La situazione playoff e ripescaggi delle nostre squadre: parola all'esperto

News
coverimage
Concessionaria De Lorenzi Concessionaria De Lorenzi

L'amico Stefano Mondini con la consueta competenza fa il punto sulla situazione playoff e ripescaggi delle varie squadre. A lui la parola:

Oggi inizia il secondo week end di play off e cerchiamo di capire l’evoluzione delle varie situazioni soprattutto con un occhio alle società cremonesi. In serie b, il Vicenza società la cui tifoseria è storicamente amica della nostra, ha perso a Cosenza il terzo play out della sua storia.

Nelle due volte precedenti, pur perdendo con Triestina ed Empoli è stato riammesso alla serie b. La circostanza potrebbe ripetersi, nei campionati a girone unico vale l’istituto della riammissione, in caso una società non riuscisse ad iscriversi al prossimo campionato ed i rumors non mancano, verrebbe riammessa la società meglio piazzata fra quelle retrocesse. Essendo la riammissione una pura nuova stesura della classifica è illimitata, per il Vicenza è irrilevante che abbia acquisito per fusione pochi anni prima la matricola e quindi il titolo sportivo del Bassano.

Nei campionati a più giorni, avendo le società pari diritti, in caso di defezione vige l’istituto del ripescaggio, una scelta federale basata su criteri che riguardano sia il piazzamento in classifica, che, soprattutto gli aspetti economico patrimoniali. Chi beneficia del ripescaggio non può avere identico privilegio negli anni immediatamente successivi.

Questa premessa per precisare che, in Eccellenza, l’Offanenghese per salire di categoria deve passare i due turni previsti dagli spareggi, il primo avversario è il Prevalle. A proposito di Offanenghese ricordo che stagione 88/89 l'Offanenghese era per importanza la terza società provinciale dietro la Cremonese e l’unica societa di Crema (Pergocrema) nata dalla fusione delle due società storiche.

Poi arrivò in Promozione (non esisteva Eccellenza) la Leoncelli, Pizzighettone e Soresinese erano in prima categoria. Gradirei qualche memoria storica di Offanengo mi confermasse la circostanza. Dalla promozione in giù non si parla più di ripescaggio ma di completamento organici, l’unico criterio è la graduatoria determinata dai play off.

In Promozione abbiamo assistito alla cavalcata trionfale della Soresinese vincitrice del proprio girone ed alla impresa della Soncinese vincitrice della Coppa Lombardia aperta a tutte le 95 società della categoria. La vittoria in coppa assegna il posto numero uno in graduatoria play off. Per il Romanengo sconfitto dal Tribiano al primo la prospettiva di una nuova stagione in Promozione dopo quella comunque ottima di questa stagione.

In prima categoria il Cso Offanengo scenderà in campo domenica 22/05/22 ad Orio Litta in una qualificazione arrivata a metà settimana. La partita di domenica 15/5 fra Chignolo Po e Valera Fratta è stata sospesa al settimo del primo tempo per infortunio dell’arbitro. Nella prosecuzione infrasettimanale il Chignolo Po senza ambizioni di classifica ha battuto il Valera Fratta che ha chiuso a pari punti con l’Offanengo ma in svantaggio negli scontri diretti. Per il Cso Offanengo, arrivato ai play out come quinto, per costruirsi una graduatoria interessante deve vincere ogni turno che riuscirà a conquistare. In ogni caso grande stagione per il calcio Offanenghese, intesa come intero paese, con anche due finali provinciali giovanili.

In seconda categoria veramente decisive le graduatorie, ma per poter avere speranze bisogna arrivare ai triangolari, Per le nostre Pianenghese che ha eliminato l’Oratorio Castelleone e chiamata allo scontro con il Vailate, il Dosimo è impegnato a Somaglia, chi vince va ai triangolari che decideranno le graduatorie.

In terza categoria in passato abbiamo visto aprirsi molti posti, i numeri risicati della categoria non presupporrebbero molte chiamate ma per le vincenti non dovrebbero esserci problemi. Il Sabbioni è già in graduatoria A, il Manfro in quella B. Primavea fuori da ogni punteggio, Ciria e Cannetese si contenderanno la graduatoria più ambita. Un plauso sincero a Manfro, Ciria e Primavera ai play off al primo campionato, regolarmente concluso, della loro storia.

Nella splendida cornice del comunale di Pizzighettone si disputeranno le finali come segue:

Juniores Rivoltana Leoncelli 21/5/22 ore 18,30

Giovanissimi U26 Offanenghese Soresinese 21/05/22 ore 16,00 ù

Allievi U17 Castelleone Offanenghese 22/5/22 ore 10,00 ù

Molto interessante l’idea di concentrare le finali con premiazioni sul campo, la location fa molto, come allenatore persi nel 2013 alla guida dell’Ariete la finale play off con la Baldesio che meritò il successo. La finale si giocò proprio a Pizzighettone davanti a 400 spettatori, ricordo che l’amarezza per la sconfitta fu sicuramente inferiore alla soddisfazione ed all’orgoglio di aver partecipato all’evento e vidi con soddisfazione le stesse sensazioni nei miei giocatori e negli altri dirigenti. Ai partecipanti di queste entusiasmanti finali vorrei dire di godersi l’evento, dare il massimo per il titolo, ma in caso di insuccesso, complimentarsi con avversario e soprattutto compagni di squadra e proprio entourage che ha permesso il raggiungimento di un risultato comunque prestigioso. Spero che il pessimo esempio di molti professionisti che, alle premiazioni delle finali perse, immediatamente dopo averla ricevuta si tolgono la medaglia del secondo posto non trovi proseliti fra i finalisti di Pizzighettone. Onorare finali e premiazioni è un segno di rispetto per chi organizza, per l’avversario e soprattutto per se stessi.

