Juvi di rabbia e d'orgoglio piega San Miniato alla distanza ed è ad un passo dal sogno

Serie B
coverimage
Concessionaria De Lorenzi Concessionaria De Lorenzi

In un Palaradi reso torrido sia dalla temperatura esterna che da quella interna, la Ferraroni si prende il terzo atto di questa finale, con cuore ed orgoglio al termine di un match meraviglioso per agonismo ed intensità; un vero spot di cosa significa “playoff”, battaglia in campo, spettacolo sugli spalti ed estrema correttezza tra tutti gli attori sul parquet.
Appuntamento ora a domenica sera quando la Juvi proverà a regalare a Cremona l’ennesimo capolavoro sportivo di questa stagione.

Juvi-SanMiniato0058.jpg

Parte ispiratissimo Preti con bomba e super assist per Fumagalli, gli ospiti reagiscono con il tandem Benites-Caversazio, Lorenzetti risponde a Nasello ma ancora “FerdiTango” si scatena in contropiede con canestro e fallo che valgono il 12-7; la tensione è altissima ma la partita è estremamente corretta, San Miniato si riporta ad un’incollatura grazie a Lorenzetti e Tozzi, Sipala rimette un possesso tra le due squadre ed il finale lo scrive Capozio con un’acrobazia dopo l’ottimo lavoro a rimbalzo che scrive 17-16 a fine primo periodo.

Juvi-SanMiniato0025.jpg

Si ricomincia con un’intensità ancora maggiore, gli arbitri puniscono ogni contatto ma le squadre non si risparmiano, San Miniato mette il naso avanti con Candotto, il match diventa un rollercoaster di emozioni con continui sorpassi e capovolgimenti di fronte, Giulietti, Gobbato e Nasello tengono il vantaggio Juvi rispondendo a Bellachioma e Mastrangelo con l’inerzia che non trova un padrone; il raggiunto bonus degli ospiti spedisce ripetutamente gli oroamaranto in lunetta, Caversazio infila una perla, Mastrangelo fa altrettanto ed è di nuovo parità, piovono falli e si segna solo a cronometro fermo, Fumagalli da sotto risponde a Bellachioma e le squadre vanno negli spogliatoi sul 33-30 per Cremona.

Juvi-SanMiniato0028.jpg

Al rientro sul parquet la Juvi parte a razzo con i liberi di Gobbato ed i quattro griffati Bona-Nasello, gli ospiti reagiscono con Capozio e Tozzi, Bona infila da sotto, Caversazio restituisce la cortesia, Gobbato recupera a metà campo, vola in contropiede ed inchioda ad una mano ed il Palaradi esplode sul +9; Mastrangelo si mette in proprio e rosicchia qualche punto, Tozzi replica a Fumagalli, parte il valzer di liberi da una parte e dall’altra, gli ospiti si aggrappano a Tozzi e Mastrangelo, Bona ridà fiato ai suoi ma sul capovolgimento di fronte Benites spara la tripla della parità a quota 49 al 30’.

Juvi-SanMiniato0047.jpg

Nella quarta frazione l’intensità sale alle stelle, per tre minuti e mezzo il parziale è 2-1 per gli ospiti, ci pensa allora Preti a scagliare la tripla che rianima i suoi, seguita da recupero e contropiede di capitan Vacchelli per il +4 juvino, Gobbato gioca il carico con un’altra bomba e sono due possessi pieni di vantaggio; San Miniato perde lucidità, Sipala va con l’and one che significa +10, Benites tira fuori dal cilindro una tripla di importanza capitale, Bona dalla lunetta è glaciale, Tozzi infila un capolavoro ma ad un minuto e mezzo dalla fine Nasello spara la bomba che sa tanto di sentenza su una partita semplicemente meravigliosa.

Juvi-SanMiniato0056.jpg

Finisce 67-60 per una Juvi brava ad aspettare il momento giusto per azzannare il match, tenendo la testa dentro la partita anche quando il canestro sembrava stregato, continuando ad eseguire i propri giochi con pazienza e lavoro di squadra; dall’altra parte onore a San Miniato, capace di giocare una partita a viso aperto senza mai arretrare di fronte ai tentativi di spallate juvini, pagando però nel finale stanchezza e poca lucidità.

Ferraroni Juvi Cremona 67
La Patrie San Miniato 60
Parziali: 17-16 / 33-30 / 49-49 / 67-60

CREMONA: De Martin ne, Milovanovikj 2, Bona 12, Nasello 13, Fumagalli 6, Vacchelli 2, Giulietti 2, Sipala 6, Preti 10, Dal Cero ne, Bandera ne, Gobbato 14.
All. Crotti

SAN MINIATO: Mastrangelo 12, Lorenzetti 4, Tamburini ne, Ermelani ne, Guglielmi 3, Benites 10, Candotto 2, Caversazio 7, Bellachioma 4, Capozio 4, Scomparin ne, Tozzi 14.
All. Marchini

MVP: Nasello

Note: Antisportivo Bona (24'). Tecnico Caversazio (39'). Usciti per falli Preti (35'), Giulietti (37'), Caversazio (39')

logo il Torrazzo Dove si progetta il tuo futuro
CONSULENZA GRATUITA PER MUTUO AL 100%
Silver Sponsor

Ultim'ora

05 Lug
21:21

Vanoli: AMARCORD 2018: Vanoli affonda Capo d'Orlando e festeggia una adrenalinica qualificazione ai playoff

05 Lug
21:00

Serie C: Il Pergo comunica lo staff ufficiale: confermato Mussa come previsto, ritiro dal 20 al 30 luglio a S...

