fbpx

Siamo in zona Rossi: la capolista Vigevano batte una Juvi da applausi

Serie B

Si può essere felici nonostante una sconfitta? Sì se sei un tifoso juvino ed hai visto la partita di questa sera.
Al PalaRadi arriva la capolista Vigevano, autentica schiacciasassi di questo girone, imbattuta ed, apparentemente, imbattibile; al suo cospetto gli oroamaranto giocano la miglior partita della stagione, mettendo in campo una difesa a tratti commovente, ribattendo colpo su colpo ad ogni iniziativa ospite, trovando un ottimo lavoro di squadra ed uno straordinario Masciarelli da 31 punti e 8 falli subiti.

Juvi-Vigevano0024.jpg

Parte a marce alte la Juvi che sfrutta l’ottima verve di Mercante e Masciarelli portandosi subito sul 7-2 e che difende fortissimo costringendo Vigevano a tentare conclusioni complicate; gli ospiti però tengono i nervi saldi e con pazienza ritrovano gioco e certezze riportandosi sotto grazie ai propri lunghi, gli oroamaranto cavalcano ancora il fattore “M” ovvero Masciarelli e Mercante e mantengono il +5 ma i ducali ribattono colpo su colpo con capitan Rossi, Tassone (stoicamente in campo nonostante il naso fratturato) e Bevilacqua che firma il primo sorpasso ospite, subito pareggiato dal canestrissimo di Antrops che, in allontanamento, marcato ed in equilibrio precario trova due punti strappa applausi per il 19-19 alla prima sirena.

Juvi-Vigevano0025.jpg

L’equilibrio regna sovrano anche in apertura di secondo periodo, con Varaschin e Antrops che rispondono a Tassone e Mazzucchelli, l’intensità si alza vertiginosamente, gli ospiti provano a scappare prima con la bomba di Gatti ed il contropiede di un ispiratissimo Mazzucchelli poi con il gioco da tre di capitan Rossi ed il canestro di Gatti su splendido assist di Tassone; la reazione juvina è tutta nel furore agonistico di un meraviglioso Masciarelli che capitalizza in lunetta tutti i falli subiti e piazza anche una poderosa schiacciata prima della chiusura di Tassone che manda tutti negli spogliatoi sul 38-31 per i ducali.

Juvi-Vigevano0053.jpg

Il Masciarelli show è tutt’altro che terminato, bomba in apertura di ripresa, canestro da sotto a rispondere alla tripla di Bevilacqua ed altra bomba che significa -2 e 21 personali; Vigevano accusa il colpo, soffre l’asfissiante difesa oroamaranto, sbaglia tanto e commette addirittura infrazione su rimessa ma trova due punti importanti con Gatti. Dall’altra parte c’è un uomo solo al comando e risponde al nome di Dario Masciarelli che tocca quota tredici punti nel quarto riportando la Juvi ad un solo punto di scarto; salgono in cattedra Mercante (2/2 a cronometro fermo e canestro da sotto) e Varaschin (stoppata su Tassone e due punti d’oro) che chiudono un ottimo terzo periodo da 21-11 e fissano il punteggio sul 52-49.

Juvi-Vigevano0052.jpg

L’ultimo quarto vede, se possibile, salire ancor più l’intensità, Antrops piazza un gioco da tre, Vigevano ritrova il canestro dalla lunga dopo un’eternità grazie a Mazzucchelli e Gatti ed è di nuovo -1, le due squadre non si risparmiano, piovono falli ed il tabellone si muove solo con i tiri a cronometro fermo con gli ospiti che trovano il vantaggio di un punto; la partita diventa una questione personale tra Rossi e Masciarelli che arriva a quota 31 punti (ovvero la metà dell’intero fatturato juvino), Mazzucchelli illude gli ospiti ma a sette secondi dalla fine è Marco Bona ad infilare i due punti che valgono la parità a quota 66 e quindi l’overtime.

Juvi-Vigevano0038.jpg

Gli ospiti non si scompongono ed iniziano il supplementare bombardando dalla lunga con Mazzucchelli e Bevilacqua, la Juvi sbanda ma nel momento peggiore, quando la palla scotta per davvero ecco emergere tutto il carattere degli uomini di coach Lottici: 1/2 di Bona, tripla di Antrops e bomba di puro cuore di capitan Vacchelli che significano sorpasso oroamaranto sul +1, dall’altra parte però grinta ed attributi non sono da meno ed è il capitano Filippo Rossi a firmare il nuovo sorpasso dall’area e chiudere poi i conti dalla lunetta per il 73-75 finale.

Foto Laura Marmonti - NPV Vigevano

Vince dunque Vigevano, che resta imbattuta con sette vittorie su sette partite, capace di mantenere i nervi saldi di fronte alla difesa al limite della perfezione messa in campo da Vacchelli & Co, lavorando con pazienza e determinazione anche quando le percentuali non erano favorevoli; dall’altro lato solo applausi per una Juvi cresciuta clamorosamente in questo girone d’andata sia dal punto di vista tecnico che da quello della durezza mentale.

Ferraroni Juvi Cremona 1952 73
Nuova Pallacanestro Vigevano 1955 75
Parziali: 19-19 / 31-38 / 52-49 / 66-66 / 73-75

CREMONA: Masciarelli 31, Varaschin 6, Bona 5, Klyuchnyk 2, Mercante 8, Bonavida ne, Vacchelli 3, Antrops 17, Giulietti, Crescenzi 1, Korsunov, Mombelli ne.
All. Lottici

VIGEVANO: Bugatti, Rossi 17, Tagliavini ne, Passerini, Cucchiaro 2, Mazzucchelli 15, Tassone 12, Gatti 12, Bevilacqua 12, Rosa, Giorgi 5.
All. Piazza

MVP: Masciarelli

Note: Uscito per falli Giorgi (38')

Ultim'ora

28 Feb
16:01

Serie B: L'MVP Motta: "vittoria sofferta, bravi a restare uniti e concentrati anche nei momenti difficili"

28 Feb
15:25

Vanoli: Con un gran terzo quarto la Vanoli torna alla vittoria e ribalta la differenza canestri con Trento; ...