Che tu guidi per Lavoro
per Passione
o per Piacere
da poco
con i Tuoi
O con chi Vuoi
Fallo senza pensieri
Affida le tue pratiche auto
a mani esperte
e goditi il viaggio
Via Bernardino Ricca, 7
26100 CREMONA
Tel. 0372 26227

Ultim'ora

05 Lug
19:41

Eccellenza: Soncinese : è ufficialmente Eccellenza; l’analisi del poker cremonese in categoria

05 Lug
17:06

Prima categoria: Il Chieve riparte dal suo top player: confermato Matteo Cipelletti

05 Lug
16:04

Cremonese: Il programma delle amichevoli: tre a Cremona e due in montagna

05 Lug
15:18

UISP: UISP: dall'11 Luglio E-Stiamo Insieme, al PalaBosco il centro Multisport dedicato ai giovani dai 6 a...

05 Lug
12:47

Canoa e Canottaggio: Simone Raineri nuovo tecnico della nazionale Under 23

05 Lug
12:39

Ciclismo: 120 partecipanti al Cremona Circuit per la giornata di gare organizzata dal Gioca in Bici

05 Lug
12:34

Ciclismo: Marta Cavalli si prende podio di tappa e di classifica generale al giro d'Italia

05 Lug
12:30

Tennis: Cattaneo vince la tappa TPRA di Crema

05 Lug
12:18

Serie C: Il Pergo rivorrebbe Vitalucci dal Frosinone ma c'è una folta concorrenza da battere

05 Lug
11:47

Vanoli: Settore giovanile Vanoli: Mangone saluta, al suo posto Farioli

04 Lug
21:44

Tennis: Lucini vince il "San Pietro-Arvedi", il bissolatino Mascarini esce in semifinale

04 Lug
21:30

Cremonese: Cremo e Verona nella lista delle pretendenti per Daniel Maldini

04 Lug
21:23

Cremonese: La Cremonese annuncia l'ingaggio di Zanimacchia: è ufficiale

04 Lug
21:19

Cremonese: Cremo, iniziati gli allenamenti con saluto ai tifosi e imprevisto temporale

04 Lug
21:05

Serie A2: La Juvi saluta Di Meco: passa a Mestre

04 Lug
21:02

Serie C Silver: Ombriano piazza il colpo Bonvini, guardia già vista a Crema in B

04 Lug
20:59

Serie B: Crema piazza il primo colpo: ecco il play Fazioli

04 Lug
20:55

pallavolonews: A Piadena il maltempo danneggia le strutture sportive della pallavolo

04 Lug
20:48

Vanoli: Vanoli pensa ancora a Mobio di Scafati

04 Lug
20:40

Vanoli: Filippo Gallo sempre in campo nel torneo di Roseto con l'Under 20

04 Lug
17:05

hockey: Sette ragazzi delle giovanili della Pieve 010 convocati nella rappresentativa zonale

04 Lug
16:33

bocce: A Pietro Zovadelli e Mattia Visconti la prestigiosa “Notturna di Cremona” della Bissolati

04 Lug
16:23

Eccellenza: Soncinese: in Piccinelli, out Dognini

04 Lug
13:31

Cremonese: Giacchetta fa il punto sul mercato: tante trattative in definizione, qualcuno partirà, altri arrivi...

03 Lug
21:26

non categorizzato: laura

03 Lug
19:51

Vanoli: Varese mette Galbiati nel mirino: sarà lui il nuovo coach?

03 Lug
15:52

SERIE A2: Offanengo rinnova con il giovane libero Giorgia Tommasini

03 Lug
15:48

SERIE A2: Esperia pesca ancora da Mondovì, mette al centro Sofia Ferrarini

03 Lug
15:07

News: Arbitri promossi: il cremasco Peletti fischierà in serie C

03 Lug
15:02

Serie C: Pergolettese: raduno il 14 luglio al Bertolotti, dal 20 luglio ritiro a Serina

03 Lug
14:40

Cremonese: Lunedì 4 luglio primo giorno di scuola grigiorosso: raduno e visite mediche, ecco i 21 convocati

03 Lug
11:37

3X3: Torneo di Castelleone: i Delaion fanno doppietta e vincono anche l'edizione 2022

02 Lug
20:50

boxe: Il cremonese Nicholas Esposito si conferma ancora una volta campione italiano Welter

02 Lug
20:37

Serie C Gold: La Gilbertina annuncia il coach: sarà Andrea Tonani

02 Lug
20:35

Serie B: Crema conferma Ziviani e saluta capitan Del Sorbo: smette (ma sarà preparatore atletico)

02 Lug
20:28

Serie C Silver: Casalmaggiore riporta nel roster Pietro Baldi, play-guardia del 1999

02 Lug
20:11

Vanoli: Nuovo responsabile marketing Vanoli: è Roberto Spagnoli

02 Lug
20:07

Serie A2: La Juvi sceglie il direttore sportivo: è Marco Abbiati, già juvino da giocatore e da dirigente

02 Lug
17:27

Serie D: Dietrofront al Crema 1908: il dg Giulio Rossi, già confermato, se ne va

02 Lug
13:35

Cremonese: La Cremonese annuncia un nuovo colpo: ecco Tommaso Milanese

Per la tua pubblicità

Concessionaria esclusiva
Tel: Giuseppe 333 6865864
Via San Bernardo 37D, Cremona