05 Lug
20:58

Serie D: Il Crema 1908 piazza il colpo: ecco Matteo Brero

05 Lug
19:41

Eccellenza: Soncinese : è ufficialmente Eccellenza; l’analisi del poker cremonese in categoria

05 Lug
17:06

Prima categoria: Il Chieve riparte dal suo top player: confermato Matteo Cipelletti

05 Lug
16:04

Cremonese: Il programma delle amichevoli: tre a Cremona e due in montagna

05 Lug
15:18

UISP: UISP: dall'11 Luglio E-Stiamo Insieme, al PalaBosco il centro Multisport dedicato ai giovani dai 6 a...

05 Lug
12:47

Canoa e Canottaggio: Simone Raineri nuovo tecnico della nazionale Under 23

05 Lug
12:39

Ciclismo: 120 partecipanti al Cremona Circuit per la giornata di gare organizzata dal Gioca in Bici

05 Lug
12:34

Ciclismo: Marta Cavalli si prende podio di tappa e di classifica generale al giro d'Italia

05 Lug
12:30

Tennis: Cattaneo vince la tappa TPRA di Crema

05 Lug
12:18

Serie C: Il Pergo rivorrebbe Vitalucci dal Frosinone ma c'è una folta concorrenza da battere

05 Lug
11:47

Vanoli: Settore giovanile Vanoli: Mangone saluta, al suo posto Farioli

04 Lug
21:44

Tennis: Lucini vince il "San Pietro-Arvedi", il bissolatino Mascarini esce in semifinale

04 Lug
21:30

Cremonese: Cremo e Verona nella lista delle pretendenti per Daniel Maldini

04 Lug
21:23

Cremonese: La Cremonese annuncia l'ingaggio di Zanimacchia: è ufficiale

04 Lug
21:19

Cremonese: Cremo, iniziati gli allenamenti con saluto ai tifosi e imprevisto temporale

04 Lug
21:05

Serie A2: La Juvi saluta Di Meco: passa a Mestre

04 Lug
21:02

Serie C Silver: Ombriano piazza il colpo Bonvini, guardia già vista a Crema in B

04 Lug
20:59

Serie B: Crema piazza il primo colpo: ecco il play Fazioli

04 Lug
20:55

pallavolonews: A Piadena il maltempo danneggia le strutture sportive della pallavolo

04 Lug
20:48

Vanoli: Vanoli pensa ancora a Mobio di Scafati

04 Lug
20:40

Vanoli: Filippo Gallo sempre in campo nel torneo di Roseto con l'Under 20

04 Lug
17:05

hockey: Sette ragazzi delle giovanili della Pieve 010 convocati nella rappresentativa zonale

04 Lug
16:33

bocce: A Pietro Zovadelli e Mattia Visconti la prestigiosa “Notturna di Cremona” della Bissolati

04 Lug
16:23

Eccellenza: Soncinese: in Piccinelli, out Dognini

04 Lug
13:31

Cremonese: Giacchetta fa il punto sul mercato: tante trattative in definizione, qualcuno partirà, altri arrivi...

03 Lug
21:26

non categorizzato: laura

03 Lug
19:51

Vanoli: Varese mette Galbiati nel mirino: sarà lui il nuovo coach?

03 Lug
15:52

SERIE A2: Offanengo rinnova con il giovane libero Giorgia Tommasini

03 Lug
15:48

SERIE A2: Esperia pesca ancora da Mondovì, mette al centro Sofia Ferrarini

03 Lug
15:07

News: Arbitri promossi: il cremasco Peletti fischierà in serie C

03 Lug
15:02

Serie C: Pergolettese: raduno il 14 luglio al Bertolotti, dal 20 luglio ritiro a Serina

03 Lug
14:40

Cremonese: Lunedì 4 luglio primo giorno di scuola grigiorosso: raduno e visite mediche, ecco i 21 convocati

03 Lug
11:37

3X3: Torneo di Castelleone: i Delaion fanno doppietta e vincono anche l'edizione 2022

02 Lug
20:50

boxe: Il cremonese Nicholas Esposito si conferma ancora una volta campione italiano Welter

02 Lug
20:37

Serie C Gold: La Gilbertina annuncia il coach: sarà Andrea Tonani

02 Lug
20:35

Serie B: Crema conferma Ziviani e saluta capitan Del Sorbo: smette (ma sarà preparatore atletico)

02 Lug
20:28

Serie C Silver: Casalmaggiore riporta nel roster Pietro Baldi, play-guardia del 1999

02 Lug
20:11

Vanoli: Nuovo responsabile marketing Vanoli: è Roberto Spagnoli

Per la tua pubblicità

Concessionaria esclusiva
Tel: Giuseppe 333 6865864
Via San Bernardo 37D, Cremona