28 Feb
14:51

Serie B: Mercante: "troppi errori in difesa, dobbiamo lavorare e continuare a credere nei playoff"

28 Feb
14:35

Serie B: Un Drocker stellare non basta ad avvicinare il secondo posto, Bernareggio difende il suo fortino

28 Feb
14:27

Serie B: Giovara: "felici per la vittoria, stiamo lavorando bene, avanti così"

28 Feb
11:34

Vanoli: Molin:"Per me è la prima vera partita da coach qui, Vanoli esuberante e insidiosa"

28 Feb
11:31

Vanoli: ORE 12 Mezzogiorno di fuoco al PalaRadi: Vanoli pronta alla battaglia con Trento (e c'è Barford al ...

28 Feb
0:43

Serie B: Una Piadena scintillante fa il colpaccio e batte la Juvi a domicilio

27 Feb
23:42

SERIE C: Partenza di stagione col botto per Soresina e Ripalta, niente festa a Capergnanica ed Agnadello

27 Feb
22:09

Cremonese: Ciofani capocannoniere della serie B nel 2021 con 7 gol

27 Feb
22:02

Cremonese: Pecchia 14 punti in 8 partite: Cremo terza per rendimento

27 Feb
21:57

Cremonese: PAGELLONE Buonaiuto protagonista, Baez che giocatore, Valeri e Carnesecchi si rovinano con rossi evi...

27 Feb
21:40

Cremonese: Martedì alle 21 subito a Vicenza con Valzania ma senza Valeri e Carnesecchi

27 Feb
21:33

Cremonese: DA 1 A 10 Pinato che portierone, Nesta con la Cremo ne prende sempre quattro

27 Feb
21:20

Cremonese: Nesta:"Primo tempo risultato bugiardo ma nel secondo tempo noi nulli"

27 Feb
21:17

SERIE A: Casalmaggiore porta a casa un punto da Cuneo al termine di una sfida da oltre due ore e mezza

27 Feb
21:10

Cremonese: Pecchia:"Perfetti? Bene il secondo tempo ma nel primo abbiamo subito, espulsioni ingenue"

27 Feb
21:04

Cremonese: Ciofani:"E' stata una guerra ma li abbiamo battuti e io sono soddisfatto per il mio gol"

27 Feb
20:49

Cremonese: I NOSTRI BOMBER Ciofani a quota 8, Baez primo gol (e ha già 3 assist all'attivo)

27 Feb
19:02

Cremonese: Tutte le emozioni della vittoria grigiorossa sul Frosinone negli scatti di Ivano Frittoli

27 Feb
16:04

Vanoli: Vanoli vs Trento; fusse che fusse la vorta bbona…

27 Feb
11:19

Cremonese: Una grande Cremonese travolge 4-0 il Frosinone

27 Feb
11:13

Cremonese: EX In Cremonese-Frosinone sono quattro: gli assenti Terranova e Valzania, i presenti Ciofani e Pecch...

27 Feb
11:10

Cremonese: Nesta:"Cremonese forte ma tutte le partite sono difficili"

27 Feb
11:04

Cremonese: I CONVOCATI DEL FROSINONE

27 Feb
11:02

Cremonese: I CONVOCATI Assenti Coccolo, Crescenzi, Fornasier, Terranova, Zaccagno e Valzania

27 Feb
10:43

Serie B: Crema si gioca la sesta nel fortino di Bernareggio

27 Feb
9:52

Serie B: E' il derby day, al Palaradi va in scena Juvi-Piadena

26 Feb
21:13

SERIE C: Semaforo verde per la Serie C... o almeno per la metà. Domani in campo Zoogreen, Teorema ed Agnadel...

26 Feb
19:56

SERIE A: Ultima giornata di regular season: VBC alla prova Cuneo, sfida in ottica PlayOff

26 Feb
19:27

Vanoli: Galbiati:"Barford si è messo subito al lavoro, Trento è forte ma noi abbiamo tanta voglia"

26 Feb
17:34

Cremonese: Pecchia:"Dobbiamo giocare con intensità per provare a vincere col Frosinone"

26 Feb
13:50

News: Figc: "Il Coni considera l'Eccellenza di interesse nazionale"... ripartenza (ma dipende anche dalle ...

26 Feb
9:47

boxe: Tutto pronto per la grande serata: stasera il pugile cremonese Nicholas Esposito combatte per il tit...

26 Feb
0:36

Vanoli: Trento a caccia della riscossa dopo 7 sconfitte consecutive: se i punteggi si alzano va in crisi

26 Feb
0:28

Vanoli: Barford è arrivato:"Ciao Cremona, andiamo a lavorare"

26 Feb
0:22

Basket: Le federazioni di calcio, basket e pallavolo chiedono a Draghi di cancellare la riforma del vincolo ...

25 Feb
23:57

Cremonese: La Cremo ritrova l'arbitro Rapuano, vigile urbano

25 Feb
23:32

Cremonese: QUI CENTRO ARVEDI A parte Coccolo, Fornasier ma anche Terranova

25 Feb
21:32

Cremonese: FIGURINE GRIGIOROSSE Umberto Franzini, terzino di classe travolto dalla guerra

Per la tua pubblicità

Concessionaria esclusiva
Tel: Elisa 333 9898566
Beppe 333 6865864
info@atenasrls.com
Via San Bernardo 37D - 26100 Cremona