Gussola cala il settebello di vittorie e resta a punteggio pieno, goduria per i tifosi

Serie D
coverimage articleimage

Concessionaria De Lorenzi Concessionaria De Lorenzi

Super-Gussola non si ferma. La Tazio Magni cala la settima vittoria stagionale sul banco del campionato, espugnando Desenzano con una grande prova corale. Desenzano combatte, in avvio riesce anche ad andare in vantaggio ma un parziale di 17-2 scava il solco a favore di Gussola che arriva al +13 dell'intervallo. Gussola è spietata in difesa, gioca con convinzione e prende anche venti punti di vantaggio. Finale senza problemi. Gussola fa godere i suoi tifosi.

Virtus Desenzano 71 (18-32-50-71)
Sintostamp Tazio Magni 84 (21-45-65-84)
Virtus Desenzano:
Tassi 5, Speranzini 4, Amadini 22, Norci 7, Zoccoli 3, Mora ne, Bof 11, Garzetti ne, Dalla Longa 4, Corain, Rakic 6, Caiola 9. All.: Pizzocolo.
Sintostamp Tazio Magni: Mazza 11, Carboni 9, Marenzi 4, Moscatelli 17, Tedeschi 2, Silocchi 11, Cottarelli, Penna 6, Rizzi, Feraboli 6, Pollina 2, Perini 16. All.: Testi.
Arbitri: Castagna e Tanfoglio.
Note: usciti per falli Feraboli, Carboni – tecnico Moscatelli (23) – tecnico Testi (26) – tecnico Pizzocolo (27) – tecnico Feraboli (33) – tecnico Rakic (34) – tecnico ed espulsione Rakic (34) – antisportivo Silocchi (38).

Per la tua pubblicità

Concessionaria esclusiva
Tel: Giuseppe 333 6865864
Via San Bernardo 37D, Cremona