fbpx

COMUNICATO DELLA CASALESE Protesta per un trattamento penalizzante nei confronti dei biancazzurri

Prima categoria

La solita soluzione all'italiana, ma noi così ne usciamo fortemente penalizzati.

Purtroppo nella mattinata di ieri si è appreso con ufficialità, ma già si sospettava dalla sera precedente, una volta letti i chiarimenti relativi all'ordinanza emessa dal Governatore dell'Emilia Romagna, quali sarebbero state le linee adottate dal Comitato Regionale Emilia Romagna (CRER) in merito all'emergenza "Coronavirus", al fine di contrastarne la diffusione: "Nessuna sospensione totale d'ufficio, ma semplicemente la sospensione temporanea su tutta la Regione delle gare previste in settimana e fino al 1° marzo compreso"; "di escludere però dalla sospensione le attività che attengono all'ordinario svolgimento della pratica sportiva ad esempio gli allenamenti sportivi".

Tutto questo quanto previsto dalla Regione Emilia Romagna, dove noi disputiamo il Campionato Regionale di Prima Categoria "Girone B"; essendo però come sede in Lombardia ed in particolar modo provincia di Cremona (Zona Gialla) ci dobbiamo attenere all'ordinanza emessa dal Governatore di Regione Lombardia, che prevede "la sospensione di tutte le manifestazioni ludico-sportive sia in luoghi aperti o chiusi al pubblico, come ad esempio centri sportivi, ad eccezione per le attività svolte all'aperto SENZA L'UTILIZZO DI SPOGLIATOI". "Consentendo l'accesso e l'utilizzo delle strutture ai soli atleti professionisti".

E' facile comprendere come da questa vicenda, gestita in modo difforme da due Regione confinanti, la Casalese ne esca penalizzata: "i nostri avversari possono tranquillamente allenarsi, mentre noi dobbiamo restare fermi"... uno stop forzato che potrebbe compromettere il buon cammino fin qui compiuto". "La cosa è veramente assurda... a Colorno, appena dopo il ponte (circa 10 km stradali) ci si può tranquillamente allenare e, come la scorsa domenica addirittura giocare, da noi nemmeno allenare"... che il virus sia campanilista e riconosca i confini ?? Francamente siamo molto amareggiati per come la cosa sia gestita, pur comprendendo la gravità della situazione, ma non possiamo essere gli unici ad essere penalizzati... in realtà insieme ai cugini di Viadana (uniche del girone) anche loro essendo in terra mantovana, devono rispettare l'ordinanza lombarda.

Ci siamo mossi di conseguenza interessando le Autorità preposte, ma dubito che in questo periodo la nostra voce venga ascoltata.

Non ci resta che sperare in un rientro dell'emergenza, anche se le notizie già sono che l'ordinanza lombardia si protrarrà anche oltre il 1° marzo e ciò non riguarda per noi soltanto la prima squadra, ma un movimento di circa 300 atleti che parte dalla Scuola Calcio (sospesa anche la sessione con i tecnici del Real Madrid) arrivare fino all'U19 regionale.

 
  • Progettiamo piscine e wellness
  • Progettiamo il tuo angolo di relax
  • Abbiamo tutta l'esperienza per realizzare il tuo sogno
  • E forniamo tutta l'assistenza di cui hai bisogno
  • Ampia gamma di prodotti per il trattamento dell’acqua
  • Con te 12 mesi l'anno
  • Vieni a trovarci nello showroom di Vescovato
  • Abbiamo la miglior soluzione per ogni esigenza
Piazza Roma, 8/9 - VESCOVATO (CR). Tel. 0372 1939167 / 338 4267355
  • Laghetto

  • AstralPool

  • zodiac

CATTERINI ROSINO

Attrezzature, Arredo Bar, Cucine Professionali

Via S. Bernardo, 23L, CREMONA +39 03 724 533 56 catterinirosinosrl@gmail.com

Che tu guidi per Lavoro
per Passione
o per Piacere
da poco
con i Tuoi
O con chi Vuoi
Fallo senza pensieri
Affida le tue pratiche auto
a mani esperte
e goditi il viaggio
Via Bernardino Ricca, 7
26100 CREMONA
Tel. 0372 26227

PIACENZA
Tel +39 0523 755080

Corsi di recupero

di uno o più anni

Corsi Paritari

60 anni di successi

Una Scuola una Famiglia

Dove si progetta il tuo futuro
CONSULENZA GRATUITA PER MUTUO AL 100%
Silver Sponsor
Via Ala Ponzone 1, Cremona
 
 

IMPIANTI Elettrici.
Civili e Industriali.

Tel:335 5441771.

ASPIRAZIONE
Centralizzata

Tel:335 5441771.

AUTOMAZIONI
Cancelli e Portoni.

Tel:335 5441771.

CITOFONIA
e Videocitofonia

Tel:335 5441771.

ALLARMI
E ANTIFURTO

Tel:335 5441771.

SISTEMI
Videosorveglianza

Tel:335 5441771.

ANTENNE TV
e SATELLITARI

Tel:335 5441771.

IMPIANTI
FOTOVOLTAICI

Tel:335 5441771.

SISTEMI DI
ILLUMINAZIONE

Tel:335 5441771.

G.E.A.R
Impianti Elettrici

Tel:335 5441771.