fbpx

Poli (Sported):"Credo che la crisi coronavirus possa mettere in crisi tante squadre, i rimborsi spese si ridurranno, più spazio per i giovani"

Seconda categoria

Prosegue il nostro sondaggio sulla crisi coronavirus fra le società dilettantistiche cremonesi. Ecco le puntate precedenti:

Il presidente del Corona Dossena:"Figc e Coni devono venire incontro alle società o sarà dura"

Sassano:"Futuro imprevedibile ma una certezza la posso garantire: alla ripartenza l'Esperia ci sarà"

Oggi sentiamo Yuri Nicolò Poli dirigente della Sported. 

Come ha impattato la crisi coronavirus su di voi?

"Riguardo alla prima squadra stavamo puntando a una rincorsa playoff in cui i ragazzi credevano molto. Per gli Juniores c'è rammarico per lo stop perchè stavano lottando per la promozione ed erano nei quarti di Coppa. Nel girone di ritorno inoltre stavano figurando bene Allievi e Giovanissimi, mostrando progressi tecnici e di risultati. Gli Allievi 2004 avevano già vinto il proprio girone e si sarebbero giocati la promozione con la vincente dell'altro girone"

Come vi state organizzando per ripartire?

"Stiamo programmando la nuova stagione con molta attenzione sulla parte economica. Attendiamo le indicazioni delle autorità per gestire gli spazi negli spogliatoi e sicuramente programmeremo una attività di igienizzazione e sanificazione dei locali. Per la Lnd Lombardia è chiaro che non si riprenderà il campionato e aspettiamo indicazioni. Per noi sarebbe interessante ripetere i campionati di questa stagione. Per le giovanili è difficile ipotizzare un blocco di annate per la prossima stagione. Sui dilettanti io ritengo utile congelare promozioni e retrocessioni e compilare una classifica di merito basata sulla media punti per i ripescaggi"

Cosa vi aspettate per il movimento calcistico dilettante in generale?

"Molte squadre rischiano di fallire o di chiedere il declassamento di categoria per ridurre le spese. Credo che non ci saranno più grandi rimborsi spese. Per chi ha un settore giovanile completo come noi Corona, Torrazzo Malagnino, Esperia e Pieve 010 credo che si continuerà col percorso intrapreso già da qualche stagione cioè lavorare per valorizzare i giovani e portarli in prima squadra. A livello giovanile diventerà ancora più importante il ruolo sociale del calcio, soprattutto dopo un periodo dove i bimbi e i ragazzi sono stati più penalizzati. Di certo alla ripartenza la Sported ci sarà e sta già lavorando per programmare la prossima stagione"

 
  • Progettiamo piscine e wellness
  • Progettiamo il tuo angolo di relax
  • Abbiamo tutta l'esperienza per realizzare il tuo sogno
  • E forniamo tutta l'assistenza di cui hai bisogno
  • Ampia gamma di prodotti per il trattamento dell’acqua
  • Con te 12 mesi l'anno
  • Vieni a trovarci nello showroom di Vescovato
  • Abbiamo la miglior soluzione per ogni esigenza
Piazza Roma, 8/9 - VESCOVATO (CR). Tel. 0372 1939167 / 338 4267355
  • Laghetto

  • AstralPool

  • zodiac

CATTERINI ROSINO

Attrezzature, Arredo Bar, Cucine Professionali

Via S. Bernardo, 23L, CREMONA +39 03 724 533 56 catterinirosinosrl@gmail.com

Che tu guidi per Lavoro
per Passione
o per Piacere
da poco
con i Tuoi
O con chi Vuoi
Fallo senza pensieri
Affida le tue pratiche auto
a mani esperte
e goditi il viaggio
Via Bernardino Ricca, 7
26100 CREMONA
Tel. 0372 26227

PIACENZA
Tel +39 0523 755080

Corsi di recupero

di uno o più anni

Corsi Paritari

60 anni di successi

Una Scuola una Famiglia

Dove si progetta il tuo futuro
CONSULENZA GRATUITA PER MUTUO AL 100%
Silver Sponsor
Via Ala Ponzone 1, Cremona

IMPIANTI Elettrici.
Civili e Industriali.

Tel:335 5441771.

ASPIRAZIONE
Centralizzata

Tel:335 5441771.

AUTOMAZIONI
Cancelli e Portoni.

Tel:335 5441771.

CITOFONIA
e Videocitofonia

Tel:335 5441771.

ALLARMI
E ANTIFURTO

Tel:335 5441771.

SISTEMI
Videosorveglianza

Tel:335 5441771.

ANTENNE TV
e SATELLITARI

Tel:335 5441771.

IMPIANTI
FOTOVOLTAICI

Tel:335 5441771.

SISTEMI DI
ILLUMINAZIONE

Tel:335 5441771.

G.E.A.R
Impianti Elettrici

Tel:335 5441771.