pallavolo

04 Lug
20:48

Vanoli: Vanoli pensa ancora a Mobio di Scafati

04 Lug
20:40

Vanoli: Filippo Gallo sempre in campo nel torneo di Roseto con l'Under 20

04 Lug
17:05

hockey: Sette ragazzi delle giovanili della Pieve 010 convocati nella rappresentativa zonale

04 Lug
16:33

bocce: A Pietro Zovadelli e Mattia Visconti la prestigiosa “Notturna di Cremona” della Bissolati

04 Lug
16:23

Eccellenza: Soncinese: in Piccinelli, out Dognini

04 Lug
13:31

Cremonese: Giacchetta fa il punto sul mercato: tante trattative in definizione, qualcuno partirà, altri arrivi...

03 Lug
21:26

non categorizzato: laura

03 Lug
19:51

Vanoli: Varese mette Galbiati nel mirino: sarà lui il nuovo coach?

03 Lug
15:52

SERIE A2: Offanengo rinnova con il giovane libero Giorgia Tommasini

03 Lug
15:48

SERIE A2: Esperia pesca ancora da Mondovì, mette al centro Sofia Ferrarini

03 Lug
15:07

News: Arbitri promossi: il cremasco Peletti fischierà in serie C

03 Lug
15:02

Serie C: Pergolettese: raduno il 14 luglio al Bertolotti, dal 20 luglio ritiro a Serina

03 Lug
14:40

Cremonese: Lunedì 4 luglio primo giorno di scuola grigiorosso: raduno e visite mediche, ecco i 21 convocati

03 Lug
11:37

3X3: Torneo di Castelleone: i Delaion fanno doppietta e vincono anche l'edizione 2022

02 Lug
20:50

boxe: Il cremonese Nicholas Esposito si conferma ancora una volta campione italiano Welter

02 Lug
20:37

Serie C Gold: La Gilbertina annuncia il coach: sarà Andrea Tonani

02 Lug
20:35

Serie B: Crema conferma Ziviani e saluta capitan Del Sorbo: smette (ma sarà preparatore atletico)

02 Lug
20:28

Serie C Silver: Casalmaggiore riporta nel roster Pietro Baldi, play-guardia del 1999

02 Lug
20:11

Vanoli: Nuovo responsabile marketing Vanoli: è Roberto Spagnoli

02 Lug
20:07

Serie A2: La Juvi sceglie il direttore sportivo: è Marco Abbiati, già juvino da giocatore e da dirigente

02 Lug
17:27

Serie D: Dietrofront al Crema 1908: il dg Giulio Rossi, già confermato, se ne va

02 Lug
13:35

Cremonese: La Cremonese annuncia un nuovo colpo: ecco Tommaso Milanese

Per la tua pubblicità

Concessionaria esclusiva
Tel: Giuseppe 333 6865864
Via San Bernardo 37D, Cremona